Iren Mercato Libero: offerte luce di maggio 2020

di | 05-05-2020 | Energia, Iren Mercato
Iren Mercato Libero: offerte luce di maggio 2020

Iren Mercato Libero è uno dei fornitori che si sta ritagliando una quota di mercato sempre più ampia da parte di chi è alla ricerca di un’offerta trasparente ma senza rinunciare alla convenienza, oltre che di una compagnia che sia in grado di garantire affidabilità in ogni circostanza (clicca qui per conoscere quali sono i fattori che dovrebbero essere presi in considerazione quando stai pensando di cambiare fornitore per la luce e il gas e non vuoi sbagliare la scelta). Avere piena consapevolezza dei propri bisogni e delle proprie esigenze di consumo è certamente il metodo migliore per poter ridurre le spese per la luce di casa. Tutte le tariffe luce Iren sono di tipo monorario, ovvero prevedono un costo univoco in tutto l’arco della giornata e rappresentano così la soluzione ideale per chi è abituato a utilizzare l’energia senza grossi vincoli di orario nell’arco della giornata (clicca qui per conoscere quali sono le fasce orarie che consentono di risparmiare energia).

Sommario

Iren Mercato Libero – Le offerte luce di maggio 2020

 

Ecco qui di seguito un riepilogo con le caratteristiche essenziali delle tariffe disponibili per poter fare al meglio la propria scelta:

OffertaPrezzoScadenza
Iren Quick Luce Web0,052 €/kwh31 maggio 2020
Iren Revolution Luce0,082 €/kwh15 luglio 2020

 

Iren Quick Luce Web

Iren Quick Luce Web è l’offerta luce per clienti domestici con tariffa monoraria e prezzo della componente energia bloccato per 1 anno a partire dall’attivazione. Il prezzo di 0,052 €/kwh è fra i più bassi di mercato ed è riferito alla quota energia.

La presente offerta prevede un metodo di attivazione davvero semplice e pratico: si può infatti procedere online direttamente dal proprio smartphone, tablet o computer e, richiede il pagamento tramite addebito su conto corrente, lo strumento migliore per avere la garanzia di pagare con puntualità (clicca qui per conoscere tutti i vantaggi di questa opzione sempre più diffusa). La bolletta viene invece inviata online, senza alcun ritardo nella consegna e soprattutto con un grande aiuto per l’ambiente grazie alla riduzione del consumo di carta. Si riduce inoltre la possibilità che si possano perdere i documenti cartacei sparsi per casa (clicca qui per sapere per quanto tempo è necessario conservare le fatture).

Una volta deciso che questa sia la soluzione adeguata per la propria utenza, per aderire è necessasio avere con sè:

  • una vecchia bolletta della luce;
  • la carta d’identità;
  • l’indirizzo di posta elettronica dove ricevere le bollette;
  • il codice IBAN.

In caso di dubbi è possibile contattare il numero verde graduito Iren 800.96.96.96.

Non sono previsti interventi tecnici sul contatore, ma non sarà richiesto nessun deposito cauzionale pagando con addebito su conto corrente bancario. Il passaggio al nuovo fornitore avviene in modo gratuito, ma soprattutto senza alcun periodo di disattivazione dal servizio che potrebbe creare disagio a chi vive in casa.

È possibile approfittare di queste condizioni fino al 31 maggio 2020.

Iren Revolution Luce

È un’offerta per l’energia elettrica predisposta da Iren Mercato Libero che riesce a coniugare una duplice esigenza: la convenienza e la qualità del servizio. Ma non è finita qui: chi decide di sottoscriverla ha anche diritto a un bonus pari a 30 euro, accreditato direttamente in bolletta, oltre a una polizza, fornita sempre in omaggio, che consente di affrontare con il massimo della serenità ogni eventuale incidente domestico.

L’incentivo sarà erogato senza la necessità di fare alcuna richiesta e suddiviso in tre diverse tranche:

  • 10 euro di bonus di ingresso accreditato sulla prima bolletta;
  • 10 euro di bonus accreditato sulla bolletta del 6* mese di fornitura;
  • 10 euro di bonus accreditato sulla bolletta del 12° mese di fornitura;

Davvero utilissima potrà poi rivelarsi la polizza AXA – INTER PARTNER ASSISTANCE S.A., a cui si potrà fare riferimento nel caso in cui dovessero verificarsi piccoli guasti. Attivandola si potrà richiedere l’intervento sul posto di tecnici specializzati quali elettricisti, idraulici, vetrai, tapparellisti, fabbri serramentisiti e molti altri, che potranno individuare in tempi rapidi la portata del problema e aiutare così il cliente. Sono compresi nel servizio la manodopera e i costi di uscita fino ai massimali previsti da contratto. È possibile usufruire di un totale di 3 interventi all’anno entro il limite massimo di 300 euro a prestazione. La polizza sarà attiva per 2 anni e garantirà un servizio di pronto intervento 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno.

Per quanto riguarda il corrispettivo luce, invece, questo sarà disponibile 0,082 €/kwh, valido per 24 mesi dall’attivazione della fornitura.

Poter sottoscrivere Iren Revolution Luce è davvero semplicissimo. È possibile recarsi presso gli sportelli territoriali Iren o prendendo contatto con Iren Mercato Libero numero verde, opzione che potrà essere sfruttata anche per soddisfare eventuali dubbi e curiosità che possono sorgere in ogni utente prima dell’adesione.

In alternativa, la procedura può essere portata a termine direttamente online nell’arco di pochi clic. Per chi non è ancora cliente Iren luce e gas ma desidera diventarlo è possibile entrare nella sezione dedicata sul sito ufficiale del fornitore e cliccare sul pulsante “Attiva online”. Basterà avere con sé un documento di identità e una vecchia bolletta per poter risalire a tutti i dati della fornitura.

Attenzione, però; l’offerta non è attivabile in caso di nuova attivazione o voltura, ma solo in caso di cambio fornitore.

Questi i dati che saranno richiesti per portare a termine la procedura:

  •  Dati anagrafici dell’intestatario dell’utenza (nome, cognome, cod.fiscale, etc.);
  • Il Codice POD per la luce;
  • Il Codice IBAN per chi desideraattivare con la domiciliazione bancaria (RID);
  • Un indirizzo e-mail valido;
  • Il documento d’identità.

Nessun problema nel caso si dovesse avere dimenticato il codice POD (o il codice PDR per il gas): è infatti facilmente rintracciabile sulla prima pagina della bolletta.

Nel caso in cui il cliente esercitasse il diritto di recesso per cambio fornitore nel corso dei primi dodici mesi dalla data di attivazione del contratto di fornitura, ibBonus eventualmente rimanenti non saranno erogati ed Iren Mercato si riserverà il diritto di addebitare al Cliente in bolletta l’intero importo dei bonus fino a quel momento erogati. Qualora la fornitura si interrompesse per cessazione o voltura prima che siano trascorsi dodici mesi dalla data di attivazione del contratto di fornitura di cui sopra, i bonus eventualmente rimanenti non saranno erogati.

La periodicità di fatturazione è bimestrale.

È possibile sottoscrivere la tariffa a queste condizioni fino al 15 luglio 2020.

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.