Come abbonarsi a Premium: ecco tutte le opzioni disponibili

Come abbonarsi a Premium: ecco tutte le opzioni disponibili
Il post ti è stato utile?
di | 30-01-2019 | Mediaset

Vuoi finalmente avere la pay Tv a casa e sei interessato a sapere come abbonarsi a Premium? Nonostante la perdita dei diritti sulla Champions League, l’emittente continua a essere una garanzia per chi vuole avere accesso a una programmazione più variegata da gustare nel tempo libero. Non mancano infatti la Serie A, basket, tennis e sport invernali grazie a Eurosport, tantissime serie Tv di ogni genere e il grande cinema in prima visione con la qualità del 4K Ultra HD. Prevista inoltre la possibilità di seguire quello che si preferisce anche in modalità on demand, ovvero sulla base dei propri impersonali, attraverso il servizio Premium Play.

Sommario

Come abbonarsi a Mediaset Premium – La praticità prima di tutto

La Tv generalista è ormai sempre meno diffusa, ma è anzi in crescita il numero di persone che sentono l’esigenza di poter avere accesso a un numero maggiore di canali con contenuti il più possibile personalizzati. Questa esigenza può essere finalmente soddisfatta in modo piuttosto semplice e senza un grosso esborso di denaro grazie alla pay TV, pensata per chi vuole vivere appieno le proprie passioni, dallo sport al cinema, dai programmi adatti ai più piccoli a quelli pensati per approfondire le proprie conoscenze.

Chi averte il desiderio di compiere questo passo, ma senza stravolgere in maniera troppo traumatica la propria abitazione può affidarsi a Mediaset Premium, disponibile senza la necessità di installare un impianto dotato di parabola. Il primo passo da compiere consiste in una verifica relativa alla copertura del segnale per la zona in cui si vive.

Èquindi sufficiente richiedere l’attivazione del servizio e dotarsi dell’apposito decoder che sarà inviato direttamente nell’abitazione dell’intestatario dall’emittente con sede a Cologno Monzese. Ormai da qualche tempo la stessa funzione del decoder è svolta dalla cosiddetta Smart Cam, punto dove deve essere inserita la tessera. Una volta portata a termine questa operazione, si vedrà in automatico accendersi il led bianco specifico.

Attivazione Premium – Come procedere

Ogni abbonato a Mediaset Premium ha la possibilità di costruire il proprio abbonamento sulla base dei propri gusti ed esigenze.

L’adesione al servizio può essere effettuata direttamente online sul sito ufficiale della piattaforma dove sono disponibili anche tutte le informazioni aggiornate relative ai contenuti inseriti in palinsesto. Accedendo alla pagina mediasetpremium.it in alto a destra si troverà la voce “Acquista”: cliccando qui si potrà visualizzare una sezione specifica in cui vengono indicati i vari pacchetti disponibili e i relativi costi, oltre ai servizi aggiuntivi che è possibile abbinare.

Al momento è possibile aderire in abbinamento all’opzione “Cinema e Serie TV”, ideale per chi desidera immergersi in una serie di storie di ogni genere ricche di emozioni e “Sport”, adatta invece per chi è appassionato di ogni disciplina, calcio in modo particolare. La pay Tv del Biscione ha perso a partire da questa stagione la trasmissione in esclusiva della Champions League, ma offre comunque l’opportunità a chi è appassionato dello sport più amato in Italia di seguire il campionato di Serie A grazie anche a una specifica partnership con DAZN, la Tv online del Gruppo Perform su cui sono visibili tre gare di Serie A a giornata (è la soluzione ideale per chi non desidera essere legato alla disponibilità di una connessione a Internet, clicca qui per conoscere maggiormente nel dettaglio le caratteristiche del servizio).

Una volta portata a termine la selezione di proprio interesse, l’utente visualizzerà sullo schermo un riepilogo di quanto fatto per avere la certezza di non sbagliare. Tutto compare in modo immediato: troviamo infatti una suddivisione tra “Costi mensili” e “Costi Una Tantum” per capire in maniera chiara quali sono le spese a cui si andrà incontro. Non appena si sarà convinti di quanto fatto si potrà premere sul pulsante “Acquista”. Si tornerà così nella sezione “Dati Personali” comprendente le informazioni anagrafiche e quelle relative alla residenza della persona a cui sarà intestato il contratto. Il cliente sarà inoltre chiamato a inserire uno specifico “Codice di Controllo”, per poi cliccare su “Prosegui”. Manca ancora un altro passaggio per considerare concluso il procedimento. Ci sarà infatti un ambito specifico in cui sarà necessario selezionare una specifica modalità di pagamento. L’abbonato si troverà di fronte un’ulteriore sintesi dei contenuti selezionati (non si tratta di una scelta volta a fare perdere tempo, ma bensì per garantire trasparenza e assicurarsi di non addebitare qualcosa di non richiesto).

Eventuali errori verranno comunque segnalati nel corso del processo. Entro un massimo di 30 giorni l’adesione diventerà effettiva e si riceverà all’indirizzo indicato la smart card necessaria per abilitarsi alla visione.

L’attivazione vera e propria avverrà attraverso l’Area Clienti Mediaset Premium o con una telefonata al numero verde 800 303 404 (dai telefoni fissi).In alternativa, è possibile chiamare il numero  02.37045045 con i telefoni cellulari o inviare un SMS al numero 340.4336363 utilizzando il seguente testo “att.” a cui deve seguire il numero di tessera, per esempio att.123456789000.

Ecco Premium Play per una visione personalizzata

Tutti gli abbonati a Mediaset Premium non hanno diritto solo alla visione dei canali compresi nel proprio abbonamento, ma anche a un’opzione che potrà rivelarsi apprezzato soprattutto da chi vive una quotidianità frenetica, ma non vuole perdersi i propri contenuti preferiti. Nasce infatti proprio con questo scopo Premium Play, il servizio di streaming che consente di gustare i programmi dove e quando si vuole.

Iniziare a fruire di questa opportunità è semplicissimo a condizione di avere creato un profilo personale sul sito della piattaforma e di scegliere tra computer, tablet, smart Tv, Xbox, Google Chromecast e smartphone. Oltre alla programmazione live sono disponibili anche contenuti on demand di ogni genere (complessivamente sono più di 10 mila i titoli tra cui scegliere).

Premium Online per chi ama la personalizzazione

L’emittente di Cologno Monzese ha pensato anche a chi non si sente più soddisfatto dai canali generalisti, ma vuole vivere la propria esperienza di visione con il massimo della flessibilità. Nasce con questo scopo Premium Online: una condizione richiesta è quella di essere in possesso di una connessione a Internet.

Il servizio è accessibile su PC & MAC, Tablet, Smart TV, Smartphone, Xbox One, Xbox360,PlayStation, Chromecast, Decoder Premium connessi.
Per poter visualizzare i contenuti è necessario scaricare l’APP Premium Online. A ogni account è possibile associare fino a 5 dispositivi per consentire di condividere la propria esperienza di visione anche con amici e parenti che si trovano lontano da noi.

Il servizio ha una durata di dodici mesi. Nel caso in cui si decidesse di recedere dal contratto si dovrà procedere con un preavviso di 30 giorni con una raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a Mediaset Premium S.p.A., Casella Postale 101, 20900 Monza (MB).

Mediaset Premium è anche ricaricabile

La pay Tv ha pensato anche a chi desidera usufruire della sua offerta, ma vuole essere libero dai vincoli tipici di un abbonamento quali rinnovo automatico e necessità di comunicare la disdetta. Chi si trova in questa situazione può sfruttare le potenzialità della tessera Premium Ricarica, che consente di acquistare i contenuti a cui si è interessati in modalità prepagata, quindi in modo del tutto simile a come si fa con il telefono cellulare.

Iniziare a usufruire del servizio è davvero semplicissimo: basta scegliere  almenoun pacchetto tra quelli disponibili ed effettuare il pagamento utilizzando il credito presente sulla tessera (è necessario ovviamente che questa abbia importo sufficiente) o la carta di credito.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.