Che mutuo posso permettermi? Scoprilo in 3 passi

di | 25-11-2022 | Ultime News Mutui

Che mutuo posso permettermi? Di sicuro ti sei posto questa domanda da quando hai trovato la casa dei tuoi sogni. Scopriamolo insieme.

Che mutuo posso permettermi? Scoprilo in 3 passi

Il mutuo, fin da quando è stato introdotto la prima volta, è un obiettivo per molte famiglie italiane. Infatti, accendere un mutuo è necessario per l’acquisto di una casa.
Per questo cercheremo oggi di rispondere alla domanda che molti di voi probabilmente si sono posti, ovvero: Che mutuo posso permettermi?

Sommario

Che cos’è il mutuo

Il mutuo è un contratto sottoscritto da due parti, una che concede il credito, definito mutuante, e l’altra che lo riceve definita mutuataria.
Il contratto prevede che il mutuatario restituisca in un determinato tempo il credito. La restituzione non deve essere necessariamente in via monetaria, ma può avvenire anche con cose dello stesso valore. Come ad esempio beni immobili.

Perché è necessario il mutuo
Che tu voglia acquistare la prima casa, ristrutturarla o voglia avviare la tua attività, il mutuo è necessario.
In generale il mutuo si accende per l’acquisto della prima casa. Ma ci sono altri motivi che possono indurre una persona all’attivazione di un mutuo. Infatti, si può pensare ad una situazione in cui i genitori decidono di acquistare una seconda casa per un/a figlio/a. Oppure, si può richiedere un mutuo liquidità per affrontare un momento particolarmente difficile.
Per questo esistono diversi tipi di mutuo:

  • mutuo prima casa
  • mutuo ristrutturazione
  • mutuo costruzione casa
  • mutuo liquidità

Mutuo prima casa

Questo mutuo è necessario per l’acquisto della prima casa, ovvero dell’abitazione in cui si risiede. In genere esistono anche diverse agevolazioni fiscali purché si prenda la residenza entro sei mesi.
Mutuo ristrutturazione
Si definisce tale il mutuo necessario per ristrutturare la propria abitazione o migliorarne le prestazioni energetiche. Oltre ai normali documenti, per ottenerlo, è necessario presentare anche un preventivo del costo dei lavori e una copia della DIA, Dichiarazione di inizio lavori.
Mutuo costruzione casa
Questo tipo di mutuo viene erogato per la costruzione di immobili ad uso abitativo e di norma viene erogato in più tranche con l’avanzare dei lavori. Anche in questo caso ltre ai normali documenti bisogna presentare:

  • il progetto approvato
  • la concessione edilizia
  • l’autorizzazione all’inizio lavori

Mutuo liquidità

Infine, parliamo del mutuo liquidità, necessario quando si ha bisogno di liquidità. Per ottenerlo bisogna dare in garanzia un immobie che si possiede.
Con questi mutui è possibile avere importi maggiori rispetto ai mutui personali da restituire in un arco di tempo anche maggiore e con tassi agevolati. Però non tutti gli istituti bancari li offrono.

Come si calcola la rata del mutuo
Prima di rispondere alla domanda Che mutuo posso permettermi, vediamo il calcolo che la banca effettua per la rata del mutuo.
Innanzitutto il reddito di chi richiede il mutuo. Questo è il fattore principale perché definisce l’effettiva capacità, da parte del mutuatario, di rimborsare il debito. Il reddito si calcola moltiplicando lo stipendio netto per il numero di mensilità percepite. Il calcolo del reddito serve a stimare quanto graverà la rata del mutuo sul bilancio familiare e a valutare la sostenibilità.
Infatti la sostenibilità è un altro requisito importante. La sostenibilità della rata è utile sia alla banca che concede con più sicurezza il mutuo, sia al mutuatario, perché gli permette di mantenere una qualità della vita dignitosa.
In genere la rata non supera il 35% dello stipendio netto e l’importo annuale richiesto corrisponde circa ad un terzo del reddito netto.

Che mutuo posso permettermi

Ora che abbiamo visto il ragionamento dietro la concessione del mutuo vediamo più nel concreto i calcoli.
Facciamo l’esempio di una persona con uno stipendio netto di € 1.300 per 14 mensilità. Il reddito netto annuale sarà quindi di:
1.300 x 14 = 18.200.

Il risultato si divide per il numero di rate mensili moltiplicato per 3, quindi avremo:

18.200 : (12 x3)

18.200 : 36 = 505,55 (rata mensile del mutuo).

Che mutuo posso permettermi: Scoprilo in 3 passi

Con comparaSemplice.it puoi scoprire in pochi minuti il mutuo più conveniente per te.
Infatti, dalla home page ti basta cliccare su “offerte Mutui online”, compilare l’anagrafica con i tuoi dati (reddito, data di nascita, residenza) e poi cliccare sul pulsante “Scopri”.
Ed ecco che avrai subito in risultato alcune delle migliori offerte di mutuo, non ti rimane che scegliere quella più conveniente per le tue esigenze.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.