IMU Prima casa 2019: come funziona?

IMU Prima casa 2019: come funziona?
Il post ti è stato utile?
di | 06-05-2019 | Mutui

Hai appena acquistato la tua prima casa? È un traguardo importante, da festeggiare e celebrare! Ma è anche il momento in cui capire quali sono gli oneri, le imposte e le tasse che dovrai pagare. L’IMU prima casa 2019 va pagata o no? Scopriamolo insieme.

Tasse e imposte 2019 prima casa: cosa pagare

Da un grande potere derivano grandi responsabilità. Non vale solo per Spiderman, ma per chiunque abbia comprato una casa. Anche una prima casa, nonostante le molte agevolazioni, ha tasse e imposte da pagare, come la TASI (il tributo per i servizi indivisibili) o la TARI, l’imposta locale sui rifiuti.

IMU prima casa 2019

L’IMU è l’Imposta municipale che nel 2012 ha sostituito l’ICI, cioè la vecchia imposta comunale sugli immobili. È un’imposta locale che grava su qualsiasi proprietario di immobili e terreni. L’aliquota dell’imposta varia a seconda del tipo di proprietà e dell’uso dello stesso.

Non basta dire che l’IMU per la prima casa non si paga, perché la prima casa deve anche coincidere con l’abitazione principale, cioè la dimora abituale del proprietario.

Imu Prima casa 2019: quando non si paga

Cos’è l’abitazione principale o la dimora abituale? È molto semplice: è la residenza anagrafica, quindi l’indirizzo che compare sui documenti comunali. Quindi, quando acquisti casa, affinché tu possa rientrare nell’esonero dell’IMU, è necessario anche fare il cambio di residenza. Hai 18 mesi di tempo.

IMU 2019: altre esenzioni

Chi possiede e abita la prima casa non è l’unico esente dal pagamento dell’IMU. Ecco le altre esenzioni dell’IMU 2019.

  • unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa adibita ad abitazione principale nonché quelli assegnati al coniuge a seguito di separazione legale, annullamento scioglimento del matrimonio o cessazione dei suoi effetti civili.
  • Immobili di proprietà di cittadini italiani residenti all’estero e iscritti all’AIRE per case possedute, o anche in usufrutto e titolari dimensione estera o anche i soggetti che sono stati ricoverati per cui dimorano in istituti di ricovero o case di cura.

Acquistare una casa, specie se è la tua dimora abituale, è quindi conveniente e ha i suoi vantaggi. Se stai ancora considerando l’ipotesi per mancanza di liquidità, consulta i migliori mutui sul mercato e trova quello perfetto per te!

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.