Mutui più convenienti del 2019: come sceglierli

Mutui più convenienti del 2019: come sceglierli
5 (100%) 1 vote
di | 05-07-2019 | Mutui

Trovare i mutui più convenienti del 2019 è un’operazione piuttosto facile, grazie ai comparatori online come quello proposto da ComparaSemplice.it. Tuttavia, alcune considerazioni possono aiutare nella scelta del finanziamento più adatto alle esigenze specifiche e alla selezione del finanziamento giusto.

L’acquisto di una casa è una decisione importante che deve necessariamente essere presa facendo i conti con il portafoglio. Nonostante i prezzi del mercato immobiliare nel 2019 siano in calo, sono in pochi coloro che possono affrontare le offerte convenienti del mercato immobiliare con le sole proprie forze. Il ricorso all’istituto di credito è un obbligo per i più.

ComparaSemplice.it vi aiuta a scegliere la soluzione migliore per l’acquisto della prima casa o per l’acquisto di un immobile da mettere a reddito.

Sommario

Come scegliere il miglior mutuo per l’acquisto di casa

Come si è detto, i prezzi del mercato immobiliare, in questa prima metà del 2019, stanno toccando i minimi. D’altra parte, però, le banche stanno alzando i margini sui mutui a tasso fisso, rendendo più convenienti (almeno nel breve periodo) i mutui a tassi variabili. Cosa fare? Quale scegliere?

Una premessa è fondamentale: la scelta del miglior mutuo è una valutazione che deve essere effettuata tenendo conto di diverse variabili dipendenti dalle singole situazioni. La strategia migliore per trovare il finanziamento più conveniente del 2019 è l’utilizzo di un comparatore affidabile, che aiuti a orientare l’utente tra le numerose proposte delle banche.

Qui è possibile trovare gli elementi da tenere in considerazione per la valutazione del mutuo migliore per l’acquisto di una casa:

  • Tasso fisso o variabile – La prima valutazione da fare è la scelta del regime del tassso d’interesse: fisso o variabile. Per aiutarvi nella valutazione, abbiamo dedicato una guida all’argomento.
  • Lo spread – È la misura del guadagno della banca sul mutuo rispetto ai tassi d’interesse di riferimento del mercato dei prestiti europeo (Euribor o Eurirs).
  • Il Taeg – È il tasso annuo effettivo globale: un indicatore che rende più semplice comprendere qual è il mutuo più conveniente in un confronto, tenendo conto non solo degli interessi, ma anche delle spese di accensione del mutuo e delle spese accessorie. In questo si differenzia dal Tan, che è il tasso annuo nominale: vale a dire il tasso d’interesse puro.
  • Durata – Uno degli elementi da tenere in considerazione per la scelta di un mutuo è la sua durata. Riuscire a sostenere una rata mensile un po’ più alta, riducendo la durata da 30 a 20 anni, porta alla riduzione del costo del finanziamento circa del 17%.
  • Adesione al fondo di garanzia prima casa – Se l’immobile da acquistare è destinato a diventare prima casa, verificate che la banca scelta per il finanziamento abbia aderito al fondo di garanzia Consap: vi permetterà di accedere a una concessione del mutuo facilitata in termini di garanzie.

I 5 mutui più convenienti del 2019

Secondo l’ultimo Barometro Crif (aprile 2019 sul primo trimestre dell’anno) il valore del prestito medio richiesto alle banche per l’acquisto di un immobile ha oltrepassato i 130mila euro. Per simulare una comparazione di mutui alla ricerca del migliore finanziamento proposto attualmente dal mercato, abbiamo preso in considerazione la richiesta di 130mila euro per l’acquisto di una prima casa del valore di 300miila euro con un piano di rimborso a 30 anni, optando per il tasso fisso (il più apprezzato dalla domanda).

Ecco quali sono, nel momento in cui scriviamo, i 5 mutui più convenienti del 2019:

BancaMutuoRata mensile stimataTAEG
CredemCredem Fisso€ 434,451,55%
CheBanca!Mutuo Fisso€ 444,921,60%
HelloBank! By BNLHello! Home Fisso€ 451.781,67%
Intesa SanpaoloMutuo Domus Fisso€ 448,661,68%
BNLMutuo Spensierato€ 451,781,71%

Confronta online e trova il miglior mutuo di oggi

 

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.