Classifica ISP Netflix giugno 2021: Fastweb, TIM, Vodafone, WINDTRE e Tiscali i migliori

di | 16-06-2021 | EOLO, Fastweb, Internet ADSL e Fibra, Netflix, TIM, Tiscali, TV, Vodafone, Wimax

Come ogni mese facciamo il punto sulla classifica ISP Netflix, che ci aggiorna sui migliori provider in Italia nell’utilizzo della nota piattaforma di streaming video. Per il mese di giugno troviamo un primo posto particolarmente affollato: oltre ai quattro gestori già segnalati come i più performanti nella rilevazione precedente, se ne aggiunge anche un quinto.

Classifica ISP Netflix giugno 2021: Fastweb, TIM, Vodafone, WINDTRE e Tiscali i migliori
Confronta

La piattaforma Netflix ha aggiornato la classifica degli operatori migliori nell’uso del servizio di streaming video. L’elenco è basato come sempre sull’ISP Index, un misuratore che indica il bitrate medio durante il prime time per i contenuti in streaming presenti su Netflix. È un indicatore sviluppato dalla stessa azienda, che non misura le prestazioni generali di un operatore, ma solo l’uso della connessione dati del gestore con la piattaforma.

Nonostante ciò, sono dati molto interessanti da analizzare e valutare, soprattutto se siete degli abbonati Netflix o se state pensando di diventarlo, ad esempio perché date particolare importanza a questo servizio.

Ecco la classifica ISP Netflix di giugno 2021, aggiornata in queste ore e basata sui dati raccolti nel mese precedente (maggio):

  1. Fastweb, TIM, Tiscali, Vodafone Italia, WINDTRE;
  2. EOLO;
  3. Linkem.

Tutti i provider tradizionali al primo posto

Secondo i nuovi dati diffusi da Netflix, tutti i provider di rete fissa si trovano in prima posizione, con una velocità media di 3,4 Mbps: stiamo parlando di Fastweb, Telecom Italia, Tiscali, Vodafone Italia e WINDTRE. In aggiunta ai migliori gestori della rilevazione già vista il mese scorso, quindi, troviamo anche Tiscali, che registra un incremento di 0,2 Mbps. Gli altri operatori, invece, rimangono stabili.

EOLO sfiora il primo posto

In seconda posizione troviamo EOLO che, tuttavia, registra una velocità media molto simile ai “big”, 3,2 Mbps. Non è la prima volta che l’operatore Wireless riesce ad ottenere ottime performance basate sull’ISP Index: nel 2019 EOLO è stato più di una volta al primo posto della classifica Netflix, superando addirittura i provider più noti che operano su rete ADSL/fibra.

Linkem chiude la classifica

Più distaccata rispetto al resto della classifica c’è un altro operatore Wireless, Linkem, che conferma lo stesso dato del mese scorso, 2,4 Mbps. La compagnia, che opera su tecnologia FWA, registra una velocità media inferiore di 1 Mbps. Bisogna ricordare che Linkem offriva fino a poco tempo fa una connessione Internet di 30 Mbps. Attualmente la compagnia Wireless ha potenziato il servizio, portando la velocità massima a 100 Mbps e addirittura 1 Gbps in alcune zone, con le prime infrastrutture 5G FWA.

Qual è la velocità necessaria per usare Netflix?

Analizzando la classifica ISP Netflix di giugno e confrontando i dati con i requisiti previsti dalla piattaforma, possiamo vedere che tutti rispettano le velocità minime richiesta e raccomandata, rispettivamente di 0,5 e 1,5 Mbps. Quasi tutti, ad eccezione di Linkem, superano anche la velocità richiesta per i contenuti in qualità SD, pari a 3 Mbps.

Per quanto riguarda le alte risoluzioni, come l’HD e il 4K, le velocità medie basate sull’ISP Index sono ancora lontane dalle bande richieste (5 Mbps per l’HD, 25 Mbps per l’Ultra HD), anche se ovviamente il discorso cambia a seconda della tecnologia utilizzata (ADSL o fibra).

Insomma, secondo i dati raccolti questo mese tutti i provider di rete fissa vi garantiscono l’uso senza problemi di Netflix: ma quale scegliere? Potete fare subito un confronto delle migliori offerte Internet casa del periodo e scegliere quella più in linea con le vostre necessità ed esigenze. Potete, inoltre, richiedere il parere di un esperto, senza costi e senza impegno d’acquisto: scrivete a info@comparasemplice.it oppure aprite una live chat sul sito per saperne di più.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.