Classifica Netflix Aprile 2018, gli operatori Internet più performanti

Classifica Netflix Aprile 2018, gli operatori Internet più performanti
5 (100%) 2 votes
di | 31-05-2018 | Internet ADSL e Fibra, Netflix, TV

In questi giorni Netflix, il noto servizio di streaming, ha aggiornato la classifica relativa alle prestazioni dei provider italiani relative all’utilizzo della piattaforma di entertainment video. Stiamo parlando della classifica Netflix 2018, composta come sempre da 8 operatori. Facciamo una doverosa premessa, come di consueto quando ci occupiamo di questo tema: la classifica riguarda esclusivamente l’utilizzo di Netflix e non prende in considerazione altri aspetti e utilizzi della connessione Internet. I dati che vedremo, quindi, hanno valore solo ed esclusivamente a ciò e non alle prestazioni generali dei provider.

Sommario

Internet lento? Come scegliere un nuovo provider

Se non siete soddisfatti della vostra connessione Internet in casa o in ufficio e state pensando di cambiare operatore, vi ricordiamo che su ComparaSemplice.it potete confrontare le offerte ADSL e fibra più interessanti del momento in modo gratuito, con un risparmio potenziale che potrebbe superare addirittura i 400 euro all’anno. Potete, inoltre, parlare con un esperto, senza alcun costo o obbligo d’acquisto: per avere una consulenza chiamate al numero verde 800 709 993 (la linea è attiva dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 20), lasciateci una mail a info@comparasemplice.it oppure aprite una live chat direttamente sul nostro portale, attraverso la finestra dedicata.

Classifica Netflix aprile 2018

Ma vediamo ora quali sono i migliori provider per l’utilizzo di Netflix, secondo la classifica aggiornata di recente.

Mentre Vodafone mantiene la prima posizione, seppur calando di pochissimo nella velocità media (3,36 Mbps, contro i 3,48 Mbps di marzo), la novità di questa rilevazione la troviamo al secondo posto, ora in mano a EOLO: l’operatore wireless perde anch’esso qualcosa, passando dai precedenti 3,48 Mbps a 3,34 Mbps. Di conseguenza Fastweb scivola in terza posizione, con una velocità media di 3,31 Mbps (a marzo era a 3,44).

L’unico cambiamento, quindi, riguarda il podio della classifica Netflix aprile 2018: il resto delle posizioni in classifica resta invariato, con qualche differenza nelle velocità medie dei provider, ma davvero di pochissimo:

  • quarto posto per Telecom Italia, che cala a 3,25 Mbps, rispetto a 3,38 Mbps di marzo;
  • anche Wind Infostrada, quinto operatore della lista, perde qualcosa nelle prestazioni, arrivando a 3,10 Mbps (prima 3,21 Mbps);
  • Tiscali mantiene il sesto posto con 3,09 Mbps (- 0,09 Mbps);
  • TeleTu, il provider ormai scomparso dal mercato, brand di proprietà di Vodafone, si trova come il mese di marzo in settima posizione, con 3,07 Mbps di velocità (-0,08 Mbps);
  • Linkem, l’ottavo provider della classifica, è l’unico ad avere registrato un impercettibile incremento, passando da 2,75 Mbps a 2,79 Mbps.

La classifica Netflix aprile 2018, quindi, ripercorre quasi totalmente la rilevazione di marzo, con l’unica differenza di EOLO in seconda posizione e Fastweb al terzo. Tuttavia la differenza tra i due operatori è di 0,03 Mbps, un nonnulla nell’utilizzo da parte dell’utente. Vedremo se per il mese di maggio avremo delle novità più interessanti in merito e se vi saranno incrementi o decrementi più o meno importanti rispetto a quelli registrati finora.

0321.085995