Classifica Netflix aprile 2019: EOLO la migliore, segue Fastweb

Classifica Netflix aprile 2019: EOLO la migliore, segue Fastweb
5 (100%) 1 vote
di | 16-05-2019 | Internet ADSL e Fibra, Netflix

In queste ore il gruppo Netflix ha finalmente diffuso i dati di velocità dei provider relativi al mese scorso: stiamo parlando, ovviamente, della classifica di aprile 2019, basata sul Netflix ISP Index, l’indice di misurazione del noto servizio di streaming video che valuta le prestazioni delle connessioni dati delle varie compagnie nell’uso della piattaforma.

Come ripetiamo spesso, questo indice non ha alcun valore dal punto di vista delle performances assolute di un provider: resta comunque è un dato interessante da analizzare e prendere in considerazione, soprattutto se Netflix è uno dei servizi che utilizzate maggiormente in casa.

Vediamo, quindi, la classifica Netflix aprile 2019, quali sono i migliori provider e che cosa è cambiato rispetto alla rilevazione precedente.

Sommario

EOLO è il più veloce, Fastweb supera Vodafone

Anche questo mese EOLO si conferma il provider più veloce nell’uso di Netflix, seppure con un valore in leggera flessione rispetto a marzo (3,74 Mbps, – 0,14). Come saprete, EOLO è oggi uno degli operatori Wireless principali nel nostro Paese, anche se di recente ha lanciato le prime offerte in fibra FTTH, dopo aver siglato un importante accordo con Open Fiber.

La prima e unica novità di questo mese è Fastweb in seconda posizione (3,71 Mbps – 0,12), che riesce a scavalcare Vodafone, ora al terzo posto (3,70 Mbps, – 0,16). Come potete notare, tuttavia, le differenze di velocità tra i primi tre provider della classifica sono davvero irrisorie: è probabile, quindi, che anche questo mese vi siano dei cambiamenti.

Invariato il resto della classifica Neflix aprile 2019

Il resto delle posizioni non subisce alcuna variazione: come per i primi tre provider, anche i cinque operatori che seguono calano di qualche punto nella velocità media rispetto alla precedente rilevazione. Questo mese, quindi, non abbiamo alcun aumento della velocità, ma solamente delle flessioni:

4. Telecom Italia (3,69 Mbps, – 0,12);

5. Wind (3,54 Mbps, – 0,13);

6. Tiscali (3,38 Mbps, – 0,12);

7. Vodafone TeleTu (3,32 Mbps, – 0,17);

8. Linkem (2,97 Mbps, – 0,11).

Come possiamo notare, quasi tutti i provider offrono una velocità media di oltre 3 Mega in download, più del doppio della velocità minima raccomandata da Netflix (1,5 Mbps). A fare un po’ peggio è Linkem, anche se sempre vicino alla banda media dei concorrenti.

Quale operatore scegliere per Netflix?

Dopo aver visto e analizzato la classifica, molti di voi si staranno chiedendo quale operatore scegliere per l’uso di Netflix: secondo l’indice di velocità della società, è EOLO ad offrire la connessione migliore per questo utilizzo. Il provider non è, però, presente in maniera capillare su tutto il territorio nazionale e, almeno per ora, le offerte proposte si basano sulla tecnologia FWA (tranne che in alcuni centri del Nord Italia, dove sono state lanciate le prime tariffe in fibra ottica).

Fastweb, quindi, è stato l’operatore “tradizionale” migliore nell’uso di Netflix fino al mese scorso anche se, come abbiamo già sottolineato, le differenze di velocità con gli altri provider è davvero minima. In realtà, infatti, tutti i servizi Internet considerati vi consentiranno di usare Netflix senza grossi problemi.

Il nostro consiglio è, quindi, di confrontare le tariffe Internet ADSL e fibra più interessanti del periodo e scegliere quella maggiormente in linea con le proprie necessità ed esigenze, prendendo in considerazione anche la copertura presente nel Comune in cui si vive e le prestazioni generali. Se volete un aiuto da parte di un esperto senza costi o impegni d’acquisto, non esitate a contattarci all’indirizzo info@comparasemplice.it, tramite la live chat presente sul portale o attraverso il numero di telefono che visualizzate in alto a destra della pagina (linea telefonica attiva dalle ore 9 alle 20, dal lunedì al venerdì).

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.