Classifica Netflix gennaio 2020: EOLO la migliore, segue Vodafone

di | 13-02-2020 | Internet ADSL e Fibra, Netflix, TV
Classifica Netflix gennaio 2020: EOLO la migliore, segue Vodafone

Netflix ha appena diffuso i primi dati relativi ai migliori operatori di gennaio nell’utilizzo del noto servizio di streaming: come sempre, la classifica si basa sul Netflix ISP Speed Index, un valore applicato dalla società che misura le prestazioni delle connessioni dati dei principali provider durante la fruizione dei contenuti sulla piattaforma. Non si tratta, quindi, di un valore assoluto sulle performance dell’operatore, ma è comunque un buon indicatore se si utilizza spesso Netflix in casa. Vediamo, quindi, qual è la classifica di gennaio 2020 e se ci sono novità rispetto alla rilevazione precedente.

Sommario

Classifica Netflix gennaio 2020: EOLO resta primo, seguono Vodafone e TIM

Anche per il primo mese di questo nuovo anno EOLO, uno degli operatori Wireless più importanti in Italia, si conferma al primo posto, nonostante una lievissima flessione (4,25 Mbps, – 0,13). La vera novità, invece, è al secondo posto: Vodafone, infatti, esordisce in questa rilevazione come operatore “unico” e non separato rispetto a TeleTu, come è accaduto fino al mese di dicembre. Il provider parte con una velocità di 4,19 Mbps, circa 0,10 Mbps in meno rispetto alla media registrata dai due distinti operatori a dicembre.

Calo anche per Telecom Italia (TIM), che registra una velocità di 4,14 Mbps (- 0,16) ma si conferma ancora una volta sul podio, in terza posizione.

Resto della classifica invariato

Sulla seconda parte della classifica non vi sono differenze di posizione rispetto alla misurazione scorsa, ma soltanto delle lievi flessioni dal punto di vista della velocità. Con l’assenza di TeleTu, quindi, la sfida tra provider è ora a sette:

4. Fastweb (4,09 Mbps, – 0,15);

5. Wind (4,03 Mbps, – 0,15);

6. Tiscali (3,80 Mbps, – 0,18);

7. Linkem (3,25, – 0,16).

Dopo la chiusura con il segno positivo e quasi tutti gli operatori attestati sopra i 4 Mbps a dicembre 2019, per il primo mese del nuovo anno i provider hanno subìto tutti una flessione, seppur di pochissimo. Tiscali e Linkem non superano i 4 Mbps, mentre i restanti provider mantengono una velocità media superiore, nonostante il calo.

Qual è il miglior operatore per Netflix?

Secondo i dati aggiornati della classifica Netflix di febbraio 2020, EOLO si conferma di nuovo il miglior operatore nell’uso del servizio, grazie soprattutto ad una connessione dati ottimizzata per lo streaming. Come molti di voi sapranno, il provider opera principalmente su rete Wireless e non su rete fissa tradizionale. Il miglior gestore “standard”, invece, è Vodafone, che da quest’anno comprende anche le misurazioni effettuate su reti TeleTu. TIM si stacca di pochissimo dalle prime due posizioni, confermandosi uno dei migliori servizi per l’uso di Netflix.

C’è da dire che tutti gli operatori in esame soddisfano ancora una volta i requisiti minimi e raccomandati della piattaforma di streaming video (0,5 e 1,5 Mbps), oltre che la velocità minima necessaria per visualizzare i contenuti in qualità SD (3 Mbps).

La velocità media generale di questo mese non supera i 4 Mbps ma, come ripetiamo spesso, le prestazioni possono variare notevolmente a seconda della città e del tipo di tecnologia utilizzata: potete effettuare subito uno speedtest Internet gratuito per sapere se la vostra connessione soddisfa i requisiti minimi e raccomandati di Netflix.

Il vostro attuale provider non è più veloce come una volta? State pensando di cambiare operatore su fisso? Potete fare subito un confronto delle offerte ADSL e fibra per sapere quale soluzione è più compatibile con le vostre effettive esigenze. Se preferite l’aiuto di un esperto, senza costi e impegni d’acquisto, scriveteci all’indirizzo mail info@comparasemplice.it oppure direttamente sulla live chat che trovate nel sito.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.