Serie Tv Netflix dicembre 2018: le novità in catalogo

Serie Tv Netflix dicembre 2018: le novità in catalogo
5 (100%) 4 votes
di | 19-11-2018 | Netflix

Le serie Tv (clicca qui per scoprire le novità di questo autunno) rappresentano uno dei punti di forza del catalogo Netflix in ogni periodo dell’anno e dicembre 2018 non farà eccezione. Le festività sono ormai prossime e saranno in tanti ad approfittare di questo periodo per trascorrere qualche momento insieme ad amici e familiari più cari. Stare davanti alla Tv e appassionarsi a una storia in grado di emozionare sarà quindi una scelta più che naturale.

La piattaforma di video streaming rappresenta una scelta condivisa da milioni di italiani che ne apprezzano l’offerta variegata adatta per tutte le età, ma anche la flessibilità con cui è possibile accedere ai contenuti.

Sommario

Serie Tv Netflix dicembre 2018: prova il servizio gratuitamente

Sono ormai trascorsi più di due anni dal momento dell’approdo in Italia di Netflix, ma il numero di utenti che hanno deciso di fruire della piattaforma di video streaming è in costante crescita. Il catalogo è davvero ricco e si rinnova periodicamente per accontentare utenti di tutte le età.

Iniziare a utilizzare il servizio è davvero semplicissimo. È sufficiente accedere al sito ufficiale della piattaforma e registrarsi. Questa operazione darà diritto a un mese di visione gratuita, ideale per poter valutare in piena libertà la qualità dei contenuti e della Tv online.

L’utente ha poi la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile. Si può scegliere tra tre diverse opzioni, che differiscono tra loro a seconda del numero di schermi su cui è possibile vedere i contenuti. Il tutto senza alcun vincolo di tipo geografico.

La flessibilità è una caratteristica tipica dell’applicazione e non potrà che essere apprezzata da chi è alle prese con una quotidianità frenetica. I programmi possono essere infatti seguiti su molteplici dispositivi. Eccoli:

  • PC e Mac;
  • smartphone (l’app è disponibile sullo store Apple, Android e Microsoft);
  • tablet (disponibile su Apple Store, Android Store e Microsoft Store);
  • smart Tv;
  • Apple Tv;
  • TIM set-top-box;
  • console Playstation, XBox One e Wii U;
  • Tv normale (a condizione di collegarla al computer);
  • Google Chromecast.

Per chi è alla ricerca di una serie Tv  cui appassionarsi nelle giornate di festa ormai prossime sono disponibili due titoli in grado di catalizzare l’attenzione di tutta la famiglia. Vediamoli qui di seguito.

Le amiche di mamma – Stagione 4

È in arrivo a partire dal 14 dicembre la quarta stagione di “Le amiche di mamma- Fuller House”, sequel della serie “Gli amici di papà”, andata in onda anche in Italia dal 1987 al 1995. L’ambientazione della storia è sempre la stessa, San Francisco, ma a differenza del prequel rappresenta un’occasione per capire come le donne possano essere in grado di unire le proprie forze e di non abbattersi di fronte alle difficoltà.

Le protagoniste degli episodi, infatti, sono tre: Donna “DJ“, la sorella Stephanie e la migliore amica Kimmy. Pur essendo rimaste senza i rispettivi uomini, le tre decidono di restare a vivere nella casa in cui sono cresciute che evoca loro tanti ricordi e di aiutarsi reciprocamente nella crescita dei loro bambini. Non manca il supporto dei nonni, davvero provvidenziali, Danny Tanner, Joey e Jesse.

La nuova stagione comprende tredici episodi. Si potrebbe però profilare una brutta notizia per i fan di questo telefilm caratterizzato da momenti davvero divertenti: la vicenda potrebbe essere destinata a concludersi. Da cosa nasce questa scelta nonostante il riscontro positivo del pubblico? Jeff Franklin, ideatore e showrunner, è stato licenziato in seguito ad alcuni sospetti per alcuni comportamenti sopra le righe che avrebbe avuto al di fuori della sua attività lavorativa. Le puntete che vedremo sono state così curate da Steve Baldikoski e Bryan Behar: i due hanno però fatto il possibile per non snaturare il prodotto e per mantenerne i suoi punti di forza. Al momento Netflix ha preferito però non sbilanciarsi su questa indiscrezione. “Nessuna decisione è stata presa sul futuro de ‘Le amiche di mamma’ – ha fatto sapere la piattaforma -. Non vediamo l’ora che la quarta stagione arrivi alla fine di quest’anno“.

La conclusione della terza stagione non fa che accrescere la curiosità dei telespettatori in vista di quello che potremo vedere tra poche settimane. Kimmy ha infatti scoperto di essere in attesa del primo figlio di Stephanie e Jimmy. Resta quindi tutto da capire come verrà affrontato l’imminente arrivo di un bambino in questo gruppo tutto al femminile. Previsto inoltre il ritorno in città dello zio Jesse, che potrebbe scardinare l’equilibrio familiare. Qualche problema scolastico invece per Jackson: come reagiranno i parenti?

Il cast si caratterizza tra interpreti consolidati e altre novità. Confermati infatti Bob Saget nei panni di Danny Tanner, Candace Cameron nel ruolo di Donna Jo “D.J.” Margaret Tanner, Lori Loughlin (la zia Rebecca “Becky” Katsopol, e Jodie Sweetin, alias Stephanie “Steph” Judith Tanner. Tra gli altri componenti del cast segnaliamo Maria Canals-Barrera di “Wizards of Waverly Place”, Josh Peck, già visto nella  serie “Nonno all’improvviso” che qui interpreta il papà hipster. Non mancheranno nemmeno Lee Majors di “Ash vs Evil Dead” e Lindsay Wagner di “NCIS – Unità anticrimine”, nelle vesti di due ex coniugi a bordo di una crociera per anziani.

You – Prima Stagione

La proposta Netflix per l’ultimo mese dell’anno prevede anche una novità assoluta: la prima stagione di “You”, disponibile dal 26 dicembre. La storia trae ispirazione dal romanzo di Caroline Kepnes che ha ottenuto importanti risultati di vendita (la donna è autrice di altre opere di successo quali “Settimo Cielo” e “Vita segreta di una teenager americana”). Si tratta di una produzione originale della piattaforma in streaming.

Romanticismo e colpi di scena saranno elementi salienti di questa serie. Al centro della vicenda troviamo Joe, manager in una libreria, che fa la conoscenza di Beck, una giovane che sogna di affermarsi come scrittrice. L’uomo scopre ben presto di essersi innamorato della ragazza e decide di sfruttare le potenzialità di Internet e dei social network per acquisire maggiori informazioni su di lei e provare così ad avvicinarsi. Quello che inizialmente sembrava un sentimento sincero si trasforma così in un’ossessione che non farà che rendere sempre più difficile la quotidianità di lei. Il libraio è però disposto a tutto pur di iniziare una relazione, anche eliminare definitivamente quelli che lui considera ostacoli sulla strada del loro amore.

Nel cast troviamo Penn Badgley, Elizabeth Lail, Shay Mitchell, Lucy Padovan e Zach Cherry.

Dogs of Berlin

Netflix punta fermamente sulle produzioni tedesche e così dopo il successo di “Dark” ha in serbo un’altra novità interessante che potrà catturare l’interesse di chi ama le storie incentrate su omicidi e poliziotti alla ricerca dei colpevoli di questi misfatti. Si tratta di “Dogs of Berlin”, in arrivo dal 7 dicembre sulla piattaforma di video streaming in dieci episodi.

La serie è ambientata a Berlino, città dove operano due poliziotti, Kurt Grimmer, interpretato da Felix Kramer e Erol Birkan, che ha il volto di Fahri Yardim, impegnati a indagare sull’omicidio di un calciatore dalla doppia nazionalità turco/tedesca, Orkan Erdem, che ha sconvolto non solo la città ma anche tutti gli appassionati del mondo del pallone. I due riveleranno però una personalità piuttosto debole e finiranno per accettare una proposta di corruzione. Il tragico evento finirà per alimentare gli atteggiamenti razzisti che si era cercato di combattere con difficoltà nella capitale e sarà un’occasione anche per riflettere sui lati oscuri di una metropoli che stava provando strenuamente a guardare al futuro in modo più moderno.

A dirigere il prodotto, che ha raccolto notevoli apprezzamenti anche all’evento “See What’s Next di Netflix” organizzato a Roma lo scorso aprile, è Christian Alvart, che si è già occupato di “Case 39” e “Pandorum”.  Il regista è entusiasta del lavoro fatto ed è convinto che lo saranno anche gli utenti della Tv online: “Realizzare una serie TV di 10 episodi che unisce uno storytelling innovativo a personaggi complessi e unici nel loro genere è entusiasmante per me come autore e regista. Volevo raccontare la storia dei “cani di Berlino” da molto tempo e non vedo l’ora di portarli finalmente in vita insieme alla squadra creativa di Netflix. Non avrei potuto trovare una casa migliore”  ha dichiarato.

A breve è in arrivo sempre su Netflix anche un’altra serie tedesca: “The Wave”, sequel  del film “Die Well”, ambientato dieci anni dopo i fatti raccontati nella pellicola.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.