Serie Tv Netflix luglio 2019 (con trailer): le novità d’estate

di | 21-06-2019 | Netflix
Serie Tv Netflix luglio 2019 (con trailer): le novità d’estate

Netflix rappresenta una vera e propria garanzia per chi ha una vita particolarmente frenetica, ma non vuole rinunciare a ritagliarsi parte del suo tempo libero gustando storie interessanti che, con il passare delle puntate, diventano sempre più avvincenti. I rigidi orari del vecchio palinsesto diventano ormai un vecchio ricordo, ma anzi sono proprio l’utente e le sue esigenze a essere al centro di tutto.  Ecco quindi le novità in arrivo per chi ama le serie Tv a luglio 2019 (clicca qui di seguito se vuoi avere una panoramica degli appuntamenti più interessanti dell’anno).

Sommario

Serie Tv Netflix luglio 2019 – Ecco gli appuntamenti da non perdere

Tra i vantaggi della Tv in streaming c’è anche l’offerta che si rinnova continuamente: difficile quindi non trovare qualcosa di proprio interesse. Un impegno dell’ultimo minuto quando è in programma un evento a cui si tiene in modo particolare non deve quindi più essere considerato un problema. Prendete quindi carta e penna se desiderate sapere cosa ci attende.

Riverdale – Seconda stagione

Il mese di luglio inizia con un prodotto che non potrà che essere apprezzato dagli amanti del genere drama: Netflix trasmetterà infatti la seconda stagione di “Riverdale” (negli Stati Uniti è in programma la quarta) in cui avremo la possibilità di capire quali siano le conseguenze della sparatoria in cui è rimasto coinvolto il papà di Archie, Fred. L’uomo, grazie al soccorso tempestivo del figlio, riesce a salvarsi, ma per il giovane è in arrivo un altro dolore difficile da smaltire: la morte della signorina Grundy, l’insegnate di musica con cui aveva avuto in passato una storia d’amore. Il giovane non è però disposto a restare con le mani in mano e raduna così i suoi amici per creare un gruppo che possa essere impegnato in prima linea per difendere la cittadina da un pericolo ancora non identificato. Non va meglio nemmeno a Jug: la sua intenzione di mettersi alle spalle un passato difficile fallisce non appena si rende conto di essersi trasferito in una realtà in cui imperversano due bande locali e da cui non riesce a restare lontano.

The Last Czar – Prima stagione

Mercoledì 3 luglio è in arrivo su Netflix “The Last Czar”, un progetto che avrebbe dovuto sbarcare sulla piattaforma già un paio di anni fa e che sembrava essersi arenato quasi per sempre, ma ora il conto alla rovescia sembra quasi essere giunto alla conclusione. L’obiettivo che sceneggiatori e produttori hanno voluto perseguire è quello di cercare di catturare l’interesse degli appassionati di storia, ma anche di chi desidera fare un salto indietro nel tempo per scoprire i segreti di un’epoca ormai lontana dalla nostra.

La trama è infatti incentrata sulla dinastia dei Romanov, una famiglia che ha conosciuto il potere ma anche non poche peripezie e momenti difficili. I sei episodi in programma, in modo particolare, si concentreranno sugli anni successivi alla morte di Nicholas II, padre di Anastasia, assassinato nel 1918 fino ad arrivare alla rivoluzione di febbraio e al disfacimento dell’impero russo.

L’auspicio che la Tv online si augura di raggiungere è quello di provare a ottenere il successo di un’altra serie che negli anni ha raccolto un ottimo successo di pubblico, “The Crown“, incentrata sui fatti che coinvolgono i membri della corona reale inglese con il fascino che caratterizza da sempre la vita di corte, ma senza dimenticare intrighi e tradimenti.

La serie documentaristica è stata commissionata dal settore di Netflix Alternative e in seguito approvata dai produttori esecutivi Nat Grouille e Brandon Reigg. La casa di produzione che ha invece curato ogni dettaglio è Nutopia, azienda guidata da Jane Root, che ha prodotto anche “The Story of Us”.

Stranger Things – Terza stagione

Tra le uscite Netflix 2019 segnaliamo la terza stagione inedita di “Stranger Things”, che sarà disponibile in catalogo a partire da giovedì 4 luglio (il debutto sarà in contemporanea con tutti i Paesi in cui la piattaforma di video streaming è attiva). Sono previsti otto episodi con una novità da non sottovalutare rispetto al passato: a differenza delle altre due stagioni che erano ambientate in autunno, questa volta i fatti che coinvolgeranno i personaggi si svolgeranno in estate.

La storia è ambientata nel 1985, esattamente un anno dopo la precedente stagione. Nel corso delle varie puntate gli spettatori assisteranno all’apertura di un centro commerciale, evento da non sottovalutare nella trama.

Non mancano le conferme nel cast, che comprendono Millie Bobbie Brown, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin, Sadie Sink, Gaten Matarazzo, Noah Schnapp, Dacre Montgomery, Charlie Heaton, Natalia Dyer, Joe Keery, Cara Buono, Winona Ryder e David Harbour. Tre invece le new entry:

  • Maya Hawke, figlia di Ethan e Uma Thurman, che vestirà i panni di Robin, una giovane socievole ma dall’intelligenza spiccata. La ragazza troverà lavoro all’interno della gelateria del centro al fianco di Steve.
  • Jake Busey sarà Bruce, un giornalista dell’Hawkins Post intenzionato a scoprire quali misteri si nascondano in questa cittadina.
  • Cary Elwes sarà il maggiore Kline.

Ad alimentare l’attesa sono le parole di David Harbour, l’attore che dà il volto allo sceriffo Hopper: ”Se siete veri fan di Stranger Things e volete davvero sapere, io darei un’occhiata ai grandi film che sono stati rilasciati nel 1985, e ce ne sono stati molti, basta vedere la lista. Penso sia una stagione specifica per il 1985, quindi vedrete riferimenti a quest’annata”.

Il regista Shawn Levy ha invece sottolineato un parziale cambio di scenario: ora la tensione che si avvertirà tra le varie scene sarà più forte

La casa di carta – Terza stagione

Uno dei titoli più attesi della programmazione mensile proposta dalla piattaforma di video streaming è certamente “La casa di carta”, giunto alla terza stagione, disponibile a partire dal 19 luglio. L’attesa è già fortissima: a parlare per la serie sono infatti i numeri del suo successo, che hanno reso questo prodotto la serie non in inglese più seguita su Netflix.

Le prime anticipazioni su quello che ci attende sono state alimentate dal teaser diffuso recentemente. Qui vediamo tutte le persone che sono riuscite a mettersi in salvo dopo il “colpo” alla Zecca di Madrid. La soddisfazione per la rapina è tanta e così ora sembra venuto il momento per loro di godere di un po’ di riposo su un’isola ricca di meraviglie. La calma apparente a cui si assiste all’inizio, però, come è facile immaginare, non sarà di lunga durata. Nel video viene infatti annunciato che “La loro vacanza è finita”. In breve tempo assisteremo così allo sbarco delle forze militari. Le questioni da gestire non si esauriscono però qui: il Professore riceverà infatti una telefonata destinata a cambiare i suoi piani in cui gli verrà rivelato della cattura di un membro della banda.

Di chi si tratta?

A questo punto tutti sembrano concordi su quale possa essere l’unica via di uscita, ovvero riunirsi nuovamente per realizzare un altro furto, degno di essere inserito negli annali. Nel secondo teaser vediamo poi il secondo messaggio del Professore (a dargli il volto è l’attore Alvaro Morte), che non lascia spazio a mezze misure: “Tutti coloro che vedono questa maschera come un simbolo della resistenza capiranno il motivo del nostro ritorno. La polizia ha arrestato uno di noi ed è tenuto prigioniero in un luogo sconosciuto. Non avevamo intenzione di tornare, ma vista la situazione, ci vediamo costretti a reagire. E questa volta faremo le cose in grande”.

Al cast che il pubblico ha iniziato ad amare nelle due precedenti stagioni si aggiungono alcune new entry: Hovik Keuchkerian (“Bogotà”), Najwa Nimri (“Alicia”), Fernando Cayo (‘Tamayo”) e Rodrigo de la Serna (“L’ingegnere”).

Orange is the new black – Settima (e ultima) stagione

Tanto mistero sembra regnare attorno a un altro appuntamento attesissimo, la stagione che porterà alla conclusione di “Orange is the new black”, disponibile su Netflix dal 26 luglio. Nel corso degli anni è stato uno dei prodotti che ha ottenuto il riscontro maggiore per la storia tutt’altro che scontata: al centro di tutto c’erano infatti un gruppo di detenute nel carcere di Litchfield, una casa circondariale tutta al femminile, ma dall’ambientazione decisamente difficile dove si può pensare solo a sopravvivere, ma in cui non mancano corruzione e ricatti. A rendere la situazione ancora peggiore ci sono anche i clan che, inevitabilmente, si sono costituiti all’interno della prigione. La paura diventa così una sensazione con cui diventa necessario convivere.

I nuovi episodi dovrebbero essere l’occasione per far venire alla luce alcuni dubbi che hanno lasciato il telespettatore ancora con il fiato sospeso. Taystee deve infatti difendersi da un’accusa per un omicidio che in realtà non ha mai commesso, mentre Blanca deve ricominciare una nuova vita e mettersi alle spalle un passato che l’ha segnata in modo indelebile. Momenti complessi attendono anche Piper, che inizierà addirittura a rimpiangere la carcerazione. Per le altre detenute, invece, arriverà una presa di coscienza che le porterà a capire come siano cambiate in modo inesorabile.

Serie Netflix in arrivo – Le novità di luglio 2019

Ecco quindi le novità più interessanti che sarà possibile seguire su Netflix e il giorno della loro uscita:

Titolo SerieData messa in onda
Riverdale – Seconda stagione1 luglio 2019
The Last Czar3 luglio 2019
Stranger Things – Terza stagione4 luglio 2019
La casa di carta – Terza stagione19 luglio 2019
Orange is the new black – Settima stagione26 luglio 2019

 

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.