Agcom frena il passaggio alle tariffe Telecom

Agcom frena il passaggio alle tariffe Telecom
Il post ti è stato utile?
di | 30-04-2015 | Internet ADSL e Fibra, News e Varie, Telecom

Logo Telecom Italia Dal 1 Maggio Telecom diventerà Tim, ma l’Agcom (l’Autorità Garante nelle Comunicazioni) ha frenato il processo automatico che avrebbe portato da domani il passaggio dei 5 milioni di abbonati Telecom ai nuovi piani tariffari Tim, secondo le condizioni che avevamo già descritto in quest’altro articolo.

Il passaggio deciso unilateralmente è stato quindi bloccato dall’Agcom, guidata da Angelo Cardani, che ha deliberato una diffida verso la compagnia italiana. Nello specifico l’Agcom contesta l’impatto che tale processo avrà sull’obbligo a carico di Telecom, in quanto ex monopolista, di portare le telefonate a tutti i cittadini italiani che ne fanno richiesta, anche laddove sia anti-economico.

Ovviamente l’intervento di Agcom non riguarda tutti e 5 i milioni di abbonati coinvolti nel passaggio da Telecom a Tim, ma solo quelli che riceveranno rincari unilaterali (poco più di 1 milione) nel cambiamento (in alcuni casi fino al 50%), per i quali l’Agcom ha richiesto l’assenso scritto da parte di ogni interessato. Il passaggio dai 17 profili originari di Telecom agli appena 3 profili tariffari di Tim, rischia infatti di svantaggiare una fetta importante di abbonati. Diventa d’altra parte per Telecom impossibile ricevere l’assenso scritto di oltre 1  milione d’interessati in così poco tempo… e sapete anche quanto è difficile parlare con un operatore Telecom.

Si attendono sviluppi a brevissimo su tutta la situazione, che noi di ComparaSemplice ovviamente seguiremo e vi racconteremo nei dettagli.

Potete effettuare comunque il recesso da Telecom / Tim, se i nuovi piani tariffari non vi convincono, con una raccomandata da spedire entro il 31 Maggio 2015, in cui si comunica la cessazione dell’utenza e / o il passaggio ad altro operatore, e scegliere di conseguenza una compagnia con delle tariffe migliori. A tal proposito potete consultare il nostro comparatore gratuito di tariffe ed offerte di telefonia fissa ed Internet, che le prende in considerazione tutte, senza fare pubblicità ad alcuna società in particolare.

Vi basterà effettuare un cick sul tasto verde qui sotto e poi selezionare la voce “Internet e Telefono” dalla schermata successiva.

confronto tariffe internet (ADSL, wimax, fibra ottica)

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV