Assicurazioni Casa: crescono in Italia

Assicurazioni Casa: crescono in Italia
Il post ti è stato utile?
di | 28-11-2016 | Assicurazione Casa, Assicurazioni, News e Varie

Cresce anche in Italia il mercato delle assicurazioni casa, un servizio che prevede la messa in sicurezza delle abitazioni  e dei beni in esse contenuti. Sebbene il mercato delle assicurazioni casa risulti ancora poco diffuso, gli ultimi dati evidenziano che solo il 45% degli assicurati ha stipulato una polizza di assicurazione casa, il mercato di queste polizze sembra in crescita.

Polizze casa: situazione Europea

In Francia e nel Regno Unito, il mercato delle assicurazioni casa risulta molto più sviluppato che nel Bel Paese, i dati evidenziano che in questi paesi  il 90% degli assicurati ha stipulato un’assicurazione casa. Questo dato risulta ad oggi anomalo, visto che rispetto alla gran parte dei paesi UE, l’Italia è una nazione che per caratteristiche geologiche e morfologiche del territorio è spesso soggetta a eventi naturali che possono mettere a rischio le abitazioni, come alluvioni, inondazioni, frane, smottamenti e, purtroppo, terremoti (nonostante solo il  2% delle case italiane risulta assicurato contro i sisma).

È evidente che, per adesso. la maggioranza degli italiani non percepisca ancora l’esigenza di mettere in sicurezza la propria abitazione, anche se la mentalità sta, gradualmente, cambiando. Da una recente indagine condotta dal Venerdì di Repubblica, risulta che gran parte delle compagnie assicurative operanti nel nostro Paese ad oggi sono già in grado di offrire diverse tipologie di opzioni  sulle polizze casa, aggiungendo alle assicurazioni classiche una serie di servizi  che mirano a rendere il sonno dei propri clienti più tranquillo.

Homebox: un esempio concreto di assicurazione casa

Uno dei servizi più completi nel campo delle assicurazioni casa è Homebox, una centralina regolata da sensori che permettono di controllare perdite di fumo, gas e acqua e di monitorare l’eventuale ingresso di ladri nelle abitazioni. Nonostante l’utilità di questo sistema sia indubbia, Homebox serve a poco purtroppo contro i terremoti, infatti i sistemi di monitoraggio, anche quelli sperimentati in Giappone, il paese più sismico del mondo, riescono ad attivarsi solo pochi secondi prima che il sisma diventi percettibile.

Proprio per questo motivo le compagnie assicurative stanno studiando altri sistemi capaci di rendere davvero conveniente  stipulare un’assicurazione casa capace di coprire gli eventuali danni derivanti da un sisma improvviso. Un sistema assicurativo capace di coprire e prevenire i danni derivanti da un terremoto o da un‘alluvione appare ormai indispensabile visto le agitate condizioni geologiche dell’Italia, che complice il cambiamento climatico e l’inizio di un periodo geologicamente tormentato si trova sempre più spesso a fare i conti con eventi naturali capaci di mettere a rischio l’incolumità di persone e abitazioni.

Se stai cercando un’assicurazione adatta alle tue esigenze investi un po’ di tempo e fai un preventivo!

 

Trova l'assicurazione casa che ti fa vivere sereno e risparmiare

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV