Assicurazioni online: il web protagonista delle polizze auto

Assicurazioni online: il web protagonista delle polizze auto
Il post ti è stato utile?
di | 03-06-2015 | Assicurazioni, News e Varie

Le assicurazioni online sono un po’ la vera novità dell’ultimo periodo in ambito assicurativo sopratutto per quanto riguarda la RC Auto. Gli italiani scelgono il web per le polizze auto e per quanto riguarda i mezzi veloci. Gli intermediari digitali continuano la loro marcia verso la conquista di una nicchia di mercato che promette di allargarsi in brevissimo tempo. Secondo un’analisi di Reputation Manager, online, gli italiani, guardano soprattutto alla qualità del servizio, oltre che alla convenienza delle offerte proposte dalle varie compagnie.

Una profonda analisi delle conversazioni online relative alla RC Auto ha messo in evidenza come: il sentiment è assai positivo (46%), anche se sussiste una percentuale cospicua di negatività (32%), mentre è neutro il restante 22%. Il prezzo è l’argomento del momento (35%) che è il vero elemento capace di dividere le opinioni, positive nel 18% dei casi e negative nel 14%. Peraltro si nota come gli italiani percepiscano l’introduzione della scatola nera e la mancanza di obbligatorierà nell’esposizione del bollo come un possibile motivo di risparmio. Curioso è invece l’acceso dibattito che online sta avendo il trasferimento della classe di merito fra parenti.

Sono i forum i luoghi virtuali dove gli italiani preferiscono confrontarsi, dove il 55% dei consumatori italiani esprime le proprie opinioni scatenando lunghissimi botta e risposta. A seguire, gli altri luoghi del web dove si concentrano i contenuti: testate giornalistiche (20%), blog (14%) e portali tematici dedicati al mondo dell’auto o delle assicurazioni (11%).

Le assicurazioni online vengono preferite a quelle tradizionali, è un dato di fatto ormai evidente, anche se nel complesso su questo tipo di scelta permangono ancora alcuni dubbi, relativi soprattutto al livello di assistenza nelle situazioni più complesse, come nel caso di sinistri di una certa entità.
L’opinione negativa dei consumatori quando si parla di assicurazioni online si concentra inoltre sui prezzi (rincari annuali) e su alcuni aspetti della gestione dei sinistri (ritardi nei rimborsi, pagamenti per sinistri inesistenti).

La crisi degli ultimi anni ha dato decisamente un nuovo volto al consumatore in ambito assicurativo, un consumatore che vede nella comparazione dei prezzi lo spiraglio del risparmio e che soprattutto intende il web come un mezzo veloce e sicuro per la sottoscrizione di quelle polizze dove non serve un vero e proprio supporto di un operatore, vedesi la RC Auto. Staremo a vedere come si evolverà questo discorso nei prossimi giorni, una questione che sembra aver fatto breccia su tutti i più grandi players del settore, come Genialloyd, del gruppo Allianz che ultimamente sta puntando moltissimo sul comparto online.

0321.085995