Come calcolare gli interessi del mutuo

di | 29-11-2022 | News e Varie

Stai pensando di accendere un mutuo ma ti spaventa l’idea degli interessi. È normale. Il mutuo è un impegno importante e soprattutto duraturo. quindi, scopriamo insieme in questo articolo tutto quello che c’è da sapere su come calcolare gli interessi del mutuo.

Come calcolare gli interessi del mutuo

Hai individuato l’appartamento o la casa dei tuoi sogni, ma come spesso succede, per acquistarla devi accendere un mutuo. A questo punto ti sei chiesto quanto chiedere e come calcolare gli interessi del mutuo. Se vuoi scoprire che mutuo puoi permetterti leggi il nostro articolo di approfondimento.
Vediamo in questo articolo tutto quello che devi sapere sugli interessi.

Sommario

Come funziona il mutuo

Quando la banca, o istituto di credito, decide di finanziare un muto, vuol dire che paga per te circa l’80% del costo dell’immobile. Questo in cambio da parte del mutuatario, ovvero chi richiede il mutuo, del rimborso della somma concessa in un determinato periodo di tempo.
Il rimborso di solito avviene a rate, sulle quali si applicano gli interessi, che sono la componente remunerativa per la banca.
Gli interessi rappresentano la parte percentuale e si basano su tre variabili:

  • tassi di interesse
  • importo del capitale
  • durata del mutuo

Come funzionano gli interessi del mutuo

Abbiamo visto che gli interessi dipendono da tre fattori, ma oltre a questo gli interessi possono essere semplici o composti.
Interesse semplice vuol dire che si calcola sempre sul capitale iniziale per tutta la durata del mutuo. Ad esempio per un mutuo di € 150.000 le rate saranno calcolate sempre su quell’importo.
Interesse composto indica che il calcolo degli interessi cambia, in quanto si basa sul capitale residuo anno dopo anno. Riprendiamo i 150.000 euro dell’esempio precedente, se dopo il primo avrai pagato 15.000 €, l’anno seguente il calcolo partirà da 135.000 €.
Infine, gli interessi passivi del mutuo sono influenzati anche da TAN e TAEG.

TAN e TAEG: cosa sono

Il TAN, Tasso Annuale Nominale, rappresenta il tasso puro sull’importo erogato e che bisogna restituire alla banca.
Il TAEG, invece, è il Tasso Annuale Effettivo Globale che si calcola sommando il TAN ad altre spese, come:

  • apertura conto corrente
  • gestione pratica
  • copertura assicurativa

Quest’ultimo non si prende in considerazione per calcolare il tasso d’interesse del mutuo. Infatti, nel calcolo ci si riferisce al TAN, che può essere fisso o variabile.

TAN fisso o variabile

Probabilmente hai sentito queste espressioni molte volte, ma cosa vogliono dire?
TAN fisso vuol dire che avrai una rata costante e sempre uguale. Questo è determinato dalla somma dello spread, deciso dalla banca, e dal parametro di riferimento del mercato, IRS, fissato al momento della firma del contratto.
Però hai sentito che con il TAN variabile potresti risparmiare. Questo perché il variabile è costituito sempre dalla somma dello spread, deciso dalla banca, e dall’Euribor, un indice finanziario che oscilla in base all’andamento del mercato.
Come calcolare gli interessi del mutuo
Il calcolo degli interessi annuali del mutuo si effettua con una formula matematica:

capitale concesso x TAN x durata del mutuo / 365

Se invece vogliamo sapere i tassi sulla singola rata la formula è

R=(1+1/{(1+i/12)^n-1}*i/12*M

Dove:

  • R è l’interesse nella singola rata
  • M il valore del mutuo
  • n indica il numero delle rate
  • i il tasso di interesse

La formula appena descritta può anche essere semplificata così:

(capitale x tasso di interesse) / numero rate

Come calcolare gli interessi del mutuo: esempio

Vediamo ora un esempio pratico di calcolo di interessi del mutuo.
Se hai ottenuto un mutuo di € 200.000 con un tasso al 2% la prima cosa che devi fare è moltiplicare il capitale per il tasso:

200.000 x 2 /100 = 4.000

Il risultato, 4.000, rappresenta il tasso annuo e dividendolo per il numero di rate annuali avrai il tasso per ogni rata:

 

4.000 / 12 = 333,33

Calcolo degli interessi del mutuo con ComparaSemplice.it

Online si trovano molti comparatori che ti consentono in base alle variabili appena descritte di sapere quanto pagherai di interessi. Però a volte i risultati sono poco attendibili.
Con ComparaSemplice.it in pochi passaggi puoi scoprire subito l’importo del mutuo, le percentuali dei tassi e gli interessi.

Compila il modulo!

Sarai contattato gratuitamente da un nostro operatore per una consulenza sulle migliori offerte

  • Servizio Gratuito Nessuna commissione
  • Nessun obbligo Nessun impegno
  • Le migliori offerte Prezzi bassi

Richiedi Proseguendo si accettano i Termini e le Condizioni del servizio

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.