Con il progetto WiFi4EU, fondi europei per le infrastrutture WiFi

Con il progetto WiFi4EU, fondi europei per le infrastrutture WiFi
4.5 (90%) 2 votes
di | 30-05-2017 | News e Varie

Entro il 2020, 8.000 municipalità europee dovranno essere coperte da infrastrutture WiFi. È questo l’obiettivo del progetto WiFi4EU, basato sullo stanziamento di 120 milioni di euro approvato ieri dall’UE. I fondi possono essere sfruttati da tutti quegli organismi che svolgono un servizio pubblico (PA, biblioteche o realtà operanti nell’ambito sanitario).

L’auspicio dell’UE è che i progetti di connettività wireless vengano impiegati per la promozione dei servizi digitali come: PA online, telemedicina o iniziative volte al turismo.

WiFi4EU, come verranno investiti i fondi

L’Unione Europea si occuperà di coprire i costi per l’acquisto e l’installazione dei dispositivi necessari alla creazione della rete WiFi. Rimarranno a carico degli organismi locali le spese per i servizi di connettività Internet e la manutenzione dell’infrastruttura.

Un progetto per le periferie europee

Il WiFi dove ancora non c’è: questo sarà il principio che guiderà i responsabili dell’UE addetti alla valutazione dei progetti da finanziare. Corsia preferenziale, dunque per la copertura del wireless pubblico nelle aree che ne sono attualmente sprovviste.

Accessibilità easy: come si utilizzeranno le reti WiFi pubbliche finanziate dall’UE

Accessibilità con procedure semplice e non burocratiche: la sfida che si presenta agli organismi che vorranno sfruttare i fondi europei per le infrastrutture WiFi, sarà quella di mantenere un approccio leggero per l’abilitazione alla connettività senza fili. Controlli, domande ed (eventuali) pagamenti dovranno poter essere effettuati online o con procedure semplificate.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.