Confronto offerte Internet dicembre: Fastweb vs TIM

Confronto offerte Internet dicembre: Fastweb vs TIM
Il post ti è stato utile?
di | 09-12-2017 | Fastweb, Internet ADSL e Fibra, News e Varie, Telecom

Per questo fine 2017 vogliamo fare un confronto offerte Internet tra due importanti provider: stiamo parlando di Fastweb, uno dei primi operatori ad aver lanciato la fibra ottica nel nostro Paese, e TIM (ex Telecom Italia), storica azienda della telefonia fissa e cellulare italiana, tra le più richieste sul mercato. Cercheremo di comparare le offerte simili tra loro, in maniera tale da avere un quadro più chiaro delle soluzioni più interessanti proposte questo mese dalle due compagnie.

Confronta tutte le tariffe con ComparaSemplice.it

Prima di cominciare vi ricordiamo che su ComparaSemplice.it potrete confrontare le migliori tariffe ADSL e fibra in maniera gratuita e senza obbligo d’acquisto, grazie al nostro servizio di ricerca personalizzabile e facile da utilizzare: in questo modo riuscirete a risparmiare sensibilmente sulla bolletta telefonica e Internet, addirittura oltre i 400 euro all’anno a seconda della promozione disponibile.

Se preferite l’aiuto di un esperto, potete affidarvi al servizio di consulenza, anche in questo caso senza costi o obblighi d’acquisto: per farlo potrete chiamare il numero verde 800 709 993 (attivo dalle ore 9 alle 20, dal lunedì al venerdì), scrivere una mail all’indirizzo info@comparasemplice.it oppure aprire una chat direttamente sul sito, cliccando sul pulsante dedicato che trovate in basso a destra della pagina. Detto questo, partiamo con il confronto offerte Internet di dicembre tra Fastweb e TIM.

Le offerte più economiche

Partiamo con le tariffe più economiche dei due listini: come vedremo, le cifre sono molto simili ma i servizi sono differenti, così come la tipologia di connessione.

TIM Internet Senza Limiti

La tariffa ADSL TIM più economica è sicuramente la Internet Senza Limiti, a 25,90 euro con rinnovo ogni 4 settimane: è un piano con connessione dati illimitata fino a 7 Mega in download, telefonate a 0 cent verso i fissi nazionali, 1 ora di chiamate gratis verso i fissi esteri e 1 ora verso i cellulari internazionali allo stesso prezzo di quelli italiani (19,15 cent al minuto, con scatto alla risposta di 16,13). L’offerta è spesso in promozione con attivazione gratis, anche per coloro che necessiteranno di attivare una nuova linea telefonica.

Fastweb Internet

La tariffa Fastweb più economica, invece, è Fastweb Internet: è un abbonamento solo Internet che ha un costo di 24,95 euro ogni 4 settimane e permette di navigare in ADSL a 20 Mega o addirittura in fibra a 30 Mbps, allo stesso prezzo. Con la fibra ottica si avrà in omaggio l’opzione UltraFibra per 1 anno, per navigare ad altissima velocità, fino ad un massimo di 1 Gbps in download e 200 Mbps in upload (a seconda della tipologia di fibra ottica presente nella zona in cui verrà richiesta la tariffa).

L’attivazione del servizio è spesso gratuita e, inoltre, si riceveranno in omaggio il modem FASTGate e un servizio digital a scelta (per maggiori informazioni potrete dare un’occhiata al nostro speciale sui regali Fastweb).

Come possiamo vedere, quindi, i due piani si rivolgono a due differenti tipologie d’utenza: Internet Senza Limiti è pensata per coloro che vogliono avere sia il telefono che l’ADSL a casa, senza spendere troppo, mentre Fastweb Internet è pensata per coloro che hanno bisogno di una connessione veloce, senza linea voce.

Tariffa Fastweb con scatto alla risposta: Fastweb Internet + Telefono

Anche Fastweb, però, ha nel proprio listino una tariffa Internet con chiamate dal prezzo più contenuto, la Fastweb Internet + Telefono: a 29,95 euro ogni 28 giorni, oltre alla connessione dati (ADSL o fibra), sono comprese le telefonate verso i fissi illimitate e senza scatto alla risposta e verso i cellulari e 50 destinazioni estere a 5 centesimi al minuto. Una tariffa più cara rispetto alla Internet Senza Limiti, ma più ricca, tenendo conto anche della velocità maggiore della rete Internet e degli omaggi (servizio digital a scelta, attivazione e modem).

Tariffe tutto compreso

Per il confronto offerte Internet di dicembre tra i due provider non possiamo non citare le tariffe tutto compreso, più care rispetto alle precedenti ma decisamente più complete.

Fastweb + Internet + Telefono + Mobile

La Fastweb + Internet + Telefono + Mobile è il piano del provider che, al costo di 39,90 euro ogni 4 settimane, offre Internet illimitato (ADSL o fibra), chiamate illimitate (fissi e cellulari nazionali), telefonate verso 50 Paesi esteri a 5 cent al minuto e una sim mobile con chiamate e sms verso tutti, più 8 GB di dati. L’attivazione, il servizio digital e il modem sono gratis anche con questo pacchetto.

TIM Smart Mobile

Il piano tariffario TIM più simile a quello della concorrenza è sicuramente TIM Smart Mobile: ha un costo di 24,90 euro ogni 4 settimane per il primo anno (poi 34,90 euro per 3 anni, anziché 39,90 euro) e comprende una linea dati (ADSL o fibra), chiamate con scatto alla risposta (19 cent) verso tutti, servizio TV on demand TIMVision e una sim mobile con 1000 minuti e 2 GB di Internet. L’attivazione è gratuita con la domiciliazione delle bollette.

Anche su questo tipo di servizi troviamo Telecom Italia leggermente più conveniente dal punto di vista del prezzo, ma Fastweb offre di più sia sulla linea fissa che mobile.

Tariffa tutto compreso senza mobile: TIM Smart Casa

Tuttavia TIM ha sul listino un ulteriore piano, senza offerta mobile compresa, che potrebbe essere molto più interessante per chi non ha bisogno di una tariffa cellulare: si tratta di TIM Smart Casa, a 24,90 euro ogni 4 settimane per il primo anno (poi 34,90 euro per 3 anni, anziché 39,90 euro, come la precedente). L’offerta comprende Internet illimitato (in ADSL o in fibra ottica), telefonate comprese e senza scatto alla risposta (verso i fissi e i cellulari nazionali) e servizio TIMVision. L’attivazione è gratis con la domiciliazione delle bollette.

Il confronto offerte Internet di dicembre tra TIM e Fastweb, quindi, non ha un vero e proprio vincitore: entrambi i provider hanno i propri punti di forza e si rivolgono a tipologie d’utilizzo leggermente differenti. La scelta, quindi, sta a voi in base a ciò che effettivamente state cercando: inoltre dovrete prendere in considerazione il tipo di copertura dei due operatori a seconda della zona in cui abitate: per maggiori informazioni su questo importantissimo punto potrete visitare la pagina del nostro sito dedicata proprio alla verifica copertura ADSL e fibra.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV