Ecco cosa sparirà prima del 2021

Ecco cosa sparirà prima del 2021
5 (100%) 2 votes
di | 22-03-2016 | News e Varie

internet e tecnologie del xxii secoloLa tecnologia corre veloce, anzi velocissima, e gli esperti hanno ipotizzato che nel 2021 saranno molti gli oggetti tecnologici e non che spariranno, per lasciare spazio a sistemi cloud dove il concetto di fisicità non esiste. Lo scopo a cui stanno mirando tutti è infatti di smaterializzare i documenti e i supporti, ma anche gli arnesi e gli oggetti che fanno parte della vita comune, perché il futuro sia snello e privo di impedimenti, leggero e concentrato sulla volatilità della rete. Vediamo un’interessante lista di elementi che ‘spariranno’ entro il 2021:

– Il denaro contante: non si tratta certo di una novità, perché secondo la Federal Reserve americana, dal 2000 al 2012 l’uso dei contanti è sceso del 57%. Le persone si sono abituate ad impiegare le carte di credito e i bancomat, anche per acquisti di basso importo, prova ne è la recente tecnologia contactless, che per spese inferiori ai 25 euro permette di appoggiare la carta o il cellulare al terminale e di pagare in modo istantaneo gli acquisti di ogni giorno. Le ricerche hanno inoltre evidenziato che le generazioni nate dopo il 1980 stanno decisamente abbandonando il concetto di contante e assegni, a favore di sistemi snelli e leggeri come le carte, che possono essere impiegate anche per pagare un semplice caffè al bar.

Confronta offerte ADSL e Fibra ottica: tutti i fornitori a confronto!

– il telecomando: prepariamoci a dire addio alle infinite battaglie per il telecomando, perché secondo una ricerca redatta da Stretegy Analyitcs entro il 2020 questi strumenti spariranno a favore dell’accesso alla tv on demand, ricca di device che renderanno inutile l’impiego del telecomando.

 – la chiavetta USB: quando la chiavetta fece il suo avvento molti gridarono al miracolo, soprattutto chi doveva e deve tuttora spostare dati in velocità e fuori sede. Gli abitanti del futuro diranno addio a questa tecnologia utile, per dare il benvenuto ad un’era governata dal cloud, dove tutto verrà salvato in rete e reso accessibile in ogni parte del globo grazie alla rete.

– la sicurezza delle impronte digitali: è interessante notare che si tratta di una tecnologia nuova, ma problematica, che verrà sostituita dai nuovi sistemi come l’autenticazione biometrica, molto più semplice e sicura.

– la burocrazia: sogno per molti, la burocrazia sparirà con il futuro e verrà sostituita da sistemi online snelli e veloci, ma soprattutto sicuri e accessibili da parte del cittadino e delle stesse aziende pubbliche e private.

Confronta offerte ADSL e Fibra ottica: tutti i fornitori a confronto!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV