Costo energia elettrica agosto 2016: ecco le novità

Costo energia elettrica agosto 2016: ecco le novità
Il post ti è stato utile?
di | 04-08-2016 | Energia, News e Varie

C’è una novità sul costo energia elettrica. Sì perché a partire dall’1 agosto sono entrate in vigore nuove regole per contrastare e prevenire i costi impropri del dispacciamento nelle bollette riguardanti l’energia elettrica. Vediamo insieme tutte le novità, i cambiamenti e in che modo verranno tutelati i consumatori.

COSTO ENERGIA ELETTRICA: LE NUOVE REGOLE

Il costo dell’energia elettrica è in rialzo? Lo scorso 1 agosto sono entrate in vigore nuove regole per contrastare e soprattutto prevenire tutti quei comportamenti anomali o opportunistici da parte degli operatori nell’ambito del mercato del dispacciamento. Infatti spesso accade che gli operatori attuino sbilanciamenti volontari che si trasformano in costi impropri nella bolletta dei consumatori finali, i quali si trovano costretti a pagare spese più alte per il consumo di energia elettrica.

L’obiettivo della nuova normativa, in vigore dall’1 agosto, è quello di prevenire questi comportamenti anomali da parte degli operatori, modificando il meccanismo che riguarda il riconoscimento del prezzo in caso di sbilanciamento, ovvero la differenza tra il programma di prelievo presentato e le ragionevoli previsioni prima effettuate. In tal modo gli operatori non possono trarre alcun vantaggio improprio dai comportamenti di sbilanciamento volontari.

In pratica, i prezzi riconosciuti in caso di sbilanciamento vengono modificati in modo che vi sia un disincentivo economico che tuteli i consumatori finali; quindi gli operatori che avranno questo comportamenti di sbilanciamento verranno penalizzati. Inoltre, il nuovo sistema prevede nuove verifiche mensili da parte del Gestore della rete per controllare il corretto funzionamento del mercato dell’energia elettrica.

A chi è rivolta la nuova normativa? Per adesso le nuove regole sono entrate in vigore per tutti i trader, i grossisti, i venditori e per i piccoli e grandi produttori, ma da gennaio 2017 queste novità interesseranno anche i piccoli produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Confronta le tariffe per l'energia elettrica ora!

COSTO ENERGIA ELETTRICA: IN ARRIVO LA RIFORMA

Oltre a queste nuove regole, la normativa degli sbilanciamenti sarà oggetto di una riforma organica che si concluderà quando verrà assestato definitivamente il quadro regolatorio europeo in materia di balancing guidelines. La riforma inizierà a inizio 2017 e verrà approvata entro 2 anni, ma nei prossimi mesi vi saranno importanti novità nel mercato dell’energia elettrica per la tutela degli utenti.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle novità riguardanti il costo energia elettrica segui il blog di ComparaSemplice.it oppure utilizza il nostro comparatore online per scoprire le tariffe Luce e Gas più vantaggiose, per votare il tuo fornitore o per richiedere assistenza a un nostro operatore esperto!

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV