Energie rinnovabili: Amazon finanzia un gigantesco parco solare in in Virginia

Energie rinnovabili: Amazon finanzia un gigantesco parco solare in in Virginia
Il post ti è stato utile?
di | 17-06-2015 | Aziende e Professionisti, Energia, News e Varie

Amazon ha deciso di alimentare i suoi data center in modo sostenibile e per raggiungere il suo scopo punta tutto sulle energie rinnovabili.
Il colosso del commercio elettronico ha infatti annunciato con un comunicato stampa che finanzierà la costruzione di un enorme parco solare negli USA, precisamente in Virginia.

La società Amazon Web Services, di proprietà di Amazon.com, ha firmato un accordo con la compagnia Community Energy per la realizzazione di una centrale solare nella contea di Accomack. Il progetto è stato chiamato Amazon Solar Farm US East e mira a produrre ogni anno 170.000 MWh di energia solare, sufficienti a soddisfare il fabbisogno energetico annuale di 15 mila famiglie americane.

La centrale solare entrerà in funzione il prossimo ottobre e si tratterà della più grande mai realizzata in Virginia. L’elettricità generata verrà immessa in rete e servirà ad alimentare sia i data center già esistenti della Amazon Web Services che quelli prodotti in futuro.
La realizzazione di questo progetto è un passo importante per raggiungere l’obiettivo della compagnia di coprire il 100% del suo fabbisogno energetico ricorrendo esclusivamente alle fonti rinnovabili, un target annunciato dalla Amazon Web Services nel novembre del 2014.

Il gigante del commercio digitale ha in realtà già conquistato un importante traguardo nell’aprile del 2015, riuscendo a coprire ben il 25% dei consumi delle sue infrastrutture grazie alle fonti rinnovabili. Amazon intende portare la quota almeno al 40% entro la fine del 2016, per poi procedere verso l’obiettivo finale del 100%.

Ma Amazon non è la sola a puntare tutto sulle energie rinnovabili: altre grandi multinazionali, da Google a Ikea, hanno da tempo intuito il valore di questi investimenti, destinando milioni di dollari ogni anno alla costruzione di parchi fotovoltaici ed eolici e creando migliaia di nuovi posti di lavoro stabili.

Ikea, l’azienda leader nel settore dei mobili a basso costo, nei giorni scorsi ha annunciato che investirà la maxi cifra di 600 milioni di euro in solare ed eolico (e altri 400 milioni in aiuti alle popolazioni colpite da eventi climatici estremi). Dal 2009 l’impresa svedese ha già investito 1,5 miliardi in progetti mirati a rendere il gruppo indipendente dal punto di vista energetico. In questi anni ha già firmato contratti per gestire 314 turbine eoliche e 700mila pannelli solari.

Le energie rinnovabili sempre più oggetto delle mire dei grandi big dell’economia mondiale, una corsa che porterà cambiamenti strategici a livello energetico che saranno tangibili per tutta la popolazione dell’intero pianeta, staremo a vedere quali nuovi equilibri si verranno a formare.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.