EOLOwave G, fino a 100 mega dove gli altri non arrivano

EOLOwave G, fino a 100 mega dove gli altri non arrivano
4 (80%) 8 votes
di | 16-01-2018 | EOLO, Internet ADSL e Fibra, News e Varie

Luca Spada, Fondatore e Presidente EOLO SpA, annuncia il lancio di EOLOwave G, la nuova rete di connessione ultra broadband via radio ad alte performance. La nuova avventura del provider rivoluzionario, che richiederà, nei prossimi tre anni, 500 assunzioni di personale e oltre 300 milioni di euro d’investimento. Un investimento reso possibile anche per l’ingresso nel capitale sociale di un fondo d’investimento USA: SearchLight Capital. Un indizio della direzione strategia, e potenzialmente vincente, del nuovo sviluppo in fase di lancio e diffusione.

EOLOwave G è già in fase di realizzazione e, per alcune provincie, in fase di attivazione avanzata (Varese, Verbania, Treviso e Verona). Il 2018 vedrà l’estensione della copertura anche alle provincie di Udine, Vicenza, Pordenone, Brescia, Bergamo, Padova, Vicenza, Como, Monza e Brianza, Lecco, Belluno, Novara, Torino e Sondrio.

I già clienti EOLO potranno effettuare l’upgrade alla nuova rete che permette la navigazione fino a 100 mega, non appena il servizio sarà disponibile nella loro area.

Dove gli altri non arrivano… nel 2018

Fino a oggi, EOLO si è distinto nel mercato dei servizi di connessione Internet, per la capacità di offrire una soluzione a una nicchia importante di pubblico: quello non coperto da reti ADSL o in Fibra Ottica. L’adagio commerciale “Laddove gli altri non arrivano” suona particolarmente azzeccato.

Da oltre 10 anni, l’operatore alternativo ha perseguito la propria missione di far arrivare la navigazione veloce anche nei più piccoli Comuni italiani, raggiungendo circa 700.000 case e 60.000 imprese.

Le performance di navigazione di questo provider sono note: già nel 2007 le connessioni permettevano di raggiungere i 4 mega e nel 2014 i 30 mega. Caratteristica che ha reso EOLO particolarmente gradito ai giocatori online.

L’investimento sulle performance è proseguito fino al 2017, con l’attivazione di oltre 4.000 Km di fibra ottica, l’ampliamento di oltre 1.000 ponti radio e l’installazione di circa 2.500 nuove celle per rendere più potenti e affidabili le connessioni.

In questi anni, il servizio di EOLO si è anche distinto per correttezza e trasparenza, evitando la tariffazione a 28 giorni (che ha sedotto i big del mercato TLC), gli aumenti unilaterali dei prezzi e l’attivazione di servizi indesiderati.

Il 2018 vedrà realizzarsi l’ultimo sforzo dell’operatore, quello che punta sulle nuove frequenze radio e sull’estensione della copertura in fibra ottica dei ripetitori. EOLOwave G ha tutti i numeri per marcare una nuova tappa importante nella storia di EOLO e nella storia del mercato Internet italiano.

Come funziona EOLOwave G

L’accesso alla rete EOLOwave G permetterà la navigazione fino a 100 mega, grazie a nuove frequenze radio a uso esclusivo di EOLO e a una rete di trasporto in fibra ottica. Il tutto per garantire l’affidabilità della connessione e una banda garantita. Lo sviluppo è pensato per massimizzare i benefici di coloro che utilizzano Internet per lo streaming video, la Tv on demand e i servizi cloud di ultima generazione.

0321.085995