Europei calcio 2020: tutto il torneo solo su Sky

Europei calcio 2020: tutto il torneo solo su Sky
Il post ti è stato utile?
di | 27-01-2018 | News e Varie, SKY, TV

L’offerta calcistica di Sky diventa sempre più ampia per soddisfare i tantissimi abbonati appassionati dello sport più amato d’Italia. Dopo essersi garantita la trasmissione della Formula Uno, della Champions League e dell’Europa League per i prossimi tre anni, la piattaforma satellitare ha acquisito anche i diritti degli Europei di calcio 2020. La manifestazione si terrà per la prima volta in modo itinerante, scelta compiuta dalla UEFA per celebrare i 60 anni dal primo torneo e coinvolgere il più possibile i tifosi del Vecchio Continente.

Europei Calcio 2020: Tutto il torneo solo su Sky

Dopo il successo degli Europei 2016, Sky ha deciso di offrire ai suoi abbonati anche il torneo in programma nel 2020. I clienti della piattaforma satellitare avranno così la possibilità di seguire tutte le 51 gare solo sulla Tv di Murdoch, di cui 24 in esclusiva.

Anche in occasione della rassegna continentale, la pay Tv riproporrà l’ormai consueto appuntamento con “Diretta Goal”, che consente di non perdere le emozioni e i momenti salienti delle gare che si disputano in contemporanea. Previsti ovviamente i tradizionali approfondimenti pre e post partita. Non mancheranno nemmeno gli aggiornamenti costanti sui protagonisti principali grazie alla rete all news Sky Sport 24.

La flessibilità, caratteristica fondamentale della proposta Sky, contraddistinguerà anche Euro 2020. Gli utenti potranno infatti seguire le gare anche in mobilità grazie a Sky Go, servizio accessibile su PC, smartphone e tablet senza costi aggiuntivi rispetto a quelli previsti per i contenuti a cui si ha aderito. In alternativa, i non abbonati potranno usufruire di Now Tv, la Tv via streaming pensata per chi non vuole sottostare ai vincoli di un abbonamento che non richiede l’installazione della parabola. Ogni appassionato può scegliere il singolo match a cui è interessato e pagare solamente per quello.

[banner id=”25785″]

Alla Rai l’esclusiva degli azzurri

La Rai si è invece assicurata l’esclusiva in chiaro delle migliori 27 partite, oltre agli highlights di tutte le altre partite non selezionate. Solo sull’emittente di Stato saranno inoltre visibili tutti gli incontri della Nazionale Italiana di calcio per i prossimi due cicli di qualificazioni per gli Europei 2020 e i Mondiali 2022, della Nations League (il nuovo torneo europeo per squadre nazionali) e di tutte le amichevoli internazionali.

Un’occasione da non perdere per i tanti sostenitori degli azzurri, desiderosi di riscatto dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in programma la prossima estate in Russia.

Il primo torneo itinerante

Gli Europei 2020 si disputeranno a distanza di 60 anni dal primo appuntamento continentale per Nazionali. L’Uefa ha deciso così di introdurre qualche modifica a livello organizzativo nella manifestazione, che per la prima volta sarà itinerante.

La gara di apertura si terrà proprio allo Stadio Olimpico di Roma. La finale si disputerà invece in una cornice suggesiva come quella di Wembley, a Londra (oltre a una semifinale). Nel nostro Paese si giocherà anche un incontro dei quarti di finale.

Nella capitale insieme con Baku (Stadio Olimpico), si terranno le partite del girone A. Il girone B si giocherà fra Amsterdam (Amsterdam Arena) e Bucarest (National Arena). Le gare del gruppo C saranno disputate fra San Pietroburgo (Saint Petersburg Stadion) e Copenhagen (Parken Stadium). Londra (Wembley) e Glasgow (Hampden Park) saranno teatro del Girone D. Location suggestive anche per il girone E, che farà tappa fra Bilbao (San Mames) e Dublino (Dublin Arena). Le gare del girone F avranno luogo invece fra Monaco di Baviera (Football Arena Munich) e Budapest (Puskas Ferenc Stadium).

0321.085995