Mercedes-Benz Classe E Coupé e Cabriolet: Nuove ibride a bassi consumi

Mercedes-Benz Classe E Coupé e Cabriolet: Nuove ibride a bassi consumi
5 (100%) 2 votes
di | 24-11-2017 | Auto, Come risparmiare, News e Varie

Mercedes-Benz ha presentato la nuova Classe E 350 Coupé e Cabriolet, due modi diversi di “vivere” l’ibrido, entrambe dotate della tecnologia Mercedes-Benz EQ-Boost starter-Generator che affiancano il nuovo motore 2.0 turbo da 299 CV. Stiamo parlando delle motorizzazioni del futuro. L’ibrido sarà sempre più presente sulle nostre strade e questi due mezzi dettano ulteriormente le regole che la Casa tedesca seguirà per la realizzazione delle automobili future. Ovviamente, saranno presto disponibili a noleggio a lungo termine. Chiaramente la versione Coupé è dotata di tettuccio rigido, mentre invece la Cabriolet permette di godersi il sole in estate e durante le belle giornate.

Mercedes-Benz Classe E 350: 299 CV e consumi… ridotti

Le nuove Mercedes-Benz Classe E 350 Coupé e Cabriolet, sono in grado di erogare ben 299 CV e 400 Nm di coppia. Se pensiamo che stiamo parlando di un motore a quattro cilindri, il risultato è decisamente importante, poiché parliamo di numeri da V6. La cosa più bella, oltre alla cavalleria più che entusiasmante, sono i consumi: il ciclo NEDC (New European Driving Cycle), parla di un ottimo 6,7 l/100 Km, dati impensabili fino ad oggi. Tutto merito del sistema EQ-Boost starter-Generator, alias alternatore/starter azionato da cinghia (sviluppa 48V).

[banner id=”29053″]

Mercedes-Benz Classe 350 Coupé e Cabriolet: tantissimi plus

A questo poi, aggiungiamo la turbina twin-scroll, il cambio automatico da ben nove rapporti e la pompa dell’acqua (anch’essa a 48V). Il vantaggio di questa tecnologia, può essere stimato in 10 kW di potenza e 150 Nm di coppia appena il propulsore raggiunge i 2.500 giri/min.. Altri 12 kW a pieno regime, vengono dal sistema di recupero energetico in frenata. A tutto questo, aggiungiamo il fattore non meno importante, che quando si avvia il motore questo “prende vita” in modo più delicato rispetto ad un normale motorino di avviamento, decisamente più “irruento”.

Mercedes-Benz Classe E 350 Coupé e Cabriolet: “io ballo da sola”

A conti fatti, se si cerca tra la concorrenza, non troveremo moltissimo. La Mercedes-Benz Classe E 350 Coupé ha veramente poche sfidanti, visto che si tratta di una ibrida. L’altra automobile in pedana, è infatti la sola Lexus RC 300h, disponibile in versione Executive (46.000 euro) ed F Sport (53.000 euro), entrambe capaci di 223 CV, ma dotate di 500 cc in più. Insomma, la concorrenza per ora, sta solo a guardare.

Mercedes-Benz Classe E 350 Coupé e Cabiolet: l’anticipo del futuro

Che il futuro dell’automobile, almeno per i prossimi 10 o 15 anni sia l’ibrido, l’hanno capito tutti. Mercedes-Benz sta naturalmente investendo in questo. Attualmente il loro mezzo di punta è la Classe B 250, che assicura un consumo di corrente nel ciclo di prova combinato, da 16,6 kWh/100 Km ed emissioni di CO2 combinate di 0 g/km. Questa nuova Classe E Coupé o Cabriolet è l’ennesima dimostrazione che il futuro sarà la motorizzazione mista. Meno consumi, meno emissioni, più potenza allo spunto, silenziosità di esercizio, sono solo alcuni dei vantaggi dell’ibrido. Del resto, proprio dal sito del Costruttore della Stella, possiamo riprendere questa frase: “Potente ed efficiente: la trazione ibrida è un’autentica alternativa verso un futuro a zero emissioni“. Attendiamo dunque le prossime vetture ibride.

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV