Navigare su internet gratis è oggi possibile

Navigare su internet gratis è oggi possibile
Il post ti è stato utile?
di | 19-05-2015 | Come risparmiare, Fastweb, Internet ADSL e Fibra, Linkem, News e Varie, Telecom, TIM, Tiscali, Vodafone, WiFi

Non è assolutamente un’assurdità, i grandi players dell’Internet mobile offrono al giorno d’oggi soluzioni molto apprezzabili per navigare su internet gratis anche in Italia. Andiamo a scoprire nel dettaglio chi sono scandagliando alcune delle più importanti opzioni disponibili facendo però una premessa sulla ormai consolidata diffusione delle reti wi-fi gratuite in luogo pubblico che giocano un ruolo assai importante in un mondo, quello di oggi, che vede gli utenti costantemente connessi sia per lavoro che per svago.

In alcuni paesi del Nord Europa e negli States il fenomeno degli hotspoot wi-fi gratuiti è in grande ascesa e non sembra potersi arrestare tanta è la sete di internet da parte degli utenti di tutto il mondo, anche in Italia la situazione sta sensibilmente migliorando.

Gli hotspot Wi-fi gratuiti  di fatto sono dei punti di accesso ad una rete internet senza fili che mettono in condizione l’utente di usufruire di una connessione senza dover pagare il canone di un qualsivoglia abbonamento e dunque senza dover ricaricare il proprio smartphone, spesso e volentieri è solamente richiesta una previa registrazione al servizio. Gli hotspot gratuiti consentono a tutti i dispositivi mobili, come smartphone, tablet e consolle da gioco portatili, compresi i laptop ovviamente di connettersi ad una rete senza fili per navigare, giocare, inviare e ricevere mail, chattare, eccetera…

Esiste un modo per poter localizzare gli hotspot? Esiste eccome, se volete sapere dove sono gli hotspot Wi-fi pubblici più vicini alla vostra zona, vi basta utilizzare tutta una serie di servizi gratuiti come Fon, Wefi o wifi.gratis.it. A pagamento, e disponibili sugli app store, vi sono inoltre alcune applicazioni molto utili, sia per quanto riguarda iOS che Android, basta dunque accedere allo store e digitare le parole chiave: “Hotspot Finder”, “Wi-fi finder”, “Wi-fi gratis” eccetera…
Troverete senza dubbio delle applicazioni che faranno a caso vostro!

Ritornando a quanto detto prima, ecco cinque provider in Italia che offrono soluzioni interessanti per chi intende navigare gratis online

VODAFONE

Per tutti coloro che sono clienti Vodafone di rete fissa, la compagnia telefonica, tramite un recente accordo commerciale con la società Fon, ha optato per un nuovo servizio di hotspot Wi-fi che vi consentirà di accedere ad internet gratuitamente in diverse regioni italiane senza dover sottoscrivere alcun abbonamento o versare alcun costo aggiuntivo! Vodafone ha dichiarato di voler estendere il servizio anche all’estero con l’obiettivo di creare una vera e propria community di sostenitori del progetto.
In pratica vengono condivise le reti in fibra e/o ADSL degli stessi clienti. Al giorno d’oggi in Italia gli hotspot Wi-fi gratis Vodafone sono più di un milione mentre all’estero sono circa 15 milioni sparsi in diversi paesi. Come accedere al servizio? Basterà connettersi al sito wificommunity.vodafone.it e registrare i propri dispositivi mobili, seguendo tutte le istruzioni!

FASTWEB

Fastweb ha lanciato già da tempo un servizio Wi-fi social, presente solo però nelle città di Monza e Livorno e ribattezzato WO FI. Il servizio è dedicato esclusivamente ai clienti Fastweb e consente agli utenti di navigare ovunque grazie ad una vera e propria rete senza fili che è stata creata dagli stessi modem dei clienti. Fastweb peraltro ha voluto precisare che questo tipo di servizio non mette a repentaglio la sicurezza delle singole connessioni domestiche.

TISCALI

Il provider sardo è probailmente un antesignano del Wi-Fi gratuito in luogo pubblico, uno dei primi provider ad aver lanciato un servizio “social Wireless” in Italia. Il nome del servizio è Tiscali Social Wi-fi e l’obbiettivo è sempre il medesimo: consentire ai propri clienti di formare una vera e propria community, condividendo parte della connessione ADSL di tutte le offerte Tiscali attive e permettendo agli utenti di navigare in rete gratis senza fili su tutto il territorio nazionale.

TELECOM

Anche Telecom Italia non si è lasciata sfuggire l’opportunità di un Wi-Fi ad accesso gratuito! La compagnia nazionale ha così annunciato a fine 2014 l’accordo per finanziare un’importante startup nostrana, wiMAN, che ha realizzato un servizio che permette alle attività commerciali di creare un vero e proprio servizio di condivisione con i clienti tramite la propria connessione senza fili. Il tutto funziona in un modo molto semplice: basta autenticarsi con il proprio account Facebook o Google!

LINKEM

Anche Linkem offre ai suoi clienti la possibilità di connettersi gratis a internet in molti punti della penisola, peraltro in una serie di luoghi disparati tra cui: aeroporti, alberghi, centri congressi, aree di servizio autostradali, porti turistici e hotspot cittadini, internet café, librerie ed esercizi commerciali.

confronto tariffe per navigare su internet

0321.085995