Novità WhatsApp: 3 nuove funzioni segrete che dovresti conoscere e perché

Novità WhatsApp: 3 nuove funzioni segrete che dovresti conoscere e perché
Il post ti è stato utile?
di | 08-03-2017 | Cellulari, News e Varie, Telefonia

novità whatsappWhatsApp continua la sua scalata per diventare la piattaforma di riferimento nel mondo delle App di messaggistica istantanea. Temendo, probabilmente, l’ascesa di altre applicazioni quali Snapchat o Telegram, WhatsApp continua ad aggiornarsi costantemente e l’inizio di quest’anno ha portato con sé alcuni importanti aggiornamenti.

Tra le novità WhatsApp di questo 2017, ce ne sono almeno 3 che dovresti conoscere per poter sfruttare al meglio ogni potenzialità di questa applicazione ormai utilizzata da oltre 15 millioni di italiani e da 900 milioni di utenti in tutto il mondo. Dopo l’acquisto da parte di Facebook e l’introduzione della funzione chiamata nel 2014, infatti, WhatsApp ha conosciuto una crescita senza precedenti raggiungendo nel 2016 il 61,3 per cento degli italiani. WhatsApp è insomma la piattaforma di instant messaging più famosa del mondo e a partire dal 2009, anno del suo lancio, ha sviluppato molte funzioni interessanti ma spesso sconosciute dalla maggior parte degli utenti iscritti. Ecco allora le più importanti novità WhatsApp di questo 2017 che ti permetteranno di usare l’applicazione al meglio.

Novità WhatsApp: la verifica in due passaggi

La prima e forse la più importante novità è l’introduzione della verifica in due passaggi che alzerà il livello di sicurezza dell’applicazione. Si tratta di una funzione che molte piattaforme di messaggistica e non solo offrono da tempo – pensiamo a Gmail, Yahoo, Apple, Playstation. La verifica in due passaggi permette la possibilità di entrare nel proprio account attraverso due fasi di autenticazione: prima quella tradizionale e poi una seconda che di solito è costituita da un sms che si riceve sul proprio telefono con l’invio di un codice a sei cifre a scadenza. Nel caso in cui si decida di attivare la verifica in due passaggi, ogni sette giorni WhatsApp ti chiederà di introdurre un nuovo codice per poter accedere nel tuo account. Un sistema un po’ noioso, a pensarci, bene ma molto efficace per mettere al sicuro la tua privacy e soprattutto per evitare l’introduzione di virus che potrebbero rubarti i dati delle tua attività di online banking.

Novità WhatsApp: ora potrai cancellare i messaggi inviati

Ti ricordi di quella volta che hai inviato su WhatsApp un messaggio al o alla tua ex e il giorno dopo hai tanto desiderato una funzione che ti permettesse di cancellare quel messaggio? Bene, ora è possibile. Si chiama “Revoke” ed è la nuova funzione di WhatsApp che ti permette di cancellare i messaggi inviati per sbaglio. Per poterla utilizzare devi però imparare l’arte della tempestività perché il messaggio potrà essere cancellato solo in un caso: quando non è stato recapitato – cioè quando sul messaggio compare il simbolo di un piccolo orologio oppure il simbolo con un’unica spunta. Quando sul messaggio compare il simbolo con due spunte – sia grigie sia blu – allora significa che non ci sarà più nulla da fare.

Novità WhatsApp: inviare messaggi in modalità offline

Già presente nei dispositivi Android a partire dal giugno 2016, viene estesa anche agli apparecchi iOS una delle funzioni più richieste dagli utenti: l’invio dei messaggi in modalità offline. Se prima di questo aggiornamento, sui dispositivi iOS non era presente il pulsante invio quando veniva composto il messaggio in modalità offline, ora invece il messaggio potrà essere salvato e inviato. Come funziona? Semplicemente il sistema invierà automaticamente i tuoi messaggi salvati non appena ti collegherai ad una rete Wi-Fi. Una funzione molto comoda quando ti trovi in una zona con scarso segnale oppure quando usi il cellulare in aereo.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.