Offerte luce Enel gennaio 2018

Offerte luce Enel gennaio 2018
Il post ti è stato utile?
di | 18-01-2018 | Enel, Energia, News e Varie

Quali sono le offerte luce di Enel di gennaio? Il 2018 è iniziato solo da pochi giorni e ha portato con sé l’ennesimo aumento delle tariffe della luce, cresciute addirittura del +5,3%. Un rincaro quindi tutt’altro che irrilevante, dovuto principalmente all’incremento dei costi di approvvigionamento della materia prima. Con un quadro del genere diventa ancora più importante poter comparare le proposte lanciate dai vari operatori per scegliere l’offerta che si ritiene più adatta alle proprie esigenze.

Uno dei fornitori più apprezzati  è certamente Enel, che nel tempo ha saputo modulare la sua offerta per cercare di venire incontro il più possibile alle esigenze dei consumatori.

Offerte Luce Enel gennaio 2018: Luce -30% (scade oggi)

Una delle offerte più convenienti per chi sta pensando di cambiare operatore e passare a Enel è Luce -30%. È attivabile solamente online e consente di risparmiare il 30% sulla componente luce. Gli utenti pagheranno quindi 0,0504 €/kWh con un altro vantaggio non da poco: il prezzo resterà bloccato per 12 mesi.

Non potrà però essere scelta per le nuove attivazioni.

Il risparmio sarà decisamente tangibile e pari circa 61,43 euro calcolato rispetto al regime di maggior tutela.

Ma cosa accadrà alla scadenza del primo anno? Spetterà direttamente ad Enel Energia poter effettuare una posizione variazione. La modifica della tariffa potrebbe essere effettuata tenendo presente l’andamento del mercato.

Gli utenti che sceglieranno di usufruire di questa proposta potranno utilizzare l’energia in casa senza pensieri e senza alcun vincolo di orario.

GiustaXTe

Altra proposta interessante per chi è ormai stanco del proprio operatore e sta pensando di passare a Enel è GiustaXTe. L’offerta si caratterizza innanzitutto per la flessibilità: può essere infatti attivata sia dai clienti residenziali sia da quelli business.

In questo caso l’utente ha la possibilità di scegliere se preferisce aderire a una tariffa monoraria o bioraria. La differenza è tutt’altro che irrilevante. Nel primo caso il prezzo al kWh è lo stesso in tutte le fasce orarie. È la scelta ideale soprattutto per chi trascorre diverse ore in casa o non ha abitudini legate agli orari. Le famiglie che usano per gran parte della giornata gli elettrodomestici dovrebbero preferire questo tipo di soluzione. Nel secondo caso, invece, il costo dell’energia elettrica varia a seconda della fascia oraria. Nella maggior parte dei casi la tariffa è più elevata durante le ore diurne, mentre diventa più economica di sera e di notte. Sarà quindi necessario valutare nel dettaglio le proprie abitudini e capire qual è la soluzione migliore.

Grazie a GiustaXTe pagherai 47,38 euro al mese con il vantaggio di poter avere la garanzia del prezzo bloccato per almeno un anno.

Energia Pura Casa

L’offerta Energia Pura Casa luce di Enel si caratterizza per il prezzo bloccato per 12 mesi e per la fornitura di energia proveniente da fonti rinnovabili. Una soluzione per chi tiene all’impatto ambientale dei propri consumi. Il prezzo dell’energia, per la versione monoraria di Energia Pura Casa è di 0,072 €/kWh.

Sempre Con Te

È l’offerta che consente di risparmiare se si consuma energia elettrica di sera o nel weekend per gli utenti del mercato tutelato . Sabato, domenica e tutti i giorni dalle 19 alle 8 è attiva la “Fascia Blu”, in cui il costo è di 0,0615 €/kWh. I consumi effettuati dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19, invece, appartengono alla cosiddetta “Fascia Arancione”, in cui la tariffa è pari a 0,0723 €/kWh. La tariffa fissa si riferisce alla sola componente energia e rappresenta circa il 36% della spesa complessiva per l’elettricità (IVA e imposte escluse) con un importante vantaggio: nessun aumento per 12 mesi.

Al termine del primo anno Enel Energia aggiornerà i prezzi in base all’andamento del mercato comunicato il cambiamento prima della scadenza. È possibile scegliere di pagare con addebito diretto su conto corrente o con bollettino postale.

Gennaio 2018: tutte le offerte luce di Enel Energia a colpo d’occhio

Dopo la panoramica e i dettagli delle singole offerte per l’energia elettrica di Enel per il mese di gennaio 2018, presentiamo uno schema riassuntivo per comparare, a colpo d’occhio, le proposte del fornitore. Nella tabella si potranno trovare tutti i dati utili per una primo confronto. Per avere maggiori dettagli e per scoprire qual è la proposta più economica del mercato, rimandiamo alla pagina dedicata.

Offerta Enel luceCosto kWhScadenza
e-Light0,049 €/kWh 31 gennaio
Luce300,0504 €/kWh 18 gennaio
GiustaXTe0,072 €/kWh 31 gennaio
Energia Pura Casa0,072 €/kWh 31 gennaio
Sempre Con Te0,0723 €/kWh (F1) – 0,0615 €/kWh (F2,F3) 31 gennaio

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV