Range Rover Sport: il SUV in versione ibrida plug-in

Range Rover Sport: il SUV in versione ibrida plug-in
5 (100%) 1 vote
di | 26-10-2017 | Auto, News e Varie

Le Case automobilistiche stanno investendo molto sui SUV e Land Rover non è da meno. Per la prima volta nella storia dell’Azienda inglese, arriva la versione ibrida. Si apre dunque un nuovo capitolo per la casa inglese, che promette di dotare “di elettricità” la propria gamma entro due anni. Ecco dunque che insieme ad un restyling generale, sia per gli interni che per gli esterni dei propri modelli, arriva la Range Rover Sport plug-in hybrid. Con lei, arriva una versione “pompata”, la Range Rover Sport SVR.

Range Rover Sport plug-in: tra poche settimane in concessionaria

La Range Rover Sport plug-in arriverà a brevissimo, si parla di settimane, nelle concessionarie ad un prezzo che non è ancora stato svelato. La RR ibrida sarà equipaggiata con un motore quattro in linea a benzina (propulsore Ingenium) da 300 CV che lavorerà in simbiosi con l’elettrico da 115 CV. La matematica parla dunque di 403 CV, per un totale di ben 640 Nm di coppia. A “dare da mangiare” al propulsore elettrico, delle batteria agli ioni di litio da 13,1 kWh che trovano spazio sotto il piano di carico dietro. La scheda tecnica parla di una autonomia, in 100% elettrica, di 51 Km, abbastanza da coprire gli spostamenti cittadini.

Consumi… da favola

In tema di dati, Range Rover dichiara, nello 0/100 Km/h, un tempo di 6,7″ per una velocità massima di 220 Km/h. Udite udite, i consumi medi (sempre dichiarati…) sono di 42,9 Km/l. Insomma, se confermati, parliamo di prestazioni generali decisamente interessanti. Tempo di ricarica? 7 ore e 3 minuti con la linea domestica che si riducono a 2 ore e 45 minuti con la linea di un wall box da 32 A. La “porta di accesso”, trova spazio dietro la mascherina anteriore dell’auto.

Range Rover Sport plug-in hybrid: due le modalità

Chiaramente l’Azienda inglese ha pensato di dotare la Range Rover Sport plug-in hybrid di due modalità di utilizzo: con entrambi i motori attivi o solo in versione elettrica. Con i due propulsori attivi poi, sono previste due modalità di guida, Save e PEO. Con la prima, il SUV tende a viaggiare con il motore a benzina, con la seconda, ovvero la Predictive Energy Optimisation, la tecnologia la fa da padrona. Grazie al navigatore satellitare, il sistema monitorizza il percorso ed in autonomia opta per la propulsione più adatta. Per la seconda modalità, invece, abbiamo il solo motore elettrico. Range Rover… è anche fuoristrada, ed infatti grazie alla tecnologia Terrain Response2, la centralina è in grado di calibrare la coppia motrice delle quattro ruote, in base alla tipologia di fondo stradale.

Range Rover Sport SVR: 575 CV di libidine

Arriva poi sul mercato italiano la Range Rover Sport SVR (acronimo di Special Vehicle Operations), dotata di un mostruoso motore V8 da ben 5 litri che sviluppa la bellezza di 575 CV e 700 Nm di coppia. I dati parlano di appena 4,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h. in 4,5″. Ovviamente non si ferma il tutto solo riguardo al propulsore, visto che abbiamo dei cerchi da ben 21″, il cofano in pregiata fibra di carbonio, e prese d’aria maggiorate e profili rivisti per migliorare l’aerodinamica dell’auto. Non manca poi una linea di accessori dedicata.

Range Rover Sport: nuovo look per il SUV inglese

I designer inglesi hanno dedicato la maggior parte delle attenzioni alla zona anteriore, rivedendo la griglia ed il fascione. All’occhio però, risaltano sicuramente di più le luci Pixel-laser LED che rendono il SUV ancora più moderno. Per quanto concerne gli interni, invece, arriva l’infotainment Touch Pro 2 di derivazione Velar: il sistema, consta in due schermi (touch) da 10 pollici, uno dedicato al navigatore ed al climatizzatore. Come se non bastasse, fa la sua comparsa la Activity Key, un braccialetto in grado di aprire e chiudere l’autovettura senza la chiave, sistema già visto sulla Discovery.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.