Rc Auto : sconti a fronte di minori risarcimenti danni

Rc Auto : sconti a fronte di minori risarcimenti danni
Il post ti è stato utile?
di | 27-02-2015 | Assicurazioni, Come risparmiare, Leggi Norme Regole, News e Varie

Assicurazione autoAnia, l’Associazione Nazionale delle Imprese Assicurative, ha ufficialmente accolto con grande favore l’ultima riforma delle Rc Auto approvata dal Governo Renzi tramite il ddl (disegno di legge) sulla concorrenza.

Diventano obbligatori per legge gli sconti agli assicurati che accettano l’installazione della scatola nera sul veicolo, i controlli preventivi sulle automobili, di installare un dispositivo che blocchi in automatico la macchina quando il conducente risulta avere un tasso alcolemico più alto del consentito ed anche di riparare le auto solo nelle officine convenzionate.

Nonostante poi le novità in tema di risarcimento danni, che la nuova normativa ha abbassato in maniera quantitativa, Ania resta comunque insoddisfatta, perché la procedura di indennizzo in Italia, resta, parole di Ania, artificiosa e dai tempi lunghi (constatazione assolutamente vera), e ritiene quindi necessarie altre modifiche. Tradotto dal politichese, vogliono che venga abbassato ancora di più l’ammontare del risarcimento danni alle persone in caso d’incidenti, per via delle tante truffe esistenti, specie nel Sud Italia, dove per questo le Rc Auto arrivano a costare fino al 68% in più rispetto al resto d’Italia.

Ma se in Italia esistono tante persone disoneste, è giusto che paghino sempre quelle per bene, con rincari ingiustificati ed ancora con l’abbassamento del risarcimento dei danni? O forse sarebbe meglio concentrarsi sulle indagini e verificare con maggior accuratezza, ove possibile ovviamente, quando si tratta di veri incidenti e quando invece di accordi tra automobilisti per truffare le compagnie di assicurazioni?

Con la riforma delle Rc Auto, i prezzi potranno calare, secondo le stime, di circa il 10% di media. In effetti, qualcosina nei prezzi era già sceso con le prime norme sulla possibilità di installare una scatola nera all’interno dei veicoli, in grado di registrare tutto sul comportamento di quella macchina.

Inutile aspettare, bisogna quindi recarsi subito dal nostro comparatore per visionare le tariffe delle compagnie presenti sul mercato e scegliere quella più conveniente (i nostri aggiornamenti sulle offerte e le tariffe sono quotidiani).

Perchè allora pagare di più e non scegliere ogni anno la compagnia che vi applica il prezzo più basso?

Ecco a voi quindi il nostro comparatore di Rc Auto. Nessuna pubblicità, vi mostriamo solo le tariffe che applicano le diverse compagnie!

 

0321.085995