Seat Ibiza e Arona: ecco il diesel 1.6 TDI. Due versioni, 95 e 115 CV

Seat Ibiza e Arona: ecco il diesel 1.6 TDI. Due versioni, 95 e 115 CV
5 (100%) 3 votes
di | 17-02-2018 | Auto, News e Varie

Abbiamo già parlato della Seat Arona (leggi qui l’articolo della versione FR) e questa volta, con il SUV, ci mettiamo anche un’altra Seat, la City car Ibiza. Entrambe disponibili a noleggio a lungo termine, arrivano sul mercato con la motorizzazione diesel, alimentazione decisamente discussa in questo periodo. Sì perchè il diesel pare che andrà sempre di più a sparire, visto che è da considerarsi più inquinante. In ogni caso, le due auto spagnole saranno equipaggiate con la motorizzazione 1.6 TDI. Due le potenze offerte, un più tranquillo 95 CV ed un più esuberante 115 CV.

Seat Ibiza 1.6 TDI: diverse versioni

Andiamo ora ad analizzare più nello specifico le due auto. La più piccola Ibiza, sarà disponibile con entrambe le tipologie di motore, quindi sia 95 che 115 CV. Il primo, sarà abbinato al cambio DSG a doppia frizione (vera opera d’arte tra gli automatici), nonché dotato di ben 7 rapporti. Gli allestimenti disponibili saranno ben quattro, ognuno con determinate caratteristiche: Style, Business, Xcellence ed FR. Il prezzo di listino partirà da 19.900 euro.

Per chi invece desidera la versione più potente, quella da 115 CV, il prezzo da sborsare è invece di 20.750 euro. Per quest’ultima tipologia di propulsore, l’unica soluzione in tema di cambio è quella rappresentata dal cambio manuale a 6 rapporti. L’unico allestimento per questa versione (ricordiamo essere la 115 CV) è l’FR. Se volete conoscere le prestazioni, purtroppo non riusciamo a dirvelo, poiché non è stato comunicato nulla, nemmeno per quanto concerne i consumi e le emissioni di motori.

Seat Arona 1.6TDI: disponibile solo con 115 CV

Per quanto riguarda la più “alta” Seat Arona, l’azienda spagnola ha deciso di equipaggiarla con il motore sì 1.6 TDI, ma nella unica versione da 115 CV. Come per la Ibiza, l’accostamento deciso è con il cambio manuale sei rapporti. Chiaramente, con questo propulsore, la Seat Arona 1.6 TDI sarà la più potente a catalogo. Quanto costa? Leggermente di più della Ibiza, auto con la quale condivide il pianale. Il prezzo base è stato fissato in 21.920 euro. La cifra sale per coloro che sceglieranno le versioni Xcellente ed FR. Si parla infatti di 23.920 euro. Novità per l’anno in corso, insieme al nuovo motore, le colorazioni, quattro nuove tinte.

Le concorrenti

Sicuramente, giocando in casa, visto che sono sempre del Gruppo Volkswagen, per la Ibiza citiamo la Nuova Polo, concorrente numero uno, anche se tecnologicamente più aggiornata.Una new entry è però la nuova Honda Civic (qui trovi la Storia dei 25 anni delle TypeR), dotata del propulsore della medesima cubatura, ma con una punta massima di 120 CV. Per quanto concerne la Seat Arona, sempre rimanendo nello stesso gruppo, abbiamo il Volkswagen T-Roc, anch’esso decisamente più moderno e “fresco”. Per continuare con il paragone, Honda propone la CR-V, particolarmente parca nei consumi, sempre grazie al propulsore i-DTEC. Possiamo poi citare, sempre con la medesima cubatura, la Opel Crossland X (qui trovi il listino della Opel), anch’essa dotata di 120 CV.

0321.085995