Stella Lux: nasce la prima auto a energia solare

Stella Lux: nasce la prima auto a energia solare
Il post ti è stato utile?
di | 14-07-2015 | Energia, News e Varie

Stella Lux, nome alquanto suggestivo, non è niente che di più affascinante di un’auto che va a energia solare che in una giornata di pieno sole è capace addirittura di percorrere mille chilometri senza bisogno di alcuna ricarica.
I combustibili fossili purtroppo sono in procinto di esaurirsi e l’inquinamento sta raggiungendo livelli davvero insostenibili in tutte le parti del mondo. Non ci sono vere alternative al petrolio, a parte l’energia solare, che tra tutte, è certamente quella più credibile.

Da anni gli scienziati di tutto il mondo stanno tentando di creare un’automobile capace di mettersi in moto e muoversi soltanto tramite il calore del sole, purtroppo le soluzioni finora create non sono ancora efficienti. Alcuni studenti della Eindhoven University of Technology in questi mesi hanno ideato e progettato Stella Lux, un’automobile che per mezzo di pannelli fotovoltaici di cui è dotata, è in grado di percorrere ben mille chilometri senza bisogno di alcuna ricarica!

Stella Lux, con un’areodinamica totalmente avveniristica, è omologata per quattro, inoltre l’auto è in grado di produrre più energia di quanto ne consumi. Una macchina tecnologica totalmente green che potrebbe davvero rivoluzionare le dinamiche di un mercato, quello delle automobili sempre alla ricerca della soluzione capace di ovviare al pericolo inquinamento.

 

Stella Lux è difatti un’automobile che viene totalmente supportata da celle fotovoltaiche dall’ampiezza di 5,8 metri quadrati e da una batteria supplementare da 15 kWh. Il suo sistema di navigazione è capace di calcolare in modo preciso e soprattutto in anticipo l’energia necessaria per raggiungere la destinazione. Il sistema è peraltro in grado di orientare il priorio percorso migliore sulla base dei dati meteo.
Questa vettura ad energia pulita, metterà alla prova la sua incredibile autonomia alla Bridgestone World Solar Challenge, una gara per vetture esclusivamente ad energia solare che si terrà a ottobre in Australia.

Di recente l’utilizzo delle fonti di energia sostenibili è diventato comune, oltre che fra gli scienziati, anche tra i cittadini. In Italia come negli Stati Uniti, sono nate in questi ultimi anni diverse cooperative per condividere l’elettricità che viene prodotta tramite questa tecnologia.

Il MIT non a caso sfrutta l’energia solare per alimentare un nuovo sistema ultra tecnologico di dissalazione dell’acqua marina mentre ad Harvard l’energia solare viene utilizzata per dare energia ad una foglia bionica in grado di produrre carburante a impatto zero.

Resta sempre aggiornato con le magnifiche offerte di ComparaSemplice.it! Il comparatore online con le tariffe più convenienti del momento, facile da usare e utilissimo per risparmiare!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995