Valvole termostatiche entro il 2016: per chi non si adegua multe salatissime

Valvole termostatiche entro il 2016: per chi non si adegua multe salatissime
Il post ti è stato utile?
di | 06-03-2016 | Gas, Leggi Norme Regole, News e Varie

Entro il 31 Dicembre di quest’anno 2016, tutti gli italiani che risiedono in condomini con riscaldamento centralizzato dovranno obbligatoriamente installare le valvole termostatiche con i contabilizzatori di calore (obbligo introdotto da una direttiva dell’Unione Europea e che consentirà di regolare la temperatura nelle abitazioni degli italiani, senza più dispersioni inutili di calore, soprattutto nelle ore della giornata nelle quali esse sono disabitate) su ogni termosifone della propria casa, per evitare di disperdere calore (in alcuni casi le dispersioni in riferimento a quello di cui si avrebbe realmente bisogno sono davvero esagerate). Chi non lo fa, sarà multato fino a 2500 euro.

Ogni apparecchio per ogni termosifone costa in media sulle 80 euro, ma i prezzi variano da zona a zona, con come al solito Milano (si arriva ad oltre 100 euro a valvola) e Roma (95 euro di media a valvola) città più care. Per un appartamento di media grandezza (85 mq), ci vorranno oltre 400 euro di spesa, non una buona notizia insomma per i cittadini italiani, già alle prese con disoccupazione e parecchie tasse da pagare. Ma il costo anticipato sarà recuperato con gli interessi nel corso del tempo, grazie ad una sigificativa riduzione dei consumi inutili generata dall’installazione delle valvole termostatiche.

Il sondaggio è stato realizzato dal portale ProntoPro.it, analizzando i prezzi applicati dagli idraulici nelle principali città italiane: “Il consiglio è poi di non superare mai i 20 gradi di temperatura, limite previsto dalla legge, sia per non trovare brutte sorprese in bolletta che per evitare sbalzi eccessivi tra l’ambiente interno delle abitazioni e quello esterno”.

Le valvole termostatiche più economiche si trovano a Massa Carrara e Grosseto, 65 euro in media l’una.

Iniziate comunque subito a risparmiare sui vostri consumi di luce e gas, sia se state in condominio che da soli, con i nostri comparatori gratuiti di tariffe. Un cick su uno dei tasti qui in basso e conoscerete i diversi prezzi applicati da tutte le compagnie che operano sul mercato italiano.

 

 

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995