Youtube Red: previsto l’arrivo in Italia nel 2017

Youtube Red: previsto l’arrivo in Italia nel 2017
5 (100%) 1 vote
di | 01-02-2017 | News e Varie, TV

youtube redYoutube Red dovrebbe arrivare in Italia entro il 2017 andando ad arricchire la scelta di TV in streaming anche nel nostro Paese. Dopo aver fatto il suo debutto negli Stati Uniti il 28 ottobre del 2015 e dopo essere sbarcato l’anno seguente in Australia, Nuova Zelanda, Corea del Sud e Messico, raggiungendo circa 1,5 milioni di utenti, il nuovo servizio di streaming targato Google sembra che si stia preparando a fare il suo ingresso in Europa, e quindi anche in Italia. A rivelarlo è stato il quotidiano britannico The Telegraph ma dal gruppo di Mountain View non è ancora arrivata nessuna conferma perché molto dipenderà dagli accordi commerciali che Google riuscirà a ottenere con le case di produzione cinematografica ed etichette musicali. In attesa di saperne di più sulla data ufficiale del lancio, scopriamo insieme cosa è Youtube Red, come funziona, quali servizi offrirà e perché abbonarsi.

Cosa è Youtube Red

Youtube Red è il servizio di streaming a pagamento targato Google che permette di vedere video, film, serie TV e di ascoltare musica senza il fastidio degli annunci pubblicitari, quelli che compaiono prima della loro riproduzione o in sovrimpressione durante lo streaming dei contenuti. In sostanza, chi deciderà di abbonarsi al nuovo servizio, non solo avrà la possibilità di accedere a contenuti originali creati appositamente per il canale Youtube ma avrà anche l’opportunità di guardare i contenuti presenti sulla piattaforma senza quelle fastidiose interruzioni pubblicitarie che conosciamo tutti.

I servizi a pagamento offerti da Youtube Red

Quali sono i servizi a pagamento offerti da Youtube? Ecco una lista: 

  • Video senza annunci pubblicitari: chi deciderà di abbonarsi a Youtube Red potrà guardare i video di Youtube senza interruzioni pubblicitarie su tutti i dispositivi disponibili: computer, smart TV, console per videogiochi e su tutte le applicazioni di Youtube per smartphone e tablet: YouTube, YouTube Music, YouTube Gaming e YouTube Kids.
  • Salvataggio offline: tutti gli abbonati a Youtube Red potranno salvare video e playlist sui propri dispositivi mobili – tablet e smartphone – per guardarli anche quando non si è connessi a Internet. Anche questa funzionalità sarà disponibile su tutte le app Youtube: YouTube, YouTube Music, YouTube Gaming e YouTube Kids.
  • Riproduzione in background: sarà possibile riprodurre video sul proprio dispositivo mobile mentre si stanno usando altre app e anche quando lo schermo è disattivato. Anche questa funzionalità sarà disponibile su tutte le app Youtube: YouTube, YouTube Music, YouTube Gaming e YouTube Kids.
  • YouTube Red Originals: gli abbonati a Youtube Red avranno accesso alle serie TV e ai film originali prodotti esclusivamente per la piattaforma Youtube senza costi aggiuntivi.
  • Iscrizione gratuita a Google Play Musica: integrazione tra i due servizi Youtube Red Google Play Musica, la piattaforma di streaming musicale di Google. Gli abbonati a Youtube Red potranno accedere a Google Play Musica senza spese aggiuntive e, viceversa, gli abbonati a Google Play Musica potranno accedere a Youtube Red. Unico requisito? Utilizzare lo stesso account per accedere a entrambi i servizi.

Quanto costerà Youtube Red?

Trattandosi soltanto di una voce e non di una notizia ufficiale, è difficile sapere quanto costerà il servizio. Al momento dunque non si hanno ancora informazioni sul prezzo dell’abbonamento mensile, ma è molto probabile che si aggirerà intorno alle 9,99 euro.

Youtube Red Originals. Anticipazioni

Ma passiamo al piatto forte del servizio Youtube Red, ossia ai suoi contenuti originali. Anche in questo caso non si hanno notizie ufficiali ma possiamo elencare alcuni titoli che sembra arriveranno presto. Tra questi ricordiamo la commedia horror “Scare PewDiePie”, una web serie interpretata dal celebre comico svedese Felix Kjelberg, noto su Youtube con l’alias PewDiePie e un canale di oltre 40 milioni di iscritti e più di 10 miliardi di visualizzazioni; il documentario “A trip to Unicorn Island” sul primo tour mondiale dell’attrice comica canadese Lilly Singh conosciuta su Youtube con il personaggio di IISuperwomanII; il musical “Dance Camp” e molto altro.

0321.085995