Assicurazione auto: classe di merito portabile per le coppie di fatto

Assicurazione auto: classe di merito portabile per le coppie di fatto
Il post ti è stato utile?
di | 29-07-2019 | Assicurazioni RC Auto

Importante novità nel campo delle assicurazioni auto. L’entrata in vigore del provvedimento Ivass n. 72 del 16 aprile 2018, ha infatti stabilito che la classe di merito potrà essere trasferita anche tra persone unite civilmente o conviventi di fatto. Siamo di fronte a un’introduzione dalla portata storica, se si pensa che i possibili beneficiari superano quota un milione. Già nel 2013 è stato sfondato questo tetto tra le coppie conviventi non sposate, con una crescita costante di almeno 50.000 nuove unità all’anno. Adesso anche loro, e non più soltanto coniugi e figli come stabilito dalla Legge Bersani, potranno usufruire della portabilità della classe di merito.

Sommario

Cosa stabilisce la direttiva Ivass

La nuova norma, come evidenziato dall’Ivass, chiarisce dubbi interpretativi che “determinavano disparità di trattamento nei confronti degli assicurati tra le diverse compagnie, e introduce benefici a favore di talune categorie di assicurati, in precedenza trascurate”. Nello specifico, nel comma 2 dell’articolo 7, viene stabilito che “nel caso di trasferimento di proprietà di un veicolo tra persone coniugate, unite civilmente o conviventi di fatto, all’acquirente è attribuita la classe di CU già maturata sul veicolo trasferito. Il cedente la proprietà può conservare la classe di CU maturata sul veicolo ceduto su altro veicolo di sua proprietà o acquisito successivamente ed avvalersene in sede di rinnovo o di stipula di un nuovo contratto”.

Come si beneficia della Legge Bersani

Si ha pertanto un’estensione della Legge 40/2007 (c.d.  Legge Bersani), ovvero quella che permette di assicurare un veicolo, nuovo o usato (auto o moto), partendo dalla classe di merito di un altro in possesso del contraente o di un familiare convivente. Facendone espressa richiesta in sede di firma del contratto, si eviterà di partire dalla classe di merito 14, ovvero quella standard decisa dalle compagnie assicurative. Occorre tuttavia ricordare che per poter usufruire degli sgravi della Legge Bersani è basilare soddisfare una serie di requisiti.

  •         Corso di validità della polizza da cui ereditare la classe di merito.
  •         Stessa tipologia dei veicoli ai quali trasferire la classe di merito: es. da auto ad auto o da moto a moto.
  •         Obbligo di intestare il veicolo a persone fisiche o società personale.

Inoltre va ricordato che l’agevolazione è valida solo per i nuovi contratti. Ciò significa che i veicoli ai quali applicarla non devono essere mai stati assicurati prima. Se stai finendo di svuotare gli scatoloni dopo il trasloco nella casa in cui conviverai col tuo partner, è il momento per iniziare a risparmiare. La soluzione migliore per farlo sulla tua assicurazione auto o moto è quella di confrontare tutte le proposte delle compagnie assicurative. Sul nostro sito potrai farlo gratuitamente e con la massima comodità, generando un preventivo che resterà valido per due mesi e ti darà il tempo necessario per ponderare la scelta.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.