Assicurazione auto intestata a persona diversa dal proprietario

Assicurazione auto intestata a persona diversa dal proprietario
4 (80%) 1 vote
di | 29-07-2019 | Assicurazioni RC Auto

L’obiettivo principale di chi si appresta a fare un preventivo di assicurazione auto è quello di risparmiare. Per questo si cercano tutte le scappatoie per ottenere sconti sul premio assicurativo. Ad esempio, c’è chi considera l’opzione dell’intestazione della polizza assicurativa ad una persona diversa dal proprietario per ottenere un risparmio sull’assicurazione auto.

Perché intestare la polizza assicurativa ad un’altra persona?

Per tentare di risparmiare sul premio assicurativo, soprattutto quando il contraente:

  • appartiene ad una classe di merito vantaggiosa, rispetto al proprietario del veicolo,
  • risiede in una regione dove alcune categorie sono considerate più a rischio, rispetto ad altre.

Ma attenzione, dopo una sentenza della Cassazione del 2011, è stato stabilito che quando la polizza auto è intestata a persona diversa dal proprietario, il contraente della polizza deve pagare il premio calcolato in base alla classe di merito del proprietario dell’auto.

La decisione fu presa quando la Cassazione respinse nel 2011 il ricorso di un consumatore che chiedeva alla sua compagnia di assicurare l’auto di un parente applicando la propria classe di merito ai fini del calcolo del premio assicurativo, in quanto conducente abituale del veicolo.

Dunque, i rischi  legati alla scelta di una polizza auto intestata a persona diversa dal proprietario. Nello specifico la normativa prescrive che:

  • il contraente della polizza deve pagare il premio in base alla classe di merito del proprietario dell’automobile,
  • il bonus/malus non può essere applicato,
  • il contraente dell’assicurazione può cambiare ogni anno, sempre che la classe di merito applicata sia quella del proprietario,
  • non tutte le compagnie assicurative permettono questo tipo di polizza.

L’unico vantaggio di intestare la polizza auto ad una persona diversa dal proprietario si riscontra nel risparmio sul passaggio di proprietà del veicolo.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.