Come sapere se un’auto è assicurata in 3 semplici passi

Come sapere se un’auto è assicurata in 3 semplici passi
5 (100%) 1 vote
di | 23-01-2019 | RC Auto

Siete rimasti vittima di un incidente stradale ma l’automobilista è fuggito via senza lasciare traccia? Il vostro veicolo è stato tamponato ma non avete idea di chi sia stato? A chi dobbiamo chiedere in questi casi il risarcimento danni? Come sapere se un’auto è assicurata? Qualunque sia il vostro caso, non vi resta che denunciare l’incidente alla vostra assicurazione e fare le vostre ricerche per capire se l’auto responsabile del sinistro è assicurata o meno. Da quando, nel 2015, è stato abolito l’obbligo di esporre sul parabrezza dell’auto il contrassegno della propria RC Auto, i furbetti delle assicurazioni hanno dovuto rinunciare alla pratica di apporre sul veicolo un contrassegno falso. Oggi, grazie alla digitalizzazione della documentazione relativa alle assicurazioni auto, è infatti molto più facile scoprire se un veicolo è provvisto o meno di copertura assicurativa e, gli automobilisti che rimangono vittime di un incidente stradale, hanno a disposizione diverse modalità per sapere se un’auto è assicurata o meno. Basta sapere il numero di targa, il tipo di veicolo e il gioco è fatto. Scopriamo come sapere se un’auto è assicurata in 3 semplicissimi passi.

Sommario

Come sapere se un’auto è assicurata: la Motorizzazione Civile

Se non avete dimestichezza con Internet e il computer, per sapere se un’auto è assicurata o meno, potete recarvi presso l’ufficio della Motorizzazione Civile della vostra provincia di residenza e chiedere l’informazione di cui avete bisogno. Quello che vi occorre è, ovviamente, il numero di targa e il tipo di veicolo che ha causato il sinistro stradale. Presso la Motorizzazione Civile, a cui fa capo il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, è presente un archivio contenente tutte le informazioni sui veicoli immatricolati in Italia comprese quelle relative alla copertura assicurativa. La visura dell’archivio della Motorizzazione Civile è pubblica e chiunque può richiederne l’accesso per sapere se un’auto è assicurata, con quale impresa assicuratrice e il numero della polizza.

Come sapere se un’auto è assicurata: il Portale dell’Automobilista

Nel caso in cui non abbiate nessuna voglia di recarvi presso un ufficio della Motorizzazione Civile e fare una fila infinita, sappiate che avete a vostra disposizione il Portale dell’Automobilista. Il Portale dell’Automobilista è un sito web, realizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che fornisce informazioni e servizi ai cittadini in merito alla patente di guida; alle pratiche automobilistiche come la verifica della classe ambientale o della copertura assicurativa dei veicoli; alla ricerca degli uffici della Motorizzazione Civile, delle officine autorizzate e dei medici certificatori; alla verifica dell’ultima revisione. Come sapere se un’auto è assicurata sul Portale dell’Automobilista? Niente di più facile. Collegatevi al sito web ufficiale del portale e, dal menù principale, cliccate prima su “Servizi Online” e poi su “Verifica Copertura RCA”. La pagina che comparirà conterrà due pulsanti: Veicoli e Ciclomotori. Cliccate sul pulsante relativo al tipo di veicolo che ha causato l’incidente stradale e inserite il numero di targa corrispondente. Se il veicolo in questione è stato immatricolato in Italia, potrete ottenere in questo modo le informazioni relative alla copertura assicurativa come il numero di polizza e la compagnia assicuratrice. Il database del Portale dell’Automobilista è aggiornato in tempo reale, di conseguenza se non trovate il veicolo di cui state cercando le informazioni molto probabilmente si tratta di un’auto immatricolata all’estero.

Come sapere se un’auto immatricolata all’estero è assicurata: il CONSAP

Il Portale dell’Automobilista fornisce informazioni sulla copertura assicurativa soltanto dei veicoli immatricolati sul territorio nazionale italiano. Come sapere se un’auto è assicurata se questa è immatricolata all’estero oppure se il sinistro stradale si verifica in uno dei paesi dello spazio economico europeo? In tal caso è possibile ricorrere ai servizi online della CONSAP, la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici Spa. Anche in questo caso la procedura è molto semplice. Basta collegarsi al sito web ufficiale dell’istituto e, nel menù principale della pagina web, cliccare prima sulla voce “Servizi Assicurativi” e poi “Centro di Informazione”. Qui troverete un altro menù sulla destra della pagina. Cliccate su “Procedure e Modulistica”. L’automobilista che vuole verificare la copertura assicurativa di un veicolo immatricolato all’estero potrà farlo sia scaricando il Modello A relativo agli incidenti stradali accaduti all’estero e causati da veicoli stranieri oppure cliccando sul Portale Unico della CONSAP e iniziare il processo di registrazione.   

Cosa si rischia a guidare senza assicurazione?

A partire da quest’anno, il 2019, chi viene sorpreso a circolare senza assicurazione sarà obbligato a pagare una multa che va dalle € 849 alle € 3396. Il recente decreto fiscale convertito nella legge n. 136/2018 ha tuttavia inasprito le sanzioni per i recidivi. Chi verrà infatti colto a guidare senza RC Auto per la seconda volta nel corso di due anni, non solo si vedrà recapitare una multa doppia corrispondente a un importo che potrà oscillare tra le 1.689€ alle 6792€, ma sarà anche sanzionato con la sospensione della patente di guida da uno a due mesi e il fermo amministrativo del veicolo per 45 giorni. Insomma, una vera e propria stangata per i furbetti delle assicurazioni che, speriamo, andrà a eliminare definitivamente il fenomeno della circolazione di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa. Un fatto, questo, davvero dannoso non solo per gli automobilisti ma per tutti i contribuenti che vengono in questo modo costretti a pagare premi più alti.

Grazie al nostro servizio di comparazione gratuito e senza impegno, è possibile ottenere un preventivo RC Auto personalizzato in base alle vostre esigenze. Comparasemplice.it confronta gratuitamente per voi le offerte delle migliori imprese assicuratrici. Risparmiate sulla polizza auto con le promozioni AMTrust, Lloyd’s, Europ Assistance, Quixa, Verti, Prima.it, Linear, Chubb, Tokio Marine HCC cliccando sul nostro comparatore di tariffe qui in basso. Inserite i vostri dati e quelli del veicolo da assicurare, le garanzie accessorie di cui avete bisogno e ottenete senza impegno un preventivo su misura per voi. Preferite parlare con un esperto di assicurazioni auto? In tal caso digitate sul vostro telefono il numero 0321 085 995 dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 20:00 e confrontatevi con uno dei nostri consulenti. Saremo felici di consigliarvi il preventivo più adatto alle vostre esigenze e soprattutto alle vostre tasche.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
0321.085995

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.