Come si paga l’assicurazione auto? Tutte le modalità possibili

di | 09-08-2019 | Assicurazioni RC Auto
Come si paga l’assicurazione auto? Tutte le modalità possibili

Hai appena sottoscritto una polizza auto ed è arrivato il momento di saldare il conto? Ti sei accorto che non ce la fai a pagare il premio assicurativo tutto in una volta e vuoi sapere se esistono delle modalità diverse per pagare la tua polizza auto oltre al versamento in un’unica quota? Il pagamento dell’assicurazione auto rappresenta una delle scadenze più temute dagli automobilisti italiani. Una scadenza, inoltre, a cui è impossibile sottrarsi vista la severità della legge italiana per coloro che si ostinano a guidare senza assicurazione auto. Esistono però diverse soluzioni alternative per rendere il versamento del premio assicurativo più leggero. Oltre al pagamento in un’unica quota, infatti, l’assicurato può scegliere di pagare l’importo della RCA in modalità semestrale, ossia in due volte, oppure a rate. Scopriamo di più, nella guida che segue, su come si paga l’assicurazione auto.

Sommario

Come si paga l’assicurazione auto? Il versamento in un’unica soluzione

Se la tua esigenza è quella di toglierti sin da subito il pensiero. Se sei una di quelle persone allergiche alle scadenze. Se hai la disponibilità economica, il pagamento del premio assicurativo in un’unica quota è la soluzione giusta per te. In questo caso, tuttavia, dovrai chiedere alla compagnia con cui hai stipulato la polizza auto i metodi di pagamento accettati. Nella maggior parte dei casi, visto che oramai tutte le compagnie di assicurazione hanno un sito web dotato di un’area clienti, sarà sufficiente collegarsi a Internet e pagare tramite carta di credito; Paypal o attraverso bonifico bancario da effettuarsi, quest’ultimo, direttamente online o recandosi fisicamente presso lo sportello della propria banca. A prescindere dalla polizza auto scelta e, a prescindere dalla disponibilità economica o meno, il pagamento dell’assicurazione auto in un’unica soluzione si rivela sempre l’opzione più vantaggiosa. Dilazionare il versamento del premio assicurativo  in 2 o 12 rate mensili, infatti, farà sempre lievitare i costi, a causa degli interessi che vanno ad aggiungersi all’importo finale della polizza.Dopo averti descritto brevemente la soluzione del pagamento in un’unica quota, vediamo ora le altre due opzioni: il pagamento semestrale e il pagamento dell’assicurazione auto a rate.

Il pagamento semestrale: vantaggi e svantaggi

Dal momento che oramai, a partire dal gennaio del 2013, la polizza auto è per legge sempre della durata di 1 anno, la compagnia di assicurazione può prevedere la rateizzazione del premio assicurativo. Una delle modalità del pagamento a rate più diffusa è quella semestrale. In cosa consiste il pagamento dell’assicurazione auto in modalità semestrale? Si tratta di un metodo di pagamento che prevede il versamento del premio assicurativo in due rate. La prima rata viene versata subito dopo la sottoscrizione del contratto, mentre la seconda viene saldata dopo i successivi 6 mesi. Il vantaggio di questa soluzione è che permette di dilazionare l’importo del premio assicurativo non andando a pesare troppo sulle tasche dell’assicurato. Di contro, lo svantaggio, è che il pagamento a rate implica dei costi maggiori dovuti agli interessi che vanno ad aggiungersi all’importo finale della polizza. Un altro degli svantaggi del pagamento semestrale, è che spesso l’assicurato confonde la scadenza semestrale con la scadenza del contratto ma bisogna fare molta attenzione. La scadenza semestrale è una scadenza di una rateizzazione di pagamento, non una scadenza di contratto, il quale è e rimane annuale. Di conseguenza, non solo il versamento della seconda rata è sempre dovuto ma, anche nel caso in cui si voglia cambiare assicurazione, occorrerà sempre aspettare la scadenza naturale dei 12 mesi del contratto.

Come si paga l’assicurazione auto a rate?

Viste le difficoltà economiche che negli ultimi anni stanno coinvolgendo molte famiglie italiane, uno dei metodi di pagamento che si sta diffondendo sempre di più è quello dell’assicurazione a rate. In cosa consiste il pagamento della polizza auto a rate? Semplicemente, l’importo del premio assicurativo viene dilazionato in 6, 10 o 12 rate mensili. Il vantaggio di questa soluzione è che, pagando l’importo della polizza in piccole rate mensili, l’assicurato ha la possibilità di alleggerire la spesa dell’assicurazione auto. Lo svantaggio, come abbiamo già visto per il pagamento semestrale, è che alla fine dei conti i costi da affrontare saranno maggiori a causa degli interessi che andranno ad aggiungersi all’importo totale del premio assicurativo. Ma vediamo ora quali sono le cose più importanti da sapere se si decide di stipulare una polizza auto a rate. Prima di tutto, l’assicurato deve poter fornire delle garanzie. Occorre quindi avere un contratto di lavoro stabile. In secondo luogo, il pagamento non viene versato direttamente alla compagnia di assicurazione ma a una società di credito che è in accordo con la compagnia e che garantisce a quest’ultima la riscossione delle rate. Di conseguenza, il versamento di due o più rate non vale per la validità della polizza, la quale, per essere effettiva, deve essere pagata nella sua totalità. Per evitare di pagare un premio assicurativo troppo elevato, il nostro consiglio è quello di cercare una polizza auto che offra contratti a tasso 0. Anche in questo caso tuttavia, è sempre meglio leggere con attenzione le condizioni contrattuali. Un’ultima cosa importante da sapere è che se, ad esempio, stai pagando il tuo veicolo in leasing sarà molto difficile ottenere il finanziamento. Se l’assicurato è gravato, infatti, da troppi prestiti contemporaneamente potrà essere considerato a rischio inadempimento e non potrà ottenere il finanziamento per pagare la polizza auto a rate.

Comparasemplice.it confronta gratuitamente le offerte RC Auto delle migliori agenzie di assicurazione italiane e internazionali. Risparmia sulla tua polizza auto con le promozioni AMTrust, Lloyd’s, Europ Assistance, Zurich Connect, Quixa, Verti, Prima.it, Linear, Chubb, Tokio Marine HCC. Compila il form online di comparazione tariffe che trovi qui in basso e in pochi click otterrai una lista delle migliori offerte RCA basate sulle tue esigenze. Basta inserire i tuoi dati anagrafici, quelli del veicolo, le garanzie accessorie di cui hai bisogno e il gioco è fatto. Il servizio di confronto polizze auto ti permette di confrontare facilmente tutte le promozioni del momento, permettendoti di capire quale assicurazione auto scegliere in base alle tue esigenze e, soprattutto, alle tue tasche.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.