Preventivo Assicurazione Moto: quali sono i documenti necessari?

di | 30-06-2020 | Assicurazioni RC Auto

Richiedere un preventivo assicurazione moto online è la soluzione migliore per chi ha la necessità di risparmiare tempo prezioso e soldi. Utilizzare un servizio di comparazione tariffe online come quello di Comparasemplice.it, significa avere la possibilità di valutare, in maniera rapida e totalmente gratuita, diversi preventivi e trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze. Oggi, piuttosto che andare da una compagnia di assicurazione all’altra, per ottenere un preventivo polizza moto è sufficiente compilare un modulo con le proprie informazioni e ottenere diversi preventivi in una volta soltanto. Visti i numerosi vantaggi che si hanno nel richiedere un preventivo assicurazione moto online, è giusto chiedersi quale sia la procedura corretta. E’ possibile richiedere un preventivo online senza fornire nessun dato? Quali sono le informazioni e i documenti necessari per ottenere una stima dei costi della polizza moto il più precisa possibile? Vediamolo insieme nella guida che segue.

Sommario

Preventivo Assicurazione Moto: quali documenti sono necessari?

Quando si richiede un preventivo assicurazione moto online e si comincia a compilare il modulo che si trova nella sezione dedicata al comparatore di tariffe, bisognerà fornire diversi documenti. Alcuni di questi documenti sono obbligatori mentre altri sono facoltativi. Questi documenti si suddividono in tre macro aree: i documenti relativi al veicolo da assicurare; quelli sul conducente e, infine, i documenti sul tipo di assicurazione che si desidera stipulare. Ti stai chiedendo se è possibile ottenere un preventivo assicurazione moto online senza inserire le informazioni richieste? La risposta purtroppo è no. Questi documenti, infatti, servono alle compagnie di assicurazione a fare una stima del rischio quanto più accurata possibile e calcolare con precisione l’importo del premio assicurativo. Le informazioni che inseriamo nel modulo di richiesta preventivo assicurazione moto online sono fondamentali. Sia per determinare il costo della polizza moto sia per ricevere preventivi in linea con le esigenze dell’assicurato. Vediamo ora insieme, nel dettaglio, quali sono i documenti relativi al veicolo da inserire e, successivamente, quelli relativi al conducente e alla tipologia di assicurazione.

Lista dei documenti e delle informazioni per il preventivo dell’assicurazione RC Moto

  • Data prima immatricolazione (carta di circolazione)
  • Marca e modello (carta di circolazione)
  • Data e luogo di nascita dell’assicurato
  • Codice fiscale dell’assicurato
  • Indirizzo e luogo di residenza dell’assicurato
  • Stato civile
  • Professione svolta
  • Situazione assicurativa (autocertificazione)
  • Presenza di altri conducenti

Assicurazione Moto online: i documenti relativi al veicolo

Per quanto riguarda i documenti relativi alla moto, se si dispone già di un mezzo basterà inserire la data della prima immatricolazione. A questa informazione, infatti, sono collegati tutti i dati necessari a calcolare il corretto importo del premio assicurativo. Successivamente bisognerà inserire la marca e il modello della moto; la modalità di parcheggio (strada pubblica o privata, box, garage custodito); il tipo di antifurto, se installato; i Km percorsi in un anno; il numero di veicoli posseduti all’interno del nucleo familiare (per poter usufruire o meno della legge Bersani).

Preventivo polizza moto online: i documenti relativi al conducente

Passiamo ora in rassegna i documento relativi al conducente. Quali sono, in tal caso, le informazioni richieste? Il primo dato che andrà inserito nel modulo di richiesta preventivo assicurazione moto online riguarda il genere: uomo, donna o persona giuridica. Successivamente andranno inseriti la data e il luogo di nascita; l’indirizzo e il luogo di residenza; lo stato civile; il titolo di studio; la professione svolta; l’età del familiare più giovane con patente; se il contraente della polizza moto è anche proprietario della vettura da assicurare e se si tratta del conducente abituale. Tutte queste informazioni, come abbiamo detto, servono alle compagnie di assicurazione a fare una corretta valutazione del rischio. Ad esempio le statistiche hanno rilevato che una persona di mezz’età e le donne causano meno incidenti rispetto a un neopatentato. Chi vive in una piccola città ha meno probabilità di restare coinvolto in un sinistro stradale rispetto a chi vive in una metropoli.

Preventivo assicurazione moto online: i dati relativi all’assicurazione

Quali sono, infine, i dati relativi alla polizza moto da inserire nel modulo per una corretta valutazione del rischio e la ricezione di un preventivo in linea con le nostre esigenze? La prima informazione da inserire sarà quella relativa alla data di inizio della copertura assicurativa. Quindi dovremo comunicare se siamo l’unico conducente del veicolo o se ce ne saranno altri; la nostra situazione assicurativa, ossia se siamo già assicurati o se dobbiamo stipulare la nostra prima RCA; se possiamo usufruire della legge Bersani o no; se possediamo una patente italiana mai sospesa da 5 anni e con almeno 20 punti e se abbiamo preso multe per stato di ebbrezza o no; la modalità di pagamento del premio assicurativo preferita (carta di credito, bonifico bancario, carta prepagata o American Express).

Preventivo polizza moto online: quale scegliere?

Una volta ottenuti i preventivi generati dal comparatore in base alle informazioni inserite, arriva la parte più difficile: quale polizza moto scegliere? Nella maggior parte dei casi avremo preventivi con importi molto simili tra loro. In tal caso come scegliere l’assicurazione moto più giusta per noi? Il nostro consiglio è quello di non fermarsi esclusivamente all’importo finale del premio assicurativo ma di guardare anche agli altri elementi della polizza moto. Sono molti infatti i fattori che concorrono a rendere una polizza moto conveniente o meno. Tra questi fattori ricordiamo i massimali; la franchigia; le esclusioni e le rivalse. I massimali indicano la somma massima che la compagnia di assicurazione verserà all’assicurato in caso di incidente. La franchigia indica, invece, la parte di danno che resta a carico dell’assicurato. Le esclusioni e la rivalsa sono, infine, delle clausole che limitano o escludono il risarcimento del danno da parte dell’assicurazione. Ricordiamo, ad esempio la rivalsa per guida in stato di ebbrezza.

ll servizio di comparazione tariffe di Comparasemplice.it ti consente di confrontare in maniera totalmente gratuita i prezzi delle polizze moto da parte delle migliori compagnie di assicurazione italiane e di richiedere velocemente un preventivo. Vuoi sapere come risparmiare sulla tua assicurazione moto? Cosa stai aspettando allora? Inserisci i tuoi dati qui sotto e ottieni un preventivo adesso.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.