Telecamera sul cruscotto: la registrazione ha valore legale?

Telecamera sul cruscotto: la registrazione ha valore legale?
Il post ti è stato utile?
di | 22-08-2019 | Assicurazioni RC Auto

In principio fu la Russia. Ha preso piede inizialmente nell’Est Europa l’abitudine di installare una telecamera sul cruscotto delle automobili. Questo dispositivo ha il compito di registrare qualsiasi cosa avvenga fuori dall’abitacolo. L’obiettivo, almeno nelle intenzioni di chi vi fa ricorso, è quello di disporre di una “prova” in caso di incidente stradale. Spesso infatti, quando si è trattato di fare ricorso all’assicurazione auto, molti contraenti coinvolti non sono riusciti a dimostrare le proprie ragioni. Ma basta questa tecnologia per farle valere?

Telecamera sul cruscotto: il video vale?

L’ordinamento attualmente in vigore non dice nulla in merito. In caso di sinistro, insomma, la prova può essere inserita alla stregua della testimonianza di un passante.
Il dispositivo è a tutti gli effetti privato e può essere contestato dalla controparte, considerando che non si tratta di una telecamera di sorveglianza. La sua installazione può essere pertanto utile a chi percorre molti chilometri al giorno su strada, ma non servirà a dirimere eventuali controversie derivanti dagli incidenti.

Scatola nera vs cam car

Decisamente diverso è il discorso relativo alla scatola nera, ovvero il dispositivo satellitare che monitora e registra informazioni sul mezzo e sul conducente alla guida. L’installazione della black box – che non è visibile sul mezzo a differenza delle cam car – è suggerita dalle compagnie assicurative come strumento di contrasto alle frodi assicurative. Non sono purtroppo rari i casi di ricostruzioni false e che riescono nell’obiettivo di ottenere rimborsi al rialzo. La scatola nera può essere montata su ogni tipo di veicolo entro 15 giorni dalla stipula della polizza RCA. Attualmente è considerata un metodo per semplificare le indagini relative agli incidenti e alle responsabilità degli stessi.

Sconti obbligatori per chi installa la Black Box

Inoltre, per effetto del provvedimento Ivass pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale il 10 luglio 2018, chi deciderà di installare la Black Box sulla propria automobile, avrà diritto a uno sconto “aggiuntivo e significativo” sulla propria assicurazione auto. Grazie all’approvazione dell’articolo 132 ter (comma 4) del Codice delle Assicurazioni, infatti, questo è previsto a fronte dell’installazione della scatola nera o di un altro meccanismo elettronico che registri l’attività del veicolo”.

Se proprio si è determinati ad aumentare il proprio livello di sicurezza registrando tutto ciò che accade durante la marcia, il nostro consiglio è quello di installare una regolare scatola nera. Sul nostro sito potrete verificare le migliori offerte proposte attualmente dalle compagnie assicurative e scegliere quella più congrua per le vostre esigenze. Una volta chiarito ogni dubbio potrete generare un preventivo che resterà valido per 60 giorni.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.