Come registrare su Sky: tutte le istruzioni utili

Come registrare su Sky: tutte le istruzioni utili
Il post ti è stato utile?
di | 13-08-2018 | SKY

È possibile registrare su Sky? La risposta è affermativa e potrà certamente soddisfare i tanti abbonati alla piattaforma satellitare che non vogliono perdere i propri programmi preferiti. L’operazione può essere svolta in maniera piuttosto semplice anche dai meno esperti attraverso il semplice utilizzo di telecomando e decoder (scopri qui tutte le potenzialità del decoder fornito dalla piattaforma satellitare). L’utente ha inoltre la facoltà, se interessato, di programmare in una sola volta la registrazione di tutti gli episodi di una Serie Tv o di una trasmissione di intrattenimento a puntate.

Sommario

Come registrare su Sky grazie a My Sky HD

Sono tanti gli utenti che sentono la necessità di registrare un programma a cui tengono in modo particolare o perché non hanno la possibilità di vederlo quando è previsto in diretta. Fino a qualche anno fa, però, questo poteva essere fatto solo armandosi di videoregistratore e VHS, mentre ora gli sviluppi della tecnologia rendono tutto più semplice. Gli abbonati a Sky hanno infatti la possibilità di sfruttare semplicemente il decoder My Sky HD e il telecomando.

Come fare? È innanzitutto fondamentale sintonizzarsi sul canale in cui andrà in onda il contenuto a cui siamo interessati. Successivamente si devono utilizzare i pulsanti del telecomando con le frecce direzionali e scorrere fino a quando si visualizza la voce specifica. A quel punto basta premere il tasto “R” per programmare l’operazione, anche con diverse ore di anticipo rispetto al momento in cui sarà trasmessa. La Tv di Murdoch consente anche di programmare la registrazione anche nel caso di una serie Tv o di una trasmissione a puntate. In questo caso, non appena si premerà il tasto “R” comparirà una piccola finestra verticale in cui verrà chiesto se registrare il singolo episodio o tutti quelli in palinsesto. Quest’ultima opzione può rivelarsi adatta soprattutto per chi teme di dimenticare il nuovo appuntamento ma non vuole perdere nemmeno un episodio.

È disponibile anche una modalità alternativa, che può rivelarsi utile soprattutto se si decide di muoversi diversi giorni prima. È infatti possibile selezionare il pulsante “Guida Tv” presente sul telecomando e scegliere canale e programma preferito sempre attraverso le frecce tradizionali. Una volta trovata la voce a cui si è interessanti, si può premere su “R”.

Sky viene in aiuto dei suoi clienti anche nelle situazioni in cui dovessero cambiare idea su una registrazione già programmata. Si può annullare il tutto posizionandosi sul programma e cliccando su “R”. Se invece la registrazione è giò avvenuta e si vuole cancellarla per lasciare spazio sul disco interno al decoder si deve entrare nel menu “My Tv”, scegliere il contenuto specifico e premere quindi il pulsante giallo.

È possibile registrare anche a distanza

Le funzionalità del decoder My Sky HD possono venire in aiuto degli utenti anche quando dovessero essersi dimenticati di programmare una registrazione e sono ormai fuori casa. L’operazione può essere infatti effettuata senza troppe difficoltà anche quando non ci si trova davanti allo schermo della TV.

Le soluzioni tra cui scegliere sono due. Con la prima è necessario essere in possesso di un PC, un tablet o uno smartphone e accedere al sito di Sky. Qui, attraverso lo Sky ID personale, si può entrare nella sezione “Guida Tv” e selezionare il contenuto di interesse. Se il programma dovesse andare in onda a distanza di qualche giorno si può scegliere la data in cui è previsto e selezionare una delle fasce orarie disponibili quindi “Adesso”, “Mattina”, “Pomeriggio”, “Sera” e “Notte”, Se si dovesse cambiare idea la registrazione può essere cancellata solo attraverso il decoder. In alternativa, è possibile scaricare sul proprio device mobile l’app “Sky Guida Tv”. Anche qui è possibile inserire Sky ID e Password personali ed entrare all’interno del proprio account. A quel punto è possibile premere sulla lente di ingrandimento in alto a destra e scrivere il titolo del programma di interesse. Una volta trovato, verrà visualizzata un’immagine di anteprima che consente di avere anche una breve descrizione sul contenuto. Basta quindi premere sul pulsante “Registra” per programmare il decoder My Sky HD.

È possibile registrare anche con Sky Go

Sky offre ai suoi utenti anche la possibilità di programmare la registrazione di un programma attraverso Sky Go, lo streaming che consente di guardare anche in mobilità i contenuti a cui si è deciso di aderire. Unica condizione richiesta è ovviamente quella di avere attivato il servizio, che viene fornito gratuitamente a chi è cliente da almeno un anno.

Anche in questo caso per effettuare l’operazione è necessario collegarsi al sito della piattaforma satellitare e inserire Sky ID e Password personali. Successivamente si deve premere “Entra” per accedere alla sezione specifica. Trattandosi di un’operazione effettuata a distanza, è innanzitutto necessario collegare l’account alla smart card inserita all’interno del decoder. Per farlo si deve entrare nel menu “Impostazioni”, selezionare la voce “Smart Card”, premere su “Modifica” e inserire quindi il codice presente sulla tessera.

A questo punto è possibile impostare la registrazione per il contenuto di interesse anche in anticipo rispetto alla messa in onda. Sul menu che compare si deve cliccare alla voce “Canali Tv”, scegliere il canale in cui sarà trasmesso e premere la freccia verso destra per avere un quadro completo del palinsesto fino al momento in cui si visualizzerà quello che si desidera registrare. Una volta trovato, si dovrà fare doppio clic sul titolo e premere il pulsante “Registra”. Ulteriore conferma delle potenzialità di un servizio innovativo come Sky Go, pensato per non perdere nemmeno un minuto di quello che più ti piace in TV nonostante un impegno imprevisto in arrivo.

0321.085995