Sky autunno 2018: le serie Tv in programma

Sky autunno 2018: le serie Tv in programma
5 (100%) 3 votes
di | 24-08-2018 | SKY

La programmazione di Sky nell’autunno 2018 sarà davvero ricca di contenuti interessanti e inediti in grado di catturare l’interesse di un pubblico alla costante ricerca di novità per trascorrere il proprio tempo libero. Tra questi, non possono ovviamente mancare le serie TV, che rappresentano il modo migliore per svagarsi dalla routine quotidiana e immergersi nelle avventure dei protagonisti. Non è un caso che siano visibili a tutti gli abbonati della Tv di Murdoch, anche a chi sottoscrive semplicemente il pacchetto base Sky Tv, che propone anche diversi programmi di intrattenimento.

Tutti gli episodi sono disponibili come sempre anche su Sky On Demand, il servizio accessibile sia per i clienti via fibra sia per quelli via satellite che consente di vedere quello che si preferisce sulla base dei propri impegni personali. Il tutto senza alcun costo aggiuntivo.

Sommario

Sky autunno 2018: non ci sarà tempo per annoiarsi

Settembre è il mese che per tradizione dà il via alla stagione Tv e per gli abbonati a Sky sono in serbo diverse novità interessanti. Oltre allo sport con il calcio che la farà da padrone, non mancheranno diverse prime visioni per gli appassionati di cinema (clicca qui per saperne di più) e i talent show, un’occasione ideale per sedersi davanti al piccolo schermo e vivere le emozioni dei giovani che sognano di ritagliarsi un posto nel mondo della musica.

Ovviamente non mancheranno anche le serie Tv, da sempre un tratto distintivo dell’offerta della pay Tv. Vediamo quindi qui di seguito le principali novità per chi ama i telefilm.

Sharp Objects

È in arrivo dal 17 settembre in prima serata su Sky Atlantic “Sharp Objects”, la miniserie HBO diretta da Jean-Marc Vallée e tratta dal libro “Sulla pelle”, prima opera dell’autrice americana Gillian Flynn. È la scelta ideale per chi ama i thriller psicologici e le trame ricche di colpi di scena.

Al centro della storia c’è Camille Preaker, una giornalista che si occupa soprattutto di casi di cronaca nera reduce da un ricovero in un ospedale psichiatrico per risolvere i suoi problemi di autolesionismo. La donna, interpretata da Amy Adams, si trova costretta a tornare, a distanza di anni, nella sua città natale per seguire da vicino l’ennesimo crimine, l’omicidio di due ragazze.

Il suo arrivo a Wind Gap in Missouri la porterà anche a immergersi nuovamente in un passato che credeva dimenticato, a partire dal rapporto decisamente tormentato che ha sempre avuto con la mamma. La sua presenza nel luogo la costringerà inoltre a provare a sconfiggere una fase della sua vita che le aveva provocato non poco dolore.

Ad apprezzare la serie potranno essere anche gli amanti di film horror. Gli autori hanno infatti voluto ricreare in molte scene la sensazione di raccapriccio che si respira spesso in questo genere di pellicole, unita anche all’orrore che nasce nell’animo di ognuno di noi quando si trova di fronte a un omicidio. La vicenda è anche particolarmente attuale per l’intento degli sceneggiatori di trattare di un fenomeno che è ancora presente nella nostra società: la violenza contro le donne.

Save me

È una produzione originale Sky, in onda dal 28 settembre su Sky Atlantic. La storia è ambientata a Londra, dove vive Nelly, un uomo che improvvisamente viene accusato di avere rapito la figlia Jody, che non vede da quando aveva tre anni. L’uomo fa il possibile non solo per dimostrare di essere innocente, ma è soprattutto disposto a muoversi in prima persona, mettendo a rischio anche la sua vita, pur di ritrovarla. Le ricerche saranno l’occasione per spingere il protagonista a riflettere sugli errori commessi nel passato.

Spicca la presenza nel cast nelle vesti del protagonista di Lennie James, già visto in “The Walking Dead”, che si è occupato anche di sceneggiare alcune puntate.

The Deuce – La via del porno

È invece ancora in via di definizione la data di “The Deuce – La via del porno”, giunta alla seconda stagione, che sarà in onda sempre su Sky Atlantic. La storia si sviluppa in un mondo ricco di segreti come quello dell’industria del porno e della riproduzione negli anni ’70, periodo in cui questo genere di film poteva essere visionato solo da un pubblico di adulti. Questo inevitabilmente non faceva che favorire la diffusione di attività criminali. Il nome della serie prende il nome proprio dal luogo in cui vivono i personaggi, “The Deuce” appunto, situata tra la 42th Street, la 42ma, e Times Square.

I fatti raccontati nei nuovi episodi si sviluppano nel 1978, periodo in cui la popolazione statunitense inizia ad appassionarsi alla musica dance e al punk. Confermata la presenza nel cast di James Franco e Maggie Gyllenhaal, nei panni dei due protagonisti Vince ed Eileen, che sono riusciti a fare fortuna nei loro campi.

Under Pressure

È in arrivo in autunno su Sky Atlantic “Under Pressure”, serie brasiliana ambientata nel pronto soccorso di un ospedale di Rio de Janeiro. Qui non mancano i dissapori tra i medici. Da non sottovalutarte anche le difficoltà tipiche di  un lavoro decisamente impegnativo. Gli episodi sono inoltre l’occasione anche per raccontare le storie dei pazienti che si presentano qui per farsi curare.

House of Cards

Nel palinsesto autunnale di Sky non poteva mancare uno dei maggiori successi degli ultimi anni, “House of Cards“, giunto alla sesta stagione. Le novità non mancheranno: Robin Wright è diventata la protagonista assoluta dopo l’addio di Kevin Spacey. L’attore è stato estromesso dalla produzione per gli scandali sessuali che l’hanno visto coinvolto.

Nei nuovi episodi Frank Underwood si è ormai dimesso dall’incarico di presidente, a favore della moglie e Vice Presidente Claire. La donna si troverà così inaspettatamente acapo della Casa Bianca e a svolgere ruolo tanto affascinante quanto impegnativo. I pregiudizi nei confronti di un appartenente al cosiddetto “sesso debole” a capo degli USA saranno quasi inevitabili.

Escape at Dannemora

A fine anno ecco “Escape of Dannemora”, un prodotto HBO attesisstima per il cast stellare. Spiccano intepreti del calibro di Benicio del Toro, Patricia Arquette e Ben Stiller.

La serie trae ispirazione da una storia vera risalente al 2015. Il raccontosi basa sulla vicenda di Richard Matt e David Sweat, che decidono di scappare dal carcere di Clinton, a New York, dove erano rinchiusi per omicidio. I due uomini possono contare sul sostegno di Tilly Mitchell, una donna che lavora proprio presso la prigione con cui entrambi hanno avuto una relazione.

Das Boot

Gli appassionati delle serie storiche non potranno mancare l’appuntamento con “Das Boot”, in arrivo su Sky Atlantic tra novembre e dicembre. Si tratta di una produzione Sky Deutschland in collaborazione con Bavaria Fernsehproduktion e Sonar Entertainment.

La storia è ambientata nel periodo della Seconda Guerra Mondiale e rappresenta il seguito in otto episodi del film omonimo. Le puntate sono realizzate con l’obiettivo di raccontare il punto di vista dei soldati tedeschi, che avvertono un desiderio insopprimibile di combattere. A differenza della pellicola, si cercherà comunque di rappresentare in scena anche lo stato d’animo dei militari francesi.

Non mancheranno, per rendere ancora più veritiero il racconto, le immagini dei combattimenti che vedono impegnati gli alleati. Nel cast di fama internazionale è presente, tra gli altri, Lizzy Caplan, già protagonista della serie “Masters of Sex” andata in onda su Sky.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995