Sky Calcio gratis per tre mesi: la comunicazione della pay Tv agli abbonati

di | 03-05-2021 | SKY

Dal 1° luglio al 30 settembre 2021 il pacchetto sarà visibile gratuitamente. Non sarà necessario che i clienti presentino alcuna richiesta.

Sky Calcio gratis per tre mesi: la comunicazione della pay Tv agli abbonati
Confronta

Uno dei motivi principali che spinge gli appassionati di calcio a sottoscrivere un abbonamento alla pay Tv è certamente la possibilità di seguire gli eventi più importanti che coinvolgono la propria squadra del cuore e non solo. Ma in attesa che venga definita al meglio la situazione in vista della prossima stagione (DAZN si è al momento aggiudicata i diritti per la Serie A 2021-2021) Sky ha deciso di fare un regalo a chi ha aderito al pacchetto Sky Calcio: la visione sarà gratuita per te mesi, dal 1° luglio al 30 settembre 2021. Non sarà necessario presentare alcuna richiesta per poter usufruire di questa interessante opportunità.

Nel frattempo, l’emittente con sede a Milano in zona Santa Giulia ha presentato ricorso contro l’assegnazione della Serie A alla piattaforma in streaming. Il timore di molti appassionati è che il segnale di rete disponibile nel nostro Paese possa provocare problemi di visione, come già accaduto in passato negli eventi che erano un’esclusiva di DAZN.

Sommario

Sky Calcio gratis per tre mesi: la decisione della pay Tv per i suoi abbonati

Sky sta promuovendo una nuova iniziativa di marketing che punta a dare un vantaggio a molti dei suoi abbonati. In molti stanno infatti ricevendo proprio in queste ore una comunicazione che li riguarda e che permette di usufruire della visione di Sky Calcio gratis per tre mesi. Un’agevolazione economica importante, che permetterà di risparmiare la cifra prevista per questa opzione tariffaria, pari a 15,20 euro al mese. Tutto avverrà in modo automatico, senza che il cliente debba presentare alcuna richiesta e sarà valida per il periodo 1° luglio-30 settembre 2021. “Al momento, il contesto rimane di grande incertezza ed abbiamo così pensato ad alcune iniziative per garantire, nel frattempo, la tua soddisfazione – si legge –. Dal 1° luglio al 30 settembre per te il costo di Sky Calcio si azzera. In questa situazione di incertezza, abbiamo deciso di azzerare il costo del pacchetto Sky Calcio per tre mesi, dal 1° luglio al 30 settembre”.

Tutto avviene in modo automatico: “A tal fine, per questi tre mesi, senza che tu debba fare nulla, dedurremo dal tuo canone mensile dell’abbonamento, inclusivo di Sky Calcio, la somma di 15,20 euro” – è quanto indicato dalla pay Tv di Comcast nella comunicazione che viene inviata via email.

Il riferimento è evidentemente a quanto accaduto nelle ultime settimane. Per la prima volta a partire dalla prossima stagione non sarà più Sky ad avere i diritti per la trasmissione delle gare di Serie A (nelle ultime tre annate la pay Tv aveva in esclusiva sette gare a giornata), bensì DAZN, che si è aggiudicata il bando promosso dalla Lega Calcio.

L’emittente con sede a Milano in zona Santa Giulia, però, non ci sta e ha presentato ricorso contro la Tv concorrente ritenendo di essere stata penalizzata. Questa decisione ha scontentato anche molti utenti, preoccupati all’idea che una piattaforma che trasmette esclusivamente in streaming possa gestire i match del massimo campionato. “Per la prima volta un solo operatore pay-tv offrirà agli spettatori la visione dell’intero campionato e delle partite della loro squadra, senza dover affrontare alcuna concorrenza per tali contenuti – questo è quanto scritto da Sky nel suo ricorso secondo quanto rivelato dal quotidiano ‘Milano Finanza’ -. Questa situazione potrebbe creare un impatto potenzialmente devastante sulla base abbonati di Sky interessata al campionato, che verrebbe spinta a recedere in tempo utile per sottoscrivere l’abbonamento a DAZN”.

Tante novità per gli abbonati alla pay Tv

Avere Sky Calcio gratis per tre mesi rappresenta certamente un vantaggio importante per i clienti della pay Tv appassionati dello sport più amato in Italia, ma non sarà l’unico. Il palinsesto sarà davvero ricchissimo e sarà in grado di soddisfare anche i più esigenti. L’emittente, infatti, trasmetterà integralmente Euro 2020, in programma dall’11 giugno all’11 luglio, manifestazione a cui parteciperà anche l’Italia guidata da Roberto Mancini. Gli azzurri, che sono stati protagonisti di un percorso di qualificazione davvero più che positivo, vorrebbero puntare alla conquista del torneo.

Ma non è finita qui. L’offerta comprende anche tutte le gare dei Mondiali di Formula Uno e del Motomondiale, oltre alle Finals NBA e ai tornei di tennis.

Dal 1° luglio partiranno inoltre quattro nuovi canali: Sky Serie e Sky Investigation, adatti per chi ama le serie Tv, Sky Documentaries e Sky Nature dedicati a documentari e natura.

Il calcio continuerà comunque ad avere un ruolo importante nell’offerta proposta da Sky. Sono stati infatti recentemente acquisiti i diritti della Serie B fino alla fine della stagione 2023-2024 (380 partite stagionali, oltre a playoff e playout), oltre a quelli della Ligue 1, il massimo campionato francese sempre per il prossimo triennio. Non mancano le conferme: la Bundesliga, il massimo campionato tedesco sarà ancora visibile su Sky fino alla fine della stagione 2024-2025.

L’attenzione dell’azienda nei confronti dei suoi clienti è evidente inoltre in quanto indicato nella parte finale dell’email. Ogni utente avrà infatti la facoltà di recedere dal proprio abbonamento se lo dovesse ritenere necessario senza alcun onere a carico.Non appena la situazione di incertezza si sarà definitivamente risolta, ti forniremo tempestivamente le informazioni relative a tutte le competizioni che potrai trovare nel pacchetto Sky Calcio. Se non riusciremo ad offrirti il solito pacchetto Sky Calcio e volessi comunque lasciarci, potrai farlo senza costi, anche se hai promozioni attive, con le modalità e i tempi che avremo cura di comunicarti” – è l’ultima parte della comunicazione.

Per quanto riguarda le Coppe europee, sarà la pay Tv di Comcast a trasmettere Champions League, Europa League e la neonata Conference League. Tre competizioni importanti e davvero imperdibile per ogni vero calciofilo che si rispetti.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.