Sky Go Android: come funziona e quali sono i dispositivi compatibili

Sky Go Android: come funziona e quali sono i dispositivi compatibili
5 (100%) 2 votes
di | 07-08-2017 | SKY, TV

Ci stiamo addentrando sempre di più nel periodo più caldo dell’anno (anche se le temperature sono già da mesi alle stelle) e, quindi, sarà presto giunto il momento per molti di andare in vacanza. Chi ha un abbonamento al servizio TV Sky potrà portare letteralmente con sè la programmazione di molti canali, grazie al servizio Sky Go: in questo modo si avrà la possibilità di seguire i propri show ed eventi preferiti anche fuori casa, magari sfruttando una connessione Internet in mobilità o un collegamento Wi-fi. In questo spazio vogliamo concentrarci prevalmentemente su Sky Go Android: quali dispositivi basati su questa piattaforma sono compatibili e supportati dal servizio?

Sommario

Cos’è Sky Go

Nonostante la sua presenza in italia già da diverso tempo, non tutti ancora sanno cosa sia Sky Go: si tratta di un servizio gratuito per i clienti Sky da almeno 1 anno che permette di accedere al meglio della programmazione in multipiattaforma, sia attraverso browser dal PC o Mac che sulle app per smartphone e tablet.

Sky Go Android, ma anche iOS, offrono l’accesso ai migliori contenuti di

  • Sky TV;
  • Sky Sport;
  • Sky Calcio;
  • Sky Famiglia;
  • Sky Cinema.

Oltre a guardare la programmazione, Sky Go offre diverse funzioni avanzate, come ad esempio la scelta della lingua o della telecronaca, la possibilità di gestire e ottimizzare il consumo del traffico dati, di scaricare i contenuti per la fruizione offline, la registrazione a distanza dei programmi preferiti e l’impostazione dei promemoria.

Come avere Sky Go Android

Come il titolo e l’introduzione vi ha già fatto capire, vogliamo concentrarci su Sky Go per Android, nonostante sia disponibile anche sulle altre piattaforme: per averlo dovrete attivarlo dalla vostra Area Clienti e scaricare l’applicazione ufficiale direttamente dal Play Store. Il software è disponibile sia nella versione ottimizzata per tablet, sia per smartphone. Ecco i link utili per accedere nella pagina dei download:

  • 07

Una volta installata sul vostro dispositivo, seguite le istruzioni che vi compariranno sul display e in pochi passaggi riuscirete a configurare correttamente il servizio.

I dispositivi supportati

Inizialmente Sky Go Android era un servizio limitato a pochissimi dispositivi dotati del sistema operativo patrocinato da Google, ma di recente è stato esteso a quasi tutti i terminali che abbiano come minimo la versione 4.4 KitKat (sono compatibili tutte le versioni successive). Per verificare la versione Android presente sul vostro smartphone o tablet potete andare sul menu Impostazioni, Info sul telefono, Versione di Android.

Tuttavia non tutti i terminali Android possono utilizzare Sky Go: come specifica la stessa società televisiva sul sito ufficiale gli smartphone Huawei non sono ancora supportati ma, si legge, il servizio “sarà presto disponibile“.

Sky Go Android, quindi, è un servizio molto utile e interessante se possedete un abbonamento a Sky e volete usufruirne anche quando non siete in casa. Se avete dei problemi, ad esempio non riuscite a far funzionare l’app o addirittura vi è impossibile accedere all’interno di essa, potete provare a contattare l’assistenza clienti: potete scegliere uno dei canali presenti nella nostra guida su come parlare con un operatore Sky.

0321.085995