Superbike in Tv 2019: al debutto su Sky

Superbike in Tv 2019: al debutto su Sky
Il post ti è stato utile?
di | 27-02-2019 | SKY

Sei un vero appassionato di motori e sei interessato a sapere dove poter seguire la Superbike in Tv 2019? L’offerta motori di Sky (clicca qui per consocere tutti gli appuntamenti del Mondiale di Formula Uno) si fa ora sempre più ricca e comprende ora anche la rassegna iridata riservata alle derivate di serie dove in passato hanno trovato soddisfazione anche piloti come l’indimenticato Niki Hayden, scomparso poco più di un anni fa in seguito a un tragico incidente in Emilia Romagna, e Casey Stoner.

La pay Tv a partire da questa stagione ha deciso di fare le cose in grande e manderà in onda anche in chiaro gli appuntaamenti per consentire anche a chi non è abbonato di vivere le emozioni degli eventi. Per farlo basterà sintonizzarsi su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre).

Sommario

Superbike 2019 in Tv: il racconto appassionato di Sky

La Superbike 2019 fa il suo debutto su Sky che, come da tradizione, ha deciso di non lasciare nulla al caso e ha predisposto un’offerta in grado di soddisfare tutti gli appassionati di motori.

A raccontare le tre classi del Mondiale sarà una coppia inedita, ma davvero appassionata. La scelta è ricaduta su Edoardo Vercellesi, giovane di soli 21 anni ora studente di Scienze Umanistiche per la Comunicazione all’università e pilota di Kart nel tempo libero. Sin da bambino il ragazzo ha manifestato un’eccezionale amore per le due e le quattro ruote ed è pronto a metterla a frutto in questa entusiasmante esperienza. La pay Tv ha creduto da tempo nelle sue conoscenze e nella capacità di scatenare emozioni nel racconto delle gare ed è così che ormai da qualche anno ha iniziato a commentare il Cev.

La seconda voce delle gare sarà invece Max Temporali, 45enne che sa bene l’adrenalina che si respira in pista. La sua carriera è stata ricca di momenti emozionanti, quali la partecipazione alla 125 Sport Production, il Campionato Europeo Superstock, il Mondiale Endurance, oltre a supermono e 250 a due tempi.

Gli abbonati al pacchetto Sport della Tv di Murdoch avranno la possibilità di sintonizzarsi ai weekend di gara su Sky Sport MotoGp (canale 207 del telecomando), rete dedicata anche in occasione delle gare di Superbike, disponibile fino al 2021. Sull’emittente saranno in onda in diretta tutti i Round delle 3 classi in pista: World Superbike (13 Round), World Supersport (12 Round) e World Supersport 300 (9 Round).

Per garantire una copertura ancora più ampia WorldSBK sarà visibile anche in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre). Una dimostrazione di come l’emittente di Santa Giulia voglia essere sempre più vicina alle esigenze dei suoi abbonati che amano vivere l’adrenalina che si respira dentro e fuori i circuiti di tutto il mondo.

Gli utenti che non potranno stare davanti al piccolo schermo durante la messa in onda dei Gran Premi potranno comunque rifarsi con Sky Go, il servizio disponibile gratuitamente in grado di riprodurre in mobilità i programmi su PC, smartphone e tablet. Aggiornamenti continui sono inoltre previsti sul sito skysport.it dove saranno disponibili anche tutte le statistiche aggiornate e sul canale all news Sky Sport 24. Da non perdere anche la possibilità di scaricare l‘app di Sky Sport dove sarà possibile consultare il Live Blog, la cronaca multimediale in tempo reale delle gare e tutte le curiosità relative ai protagonisti più amati. Insomma, la pay Tv si conferma sempre di più multipiattaforma per accontentare una platea sempre più esigente e alla costante esigenza di novità per vivere al meglio le proprie passioni nel tempo libero.

La Kawasaki parte con i favori del pronostico ma…

A difendere il titolo in Superbike sarà la Kawasaki, intenzionata a fare il possibile per confermarsi con Jonathan Rea, pur sapendo di dover avere a che fare con avversari tutt’altro che arrendevoli. L’ultimo titolo conquistato dal pilota gli ha permesso di entrare ancora di più nella storia della categoria: al pari di Carl Fogarty, ha infatti conquistato il maggior numero di successi, ma se riuscisse a fare il bis anche in questo 2019 il primato sarebbe tutto suo.

L’iridato nelle ultime annate ha collezionato un primato dietro l’altro e non ha intenzione di smettere proprio ora.

Gli avversari pronti a metterlo in difficoltà comunque non mancheranno. Grande attenzione tra gli appassionati italiani sarà rivolta su Marco Melandri, alle prese con una nuova avventura in sella alla Yamaha GRT dopo la decisione sofferta di lasciare la Ducati e intenzionato a dimostrare di poter dare del filo da torcere ai colleghi pur non essendo più giovanissimo.

A difendere la bandiera della scuderia di Borgo Panigale ci sarà ora Alvaro Bautista, uno che in carriera ha saputo mettersi in mostra anche quando sarebbero stati in pochi a puntare su di lui. Lo spagnolo ha ottenuto risultati importanti in occasione dei test pre stagionali e vuole proseguire con questo trend anche durante gli impegni ufficiali. Occhio anche al rapporto che potrebbe venirsi a creare con il nuovo compagno di squadra, Chaz Davies, uno dei pochi ad avere messo in apprensione negli anni passati il campione del mondo.

Anche qui, come in MotoGp, la Yamaha sembra partire un gradino dietro rispetto alle altre scuderie, ma Alex Lowes e Michael van der Mark vogliono dimostrare a tutti di essersi sbagliati. Un sogno che condividono con un altro illustre collega, quel Valentino Rossi che a 40 anni ormai compiuti non ha niente da invidiare ai più giovani e spregiudicati.

L’auspicio degli appassionati quindi è che possano esserci più colpi di scena al vertice rispetto a quanto è accaduto nel 2018. Se davvero questo dovesse succedere a beneficiarne sarà innanzitutto lo spettacolo.

Superbike 2019: ecco il calendario con tutti gli appuntamenti

Ecco quindi qui di seguito il riepilogo di tutti gli appuntamenti per chi non vuole perdere nemmeno una gara:

DataGara/Circuito
24 febbraio 2019GP Australia – Philip Island
17 marzo 2019GP Thailanda – Buriram
7 aprile 2019GP Aragon – Teruel (MotorLand)
14 aprile 2019GP Assen – Olanda
12 maggio 2019GP Italia – Imola
9 giugno 2019GP Spagna – Jerez de la Frontera
23 giugno 2019GP Misano – Misano Adriatico
7 luglio 2019GP Gran Bretagna – Donington
14 luglio 2019GP Stati Uniti – Laguna Seca
8 settembre 2019GP Portogallo – Portimao
29 settembre 2019GP Francia – Magny-Cours
13 ottobre 2019GP Argentina – San Juan Vilicum
26 ottobre 2019GP Qatar – Losail

 

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti
02 20011111

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.