Come disdire Cubovision

Come disdire Cubovision
Il post ti è stato utile?
di | 16-11-2017 | Telecom, TV

I servizi di streaming TV e video sono ormai parte delle abitudini quotidiane di milioni di utenti, molto più personalizzati (e personalizzabili) e comodi rispetto alla classica TV generalista e alla Pay TV di vecchia concezione. Il servizio TIMVision, conosciuto un tempo come Cubovision, è uno dei vari prodotti lanciati sul mercato italiano in questi anni: fornito da Telecom Italia (spesso gratuitamente con diverse tariffe ADSL e fibra TIM), può essere utilizzato in varie piattaforme, dal mobile alla TV, fino ad arrivare a console e computer. Tuttavia non tutti sono interessati a mantenerlo, magari perché preferiscono servizi alternativi o perché non lo utilizzano: come disdire Cubovision, quindi?

Che cosa offre Cubovision (TIMVision)

L’ex Cubovision, oggi TIMVision, è il servizio Telecom Italia che permette l’accesso a migliaia di contenuti televisivi a fronte del pagamento di un abbonamento mensile (in certi casi compreso nel canone delle offerte Internet e telefono di casa). Oltre ai contenuti inclusi nel pacchetto, come ad esempio le serie TV, cartoni, documentari, programmazione RAI, LA7, MTV, Youtube e altre Web TV, è possibile acquistare contenuti premium, a noleggio o pay per view in esclusiva, dedicati a particolari titoli, eventi o temi.

Come disdire Cubovision: le procedure da seguire

Se volete sapere come disdire Cubovision (TIMVision), continuate a leggere queste righe: come vedrete, infatti, la procedura è molto semplice e non richiede troppo tempo. A seconda di come ci si è abbonati, è prevista una modalità di disattivazione. Normalmente non è previsto alcun modulo di disdetta Cubovision.

  • Attivazione compresa nell’offerta ADSL o fibra Telecom: se TIMVision è presente nel vostro abbonamento, potete contattare il servizio clienti al numero 187 (gratuito da rete fissa e mobile TIM) e richiederne la disattivazione. Qualora fosse necessario spedire della documentazione, verrete informati dal customer care della compagnia;
  • Attivazione da portale TIMVision.it: se avete attivato Cubovision dal sito ufficiale del servizio, chiamate il 187 (se avete l’addebito in fattura) oppure il numero verde 800 187 800 (se avete l’addebito su carta di credito). In alternativa potrete accedere nell’area personale del sito, scegliendo la voce “disattiva abbonamento” nell’area relativa alle modalità di pagamento;
  • Attivazione con rete mobile TIM: se avete scelto TIMVision con offerta mobile TIM o se il servizio era incluso con una delle tariffe cellulari dell’operatore che avete sottoscritto, potete disattivarlo semplicemente tramite le app ufficiali (MyTIM e TIMVision), scaricabili gratuitamente dagli store Android e iOS. In alternativa potete chiamare il numero gratuito 40916.

Se avete provato le procedure sopraindicate, non funzionano, e non sapete come disdire Cubovision in nessun altro modo, l’unica alternativa è di rivolgersi all’assistenza clienti Telecom che vi viene fornita dal provider.

Restituzione decoder

Per utilizzare TIMVision in una TV non di ultima generazione è necessario richiedere un set top box, il decoder Android TV, acquistabile dai clienti dell’operatore a costo di 2,99 euro ogni 4 settimane, per 48 rinnovi. Trattandosi di un acquisto, quindi, non è prevista la restituzione decoder TIMVision in caso di disdetta.

È possibile, tuttavia, che si abbia sottoscritto in passato un abbonamento TIMVision con decoder o con decoder a noleggio: in questi casi è necessario innanzitutto contattare il servizio clienti Telecom Italia ed entro 30 giorni dalla richiesta di disattivazione bisognerà restituire il dispositivo. Per questa tipologia di utenza è disponibile un modulo ad hoc, scaricabile qui in basso:

MODULO RESTITUZIONE TIMVISION

Il modulo, insieme al decoder, dovrà essere spedito al seguente indirizzo:

Telecom Italia SPA c/o Geodis Logistics
Magazzino Reverse A22 – Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV

Abbiamo visto, quindi, come disdire Cubovision a seconda del tipo di abbonamento posseduto e come effettuare la restituzione del decoder TIMVision in modo rapido e facile. Se state pensando di cambiare servizio video vi ricordiamo che su ComparaSemplice.it avete a disposizione un comparatore di offerte TV streaming completamente gratuito e dotato di ricerca personalizzabile (a seconda delle vostre preferenze e del tipo di servizio ricercato), in grado di farvi scoprire le migliori soluzioni del momento: non solo TIMVision, ma anche NowTV, Mediaset Premium, Neflix e Infinity. Provatelo subito!

0321.085995