Come pagare le bollette TIM: tutti i metodi per saldare il conto con Telecom Italia

Come pagare le bollette TIM: tutti i metodi per saldare il conto con Telecom Italia
4.7 (93.33%) 3 votes
di | 22-05-2017 | Internet ADSL e Fibra, Telecom

Siete dei nuovi clienti Telecom Italia ma non sapete ancora come pagare le bollette TIM? Le offerte ADSL e in fibra ottica della compagnia telefonica nazionale sono tra le più richieste sul mercato italiano (tra le più note ricordiamo la Internet Senza Limiti, la TIM Smart Casa e la TIM Smart Fibra) ma non tutti sanno quali sono i metodi con cui è possibile pagare l’abbonamento: come vedremo, i sistemi accettati sono diversi e molto comodi, in modo tale da venire incontro alle diverse situazioni e necessità della clientela.

Come pagare le bollette TIM, quindi? Ecco cosa è possibile fare, secondo quanto spiegato dallo stesso operatore:

1. Addebito su conto corrente

La domiciliazione della bolletta su conto corrente bancario o conto postale è un metodo che permette di risparmiare del tempo, perché l’addebito avviene automaticamente. Non si avrà neppure il problema di dimenticare la data di scadenza, poiché il pagamento avverrà esattamente nel giorno di scadenza della fattura.

Se non avete ancora la domiciliazione potete richiederla direttamente online, tramite l’area clienti MyTIM Fisso (o sull’app ufficiale, scaricabile gratuitamente dall’App Store di iOS o dal Google Play Android) oppure chiamando il servizio clienti al numero 187 (se non riuscite a contattare il customer care provate uno dei canali di assistenza segnalati sulla nostra guida su come parlare con un operatore Telecom).

2. Pag@nline

Se volete sapere come pagare le bollette TIM su Internet, questo è il punto che stavate cercando: con il sistema Pag@nline, infatti, potrete fare tutto via Web, tramite la sezione MyTIM Fisso oppure utilizzando l’app ufficiale MyTIM Fisso, senza extra costi. Per pagare la fattura è necessario utilizzare una carta di credito o una ricaricabile dei seguenti circuiti (American Express, Diners, Visa e Mastercard).

3. Presso i punti vendita LIS PAGA Lottomatica

Per effettuare il pagamento con questo sistema dovrete recarvi fisicamente in uno degli oltre 50 mila punti Lottomatica LIS PAGA, presenti su varie tabaccherie, edicole, bar, etc… I pagamenti accettati sono diversi: carta di credito, prepagate, Bancomat e contanti. Per alcune carte potrebbe essere previsto il pagamento di una connessione.

4. In un ufficio postale

Se scegliete questo metodo di pagamento dovrete indicare all’addetto dell’ufficio postale la linea telefonica, l’importo da pagare e la data della fattura.

5. Come pagare le bollette TIM in uno sportello Bancomat

Diversi sportelli Bancomat permettono di effettuare i pagamenti delle bollette in modo semplice e veloce. Basterà selezionare dal menu l’opzione “pagamento utenze Telecom” e digitare il proprio PIN, seguendo tutte le istruzioni sullo schermo. Lo scontrino che vi verrà rilasciato sarà valido come prova di pagamento. Un vantaggio di questo sistema di pagamento è legato all’orario: è possibile pagare la bolletta, infatti, 24 ore su 24.

6. Nelle ricevitorie SISAL

Per pagare su un punto SISAL è sufficiente fornire all’addetto del punto vendita il proprio numero di telefono e l’importo oppure direttamente il codice a barre del bollettino. Il servizio SISAL è disponibile ogni giorno, dalla ore 6 alle 23, anche nei giorni festivi.

7. Carta Aura Findomestic

La fattura TIM può essere pagata dai possessori di una Carta Aura Findomestic in modo agevolato. Il pagamento, infatti, potrà avvenire in piccole rate mensili, senza interessi o costi aggiuntivi. Se volete utilizzare il servizio dovrete chiamare il numero di telefono 848 81 51 51.

8. Internet Banking

Come pagare le bollette TIM tramite Internet banking? Grazie al sistema CBIll è possibile farlo in circa 500 banche sul territorio nazionale, senza vincolo di orario. sul sito www.cbill.it trovate la lista degli istituti bancari che prevedono questo servizio.

9. Presso un punto vendita COOP

Potete pagare le fatture TIM anche presso un punto vendita COOP abilitato, portando con sé il codice a barre allegato alla bolletta. Il servizio è disponibile solo negli orari di apertura dei negozi COOP.

10. In banca

La bolletta TIM può essere pagata anche recandosi in uno degli istituti bancari presenti sul territorio nazionale. Per effettuare il pagamento è necessario avere con sé il bollettino premarcato allegato alla fattura.

11. CityPoste Payment

Anche il circuito CityPoste Payment prevede la possibilità di pagare le fatture Telecom. Maggiori informazioni su questo servizio sono disponibili sul sito ufficiale citypostepayment.it.

Abbiamo visto, quindi, come pagare le bollette TIM: le possibilità sono tantissime e potranno essere usate liberamente dal cliente in base al proprio tempo a disposizione, alla comodità e alla praticità del pagamento.

Se non siete ancora clienti TIM e state pensando di diventarlo, ma volete tenere in considerazione anche le promozioni concorrenti prima di scegliere definitivamente, potete risparmiare tempo e denaro (addirittura oltre 400 euro all’anno) grazie al servizio di confronto tariffe ADSL messo a disposizione da ComparaSemplice.it, completamente gratuito e facile da utilizzare.

Volete l’aiuto di un esperto? Potete contattarci tramite uno dei seguenti canali per poter avere una consulenza senza costi e senza obbligo d’acquisto:

  • numero verde 800 709 993, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 20;
  • via mail, attraverso l’indirizzo info@comparasemplice.it;
  • aprendo una chat testuale direttamente sul nostro sito, cliccando sul pulsante dedicato che trovate in basso a destra della pagina.

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV
0321.085995

Titolo Popup

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.