Problemi ADSL Telecom: chi chiamare per risolvere

di | 26-08-2019 | Internet ADSL e Fibra, Telecom

Se siete arrivati fino a qui probabilmente state cercando un modo per risolvere dei problemi sulla fibra o l’ADSL TIM: che cosa fare, quindi, quando si ha la linea Telecom down? Ci sono dei canali specifici per malfunzionamento di tipo tecnico? I problemi di connessione oggi sono generalmente risolvibili nel giro di pochissimo, grazie all’intervento tempestivo dell’assistenza TIM. Vediamo, quindi, che cosa bisogna fare quando si ha a che fare con una linea Internet e/o voce che non funziona come dovrebbe o che è guasta.

Disservizio Telecom: le cause

I problemi sull’ADSL Telecom (ormai TIM, anche su fisso) potrebbero essere diversi, come con qualsiasi altro provider. Tra le cause più comuni possiamo trovare:

  • una configurazione errata del modem;
  • un componente hardware (filtro, cavo, modem, etc..) non funzionante o difettoso;
  • una ricezione Wifi non ottimale;
  • un problema temporaneo della linea TIM;
  • un guasto alla linea di casa o all’infrastruttura dell’operatore.

Ogni problema, come potrete intuire, prevede delle soluzioni differenti: è importante, quindi, sapere chi chiamare quando il servizio non viene ripristinato in tempi brevi (solitamente 3-5 giorni) o se non si riesce a risolvere autonomamente.

Controlli da fare prima di contattare l’assistenza

Prima di contattare l’operatore, sarebbe utile effettuare alcuni controlli per escludere alcuni dei problemi più frequenti che causano malfunzionamenti e blocchi alla linea. Sarebbe utile, quindi:

  • riavviare modem e dispositivi (PC, smartphone, tablet, etc…) e ritentare la connessione;
  • verificare il corretto funzionamento di cavi, filtri ADSL, prese e altri componenti;
  • controllare che il modem TIM sia configurato correttamente;
  • effettuare uno speedtest gratuito della velocità e verificare che non vi siano troppi dispositivi collegati contemporaneamente (soprattutto se le prestazioni della propria rete dati sono limitate);
  • provare ad effettuare una telefonata da fisso dopo il riavvio del modem (se si hanno le chiamate in VOIP);
  • controllare quali programmi e applicazioni sono in funzione sul computer o sugli altri dispositivi collegati alla rete (alcuni di essi, come ad esempio i torrent client, i servizi in videostreaming e alcuni giochi, potrebbero rendere estremamente lenta la connessione;
  • controllare le pagine social dell’operatore: spesso vengono annunciati dei blocchi temporanei (ad esempio solo per oggi, per alcune fasce orarie o per qualche giorno), causati da fattori esterni o programmati da tempo per consentire degli interventi di tipo tecnico.

Se nessuno di questi punti è riuscito a risolvere il problema sull’ADSL o la fibra TIM, probabilmente è consigliabile rivolgersi al customer care della compagnia.

Problemi ADSL Telecom: chi chiamare

Il punto di riferimento per tutti i clienti fissi dell’operatore rimane il numero verde gratuito 187: generalmente è disponibile 7 giorni su 7, dalle ore 7 alle 22.30, ma per l’assistenza tecnica resta attivo 24 ore su 24. La telefonata è valida solo se si chiamerà dall’Italia. Vi sono, inoltre, altri numeri (gratuiti e a pagamento) per la risoluzione dei problemi tecnici:

  • 800 447 788 (3,29 euro al mese): servizio assistenza PC, tablet e portatili per i clienti ADSL da parte di un tecnico specializzatoM
  • 800 187 800: numero gratuito di supporto tecnico e informativo per i clienti IPTV;
  • 800 414 472: numero di segnalazione di pericolo relativo a cavi, pali e altre infrastrutture TIM;
  • 803380: numero assistenza per ex clienti TIN.it.

Ricordiamo, inoltre, che gli utenti Business TIM possono rivolgersi all’assistenza chiamando un numero gratuito dedicato, il 191: per maggiori informazioni è possibile dare un’occhiata alla guida relativa alla segnalazione guasti Telecom 191.

Altri canali di assistenza tecnica Telecom

L’operatore mette a disposizione anche altri canali per il supporto tecnico: uno dei più recenti è Chatta con Angie, un vero e proprio assistente virtuale che verificherà il corretto funzionamento del modem, della linea e risolverà i principali problemi legati a TIMVISION, il tutto attraverso la semplice chat testuale.

Se, invece, non è possibile risolvere il problema con una telefonata o con l’assistente virtuale, si potrà aprire una segnalazione di guasto Telecom online, tramite il sito ufficiale dell’assistenza tecnica TIM (è necessario il login con le credenziali MyTIM): sarà sufficiente seguire i passaggi richiesti e nel giro di pochi minuti la richiesta verrà inoltrata alla compagnia.

Un altro sistema da utilizzare in caso di problemi ADSL Telecom è il contatto tramite social network, in particolare Facebook e Twitter: basterà scrivere un messaggio privato con la descrizione del problema e le proprie informazioni relative alla linea per ottenere assistenza. Le pagine ufficiali dell’operatore sono le seguenti:

Pagina Facebook TIM

Account Twitter TIM

Abbiamo visto che cosa fare e chi chiamare in caso di problemi ADSL Telecom: se il vostro attuale provider non vi soddisfa più e volete approfittare di promozioni e sconti proposti da operatori concorrenti, potrete scegliere l’offerta migliore in base alle vostre esigenze facendo un confronto tariffe ADSL gratuito su ComparaSemplice.it. È possibile, inoltre, ottenere una consulenza gratuita e senza impegno d’acquisto: scriveteci a info@comparasemplice.it oppure via chat, dalla finestra dedicata che trovate sul sito.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.