Telecom diventa Tim: attenzione alle nuove tariffe automatiche

Telecom diventa Tim: attenzione alle nuove tariffe automatiche
5 (100%) 1 vote
di | 17-04-2015 | Internet ADSL e Fibra, News e Varie, Telecom

Dal 1 Maggio, come ormai in molti sappiamo, la Telecom sparirà e diventerà Tim.

Addio quindi a Telecom per quanto riguarda la telefonia fissa ed Internet (ADSL e fibra ottica): tutti questi servizi diventeranno in automatico Tim, con tariffe però diverse. Già nelle ultime bollette, gli abbonati Telecom hanno ricevuto l’avviso di questo cambiamento.

Telecom diventa Tim

Come detto, il passaggio sarà automatico, quindi chi vuole diventare cliente Tim, non deve fare nulla, mentre chi vuole cambiare operatore, deve affrettarsi a comunicarlo in maniera ufficiale (se vuole evitare degli aggravi di spesa scuccessivi, a passaggio ormai avvenuto), perchè dal 1° maggio tutti i clienti dei servizi Telecom passeranno alle tariffe Tim, che sono differenti in maniera sostanziale.

Le bollette saranno mensili

Non ci saranno più bollette ogni due mesi, bensì una ogni 30 giorni, con il cambiamento che riguarderà ovviamente sia la fattura cartacea che la domiciliazione bancaria.

Addio al canone fisso da 18,54 euro ed introduzione di 4 pacchetti per tutti i clienti:

  • Tutto Voce a 29 euro al mese, che sarà attribuito in automatico a chi ha un contratto con Telecom di sole telefonate. Le chiamate saranno illimitate sia verso i telefoni fissi che quelli mobili. Per chi effettua poche chiamate, l’ammontare delle bollette aumenterà quindi rispetto a prima.
  • Tutto è invece l’opzione che verrà collegata in automatico agli intestatari dei vecchi contratti voce e ADSL, al prezzo di 44,90 € al mese, con chiamate illimitate e ADSL flat a 7 Mbps. Uno sconto è previsto per chi è cliente Telecom da almeno 10 anni.
  • Voce (su richiesta) è destinata a chi fa poche telefonate al mese: viene 19 euro al mese, più 10 centesimi al minuto per le chiamate sia verso rete fissa che cellulare, senza scatto alla risposta. Ma non è un pacchetto che viene concesso in automatico, bisogna bensì richiederlo espressamente, altrimenti avrete Tutto Voce e pagherete di più.
  • Tutto Fibra è per chi desidera il pacchetto Tutto, con la fibra ottica al posto dell’Adsl. Il prezzo è di 44,90 euro per il primo anno e di 54,90 euro per quelli successivi.

Come effettuare il recesso da Telecom

Chi non accetta questi nuovi termini contrattuali può passare ad un operatore telefonico diverso da Tim, scegliendolo tra tutte le altre compagnie presenti sul mercato, le cui tariffe ed offerte potete confrontare gratuitamente con un click sul seguente pulsante verde (il comparatore confronta sia le tariffe Internet per velocità e prezzo, che quelle di telefonia fissa).

confronto tariffe internet (ADSL, wimax, fibra ottica)

Entro il 31 maggio 2015 sarà però necessario effettuare il recesso da Telecom / Tim, tramite l’invio di una raccomandata a/r in cui si comunica la cessazione dell’utenza e / o il passaggio ad altro operatore, poco utile passare semplicemente dall’area clienti TIM.
A parte questa particolare occasione, in generale i dettagli su come dare disdetta alla Telecom si trovano in questo altro nostro articolo.
Chi non lo farà, passerà automaticamente ad uno dei nuovi piani tariffari (con scelta unilaterale della Tim stessa)!

Articoli Correlati

Chi siamo

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTV