TIMVISION è a pagamento? Cosa c’è da sapere

TIMVISION è a pagamento? Cosa c’è da sapere
5 (100%) 1 vote
di | 10-10-2019 | Internet ADSL e Fibra, Telecom, TV

Se state leggendo questo articolo probabilmente sapete già cos’è TIMVISION ma volete sapere quanto costa: nei prossimi paragrafi vedremo quando il servizio è gratis oppure a pagamento, quali sono le condizioni di utilizzo e come attivarlo.

Sommario

TIMVISION gratis per i clienti TIM

Chi sottoscriverà o ha già sottoscritto un’offerta Internet casa Telecom Italia ha già incluso TIMVISION nel pacchetto. Ad esempio, le attuali tariffe di listino TIM Super in ADSL, fibra misto rame e fibra ottica comprendono le telefonate a consumo, la connessione illimitata, un’opzione a scelta di un servizio della compagnia e, appunto, l’accesso a TIM VISION gratis per sempre (ovviamente se si resterà clienti dell’operatore).

All’interno della piattaforma di streaming sono presenti serie TV, film, cartoni, sport, titoli a noleggio e altri contenuti video legati all’intrattenimento. È possibile vedere i contenuti dell’abbonamento TIMVISION su 6 dispositivi a scelta (non contemporaneamente) e in multipiattaforma, ad esempio dal decoder TIMVISION (il TIM BOX può essere noleggiato al costo di 3 euro al mese), dal browser del computer, dalle app Android e iOS, dalle Smart TV compatibili con il servizio, da alcune console, etc…

Quando TIMVISION è a pagamento

Abbiamo capito, quindi, che TIMVISION è gratis per i clienti TIM: tuttavia il servizio è attivabile anche da coloro che non sono utenti della compagni. In questo caso si pagherà un canone mensile di 5 euro al mese, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegni contrattuali. Come per altre piattaforme di video streaming a pagamento, quindi, si potrà disdire quando si desidera e riattivare il servizio alle stesse condizioni in un secondo momento.

Chi attiverà per la prima volta TIMVISION potrà utilizzarlo gratis per 1 mese intero, per poi decidere se rinnovarlo oppure disattivarlo. Tutto potrà essere gestito direttamente dal sito ufficiale di TIMVISION oppure dall’app ufficiale presente sul Google Play (Android) e sull’App Store (Apple iOS).

TIMVISION e TIMVISION PLUS: differenze

Telecom Italia offre da qualche tempo anche il servizio TIMVISION PLUS, una versione più completa della piattaforma di streaming. Tra i vantaggi della versione PLUS rispetto a quella standard troviamo:

  • un catalogo più ampio e l’accesso a contenuti esclusivi;
  • la possibilità di guardare i contenuti su più dispositivi contemporaneamente;
  • la funzionalità per scaricare una selezione di titoli e vederla offline;
  • la possibilità di usare in mobilità TIMVISION senza consumare GB (solo per i clienti TIM).

I clienti TIM casa potranno avere TIMVISION PLUS in omaggio se lo sceglieranno come opzione gratuita, come previsto nell’attuale promozione sulle TIM Super.

TIMVISION e Now TV per lo sport: quanto costa

Se state valutando TIMVISION per vedere la Serie A, l’unica soluzione possibile è il pacchetto abbinato a Now TV con Ticket Sport: il costo dei due servizi insieme è pari a 29,99 euro al mese. Il servizio, riservato ai clienti TIM che hanno attivato TIMVISION, avrà i primi 4 mesi gratuiti.

Come attivare e disattivare TIMVISION

Ecco, quindi, quando TIM è a pagamento oppure in omaggio, quali sono le differenze con la versione PLUS e quanto costa la versione del servizio in abbinamento con Now TV per avere l’accesso al Ticket Sport. Per poter attivare TIMVISION, come già accennato prima, sarà possibile accedere al sito TIMVision.it e seguire le istruzioni sullo schermo dopo aver scelto l’opzione “Registrati”.

In alternativa è possibile contattare l’assistenza clienti TIM oppure recarsi personalmente presso un negozio della compagnia telefonica. Per maggiori informazioni potete seguire la nostra guida dedicata proprio a come attivare TIMVISION. Per la disattivazione, invece, potrete gestire il tutto all’interno del vostro account TIMVISION oppure potrete rivolgervi al customer care, ad esempio telefonando al numero gratuito 187 per parlare con un operatore.

Chi siamo

Più letti

Rimani sempre aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere guide e consigli per il risparmio

Naviga tra le news

EnergiaADSLAssicurazionePayTVMutui e Prestiti

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.