Velocità fibra TIM: prestazioni e limiti previsti con le offerte dell’operatore

Velocità fibra TIM: prestazioni e limiti previsti con le offerte dell’operatore
Il post ti è stato utile?
di | 28-08-2018 | Fibra, Telecom, TIM

State pensando di attivare una delle offerte in fibra ottica di Telecom Italia ma non sapete quali sono le prestazioni di questo provider? Oggi parleremo di velocità fibra TIM, ossia della banda proposta dall’operatore per questo tipo di tecnologia. Se siete già in possesso di un’offerta Internet casa, potete effettuare uno speedtest affidabile e gratuito tramite ComparSemplice.it, grazie al tool per la misurazione della velocità della vostra ADSL e della fibra ottica.

Partiamo con il dire che la velocità fibra TIM non è sempre la stessa: tutte le offerte TIM Connect prevedono differenti tipologie di connessione a seconda della copertura e della promozione disponibile. Cerchiamo di riassumere chiaramente questi punti nei prossimi paragrafi:

Velocità fibra TIM: ma di quale fibra parliamo?

Generalmente ci si riferisce alla fibra ottica in generale, senza però specificare di quale tecnologia si sta parlando (non ha caso l’AGCOM ha recentemente approvato un provvedimento relativo all’uso del termine “fibra” in modo corretto negli spot dei provider). Ecco le opzioni disponibili:

  • Fibra FTTC (Fiber to the Cabinet): questa è la tecnologia più diffusa attualmente e permette di avere una velocità fino a 100-200 Mega in download e 20 Mega in upload;
  • Fibra FTTH (Fiber To the Home): è la fibra ottica “pura”, in grado di raggiungere prestazioni altissime, fino a 1000 Mega in download e 100 Mega in upload.

Se volete avere informazioni più approfondite sulle varie tecnologie, vi rimandiamo al nostro articolo dedicato alle differenze tra fibra ottica FTTH, FTTC e FTTS.

La velocità fibra TIM, quindi, è legata al tipo di copertura: se siete tra i fortunati raggiunti dalla FTTH, potrete sfruttare appieno la banda ultralarga, mentre se avete la fibra ottica FTTC vi dovrete “accontentare” di una 100 o 200 Mega per tutto il primo anno di abbonamento, senza costi aggiuntivi.

Velocità fibra TIM rallentata dopo il primo anno?

Cosa significa per tutto il primo anno? Dopo i 12 mesi la velocità verrà ridotta? Dipende: sia la FTTH che la FTTC viene offerta gratis da TIM alla velocità massima disponibile per un anno, grazie alla promozione attiva in questo periodo. Successivamente, se si vorrà continuare a sfruttare la banda massima disponibile, si dovrà pagare un contributo aggiuntivo di 5 euro al mese sul canone.

I costi delle offerte TIM Connect con Internet alla velocità massima dopo il primo anno, quindi, saranno i seguenti:

  • TIM Connect standard (Internet e telefonate con scatto alla risposta) a 31,60 euro al mese;
  • TIM Connect Gold (Internet e telefonate illimitate) a 34,90 euro al mese;
  • TIM Connect Black (Internet, telefonate senza scatto e sim TIM mobile con chiamate e dati) a 44,90 euro al mese.

Al canone sarà necessario aggiungere il costo del servizio TIM Expert che, lo ricordiamo, è di 5,90 euro al mese per 48 rinnovi.

Velocità fibra TIM dopo il primo anno senza i 5 euro in più

Se si deciderà di non avere la banda massima a 5 euro in più, invece, si potrà mantenere il canone senza l’aumento ma la velocità fibra TIM in questo caso sarà di 30 Mega in download e 3 Mega in upload. Ricordiamo che il modem e il servizio streaming TIMVISION restano a 0 euro anche dopo il primo anno.

Se volete avere maggiori informazioni sulle tariffe fibra TIM e sulle alternative possibili, potete utilizzare gratis il nostro servizio di confronto delle tariffe fibra, in grado di farvi risparmiare fino ad oltre 400 euro all’anno a seconda della promozione che verrà sottoscritta. Preferite l’aiuto di un esperto senza impegni d’acquisto? Contattateci alla mail info@comparasemplice.it, aprendo una live chat sul nostro portale (potrete aprire la finestra dedicata in basso a destra della pagina) oppure chiamandoci al numero di telefono 0321 085995.

0321.085995