Come sapere chi ti chiama da un numero fisso: 5 consigli

di | 15-12-2020 | Cellulari, Internet ADSL e Fibra, Telefonia

Hai ricevuto una chiamata da numero fisso e vuoi sapere chi ti ha contattato? La guida per scoprirlo attraverso i servizi gratuiti o a pagamento.

Come sapere chi ti chiama da un numero fisso: 5 consigli
Confronta

I principali provider di rete fissa permettono, grazie ad alcuni servizi, di visualizzare sul telefono di casa il numero che sta telefonando. Ovviamente è necessario essere dotati di un dispositivo con un display o di un accessorio in grado di mostrare visivamente il numero di telefono. Ma come sapere chi ti chiama da un numero fisso? È possibile risalire all’intestatario di una linea? Vediamo subito che cosa fare.

Sommario

Attivare un servizio per visualizzare il numero che vi chiama da fisso

Abbiamo già accennato al fatto che sia necessario avere attivo sulla linea di casa un servizio che permetta la visualizzazione del numero chiamante: alcune offerte lo prevedono di default, altre potrebbero invece non comprenderlo. Lo stesso servizio potrebbe essere incluso gratuitamente o pagando un piccolo contributo mensile, solitamente attorno ai 2 euro al mese. Ecco le principali opzioni in base all’operatore:

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso TIM

Come spiega sul sito ufficiale lo stesso operatore “il servizio Chi è ti permette, prima di rispondere, di leggere sul display del tuo telefono il numero di rete fissa o mobile di chi ti sta chiamando, se non riservato o tecnicamente non disponibile”.

Sulle linee ADSL e fibra è attivabile a richiesta dal cliente, chiamando il numero gratuito 187. Dopo l’attivazione, il servizio può essere personalizzato digitando uno dei seguenti codici sull’app telefono dello smartphone, seguiti dal tasto chiamata:

  • per disabilitare temporaneamente il servizio: #65#
  • per abilitare temporaneamente il servizio: *65#
  • per verificare se il servizio è attivo: *#65#

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso Fastweb

Il provider Fastweb specifica che, grazie al servizio “Chi Chiama”, “potrai visualizzare sul display del tuo telefono il numero di chi ti sta chiamando”. Come per altri servizi simili, è necessario avere un telefono con display compatibile con la visualizzazione del numero chiamante. Il numero viene visualizzato, ma solo a patto che non sia riservato.

Per attivare il servizio è sufficiente entrare sull’area MyFastweb e seguire il percorso Servizi Fastweb/Altri Servizi/Servizi telefonici aggiuntivi.

NB: il servizio potrebbe essere a pagamento su offerte casa Fastweb più datate. Per avere maggiori informazioni consultate la vostra area personale oppure contattate il servizio clienti Fastweb al numero gratuito 192.193.

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso Vodafone

Secondo quanto dichiarato dalla compagnia, “se il telefono fisso collegato alla Vodafone Station è dotato di display, questo servizio permette di visualizzare il numero del chiamante (ove questo fosse disponibile)”. Non è necessario, quindi, attivare un servizio specifico: è sempre attivo e sempre gratuito.

Il numero chiamante nel fisso, inoltre, può essere visualizzato anche sullo smartphone connesso alla rete Wifi Vodafone di casa: scaricando gratuitamente l’app Station (gratis per iOS e Android), infatti, è possibile utilizzare il cellulare come un vero e proprio cordless.

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso WINDTRE

In Vista è il servizio di WINDTRE che permette di visualizzare il numero di chi sta chiamando sul fisso (ovviamente se non riservato). Ha un costo variabile a seconda del periodo in cui l’offerta dell’operatore è stata attivata, ma la cifra si aggira sempre attorno a 2 euro al mese.

Il servizio può essere attivato in fase di sottoscrizione di un nuovo contratto oppure in un secondo momento, tramite il numero gratuito 159, l’area clienti o l’app ufficiale WINDTRE.

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso Tiscali

Il provider Tiscali mette a disposizione CHI È, il servizio che “permette di leggere sul display del tuo telefono di casa, già dai primi squilli, il numero di chi ti sta telefonando, da rete fissa o mobile”. È sufficiente avere un telefono con display predisposto per la visualizzazione del numero chiamante.

Può essere attivato al momento della sottoscrizione di un abbonamento Tiscali casa oppure in un secondo momento, tramite l’area clienti o l’app My Tiscali.

Le condizioni per l’attivazione del servizio sono variabili, a seconda del periodo promozionale: nel momento in cui scriviamo questa guida. viene proposto a 1,99 euro al mese.

Visualizzare il numero che vi chiama da fisso Sky Wifi

Sulle offerte Sky Wifi con telefonate incluse (a consumo o illimitate) è il servizio Chi ti Chiama a permettere la visualizzazione del numero chiamante, ovviamente con un telefono che supporta questa funzione e se connesso al modem Sky Wifi. Il provider specifica che “tutti i servizi accessori voce, come il trasferimento di chiamate e Chi ti Chiama, sono inclusi”. Non è necessario, quindi, attivare il servizio a parte e non sono previsti costi aggiuntivi.

Come sapere chi ti chiama da un numero fisso: 5 soluzioni

Il vostro telefono visualizza il numero chiamante e volete sapere a chi appartiene? Grazie ad Internet e agli smartphone oggi è possibile risalire all’intestatario in pochi istanti: sono tantissimi, infatti, i servizi e le app che potete utilizzare per poter identificare un numero di telefono. Ecco 5 possibili soluzioni alla portata di tutti.

1. Cercare su Google

In Italia la stragrande maggioranza delle persone che cerca su Internet si affida a Google, grazie alla possibilità di ottenere risultati immediati e precisi su ciò che si vuole trovare. Perché, quindi, non sfruttarlo come “elenco telefonico virtuale”? Digitate il numero sulla barra di ricerca e analizzate i risultati. Spesso questo sistema funziona se il numero che vi chiama è di un’azienda o di un professionista: è meno probabile, quindi, che possiate trovare informazioni su un numero privato direttamente dai risultati.

La stessa Google offre gratuitamente sul Play Store l’app Telefono che riconosce in automatico i numeri digitati e che provate a chiamare (ovviamente se presenti nel database del motore di ricerca). Potrete, quindi, comporre sull’app il numero che avete ricevuto sul fisso e cercare di scoprire a chi appartiene. L’app Telefono riconosce, inoltre, i numeri che vi chiamano sul cellulare e i potenziali spam.

2. Consultare le Pagine Bianche

C’è chi ancora utilizza il “vecchio” elenco telefonico cartaceo per trovare un numero in base alla persona, ma sarebbe quasi impossibile sapere chi via chiamato scorrendo tutti i numeri presenti nelle migliaia di pagine. Fortunatamente è disponibile online anche una versione digitale del servizio: sul sito di Pagine Bianche potete effettuare una ricerca mirata in base al nome, all’indirizzo oppure partendo dal numero di telefono. È sufficiente digitare il numero che vi ha chiamato sul fisso ed effettuare la ricerca.

Se preferite usare lo smartphone, vi ricordiamo che lo stesso servizio è disponibile sotto forma di app, sia su Android che su iOS.

3. Consultare le Pagine Gialle

Simile al precedente, Pagine Gialle si concentra sui numeri e gli indirizzi di aziende e professionisti. Il funzionamento è identico: dal sito di Pagine Gialle bisognerà impostare la ricerca per numero di telefono, digitare la numerazione e cliccare sul pulsante “Cerca”.

Anche Pagine Gialle è disponibile su app:

4. Cercare su app database di numeri (Tellows, Hiya, True Caller)

Negli ultimi anni sono nati tantissimi servizi simili che vi aiutano ad identificare un numero di telefono che vi chiama su fisso o sul cellulare: sono degli enormi database spesso realizzati grazie alle segnalazioni degli stessi utenti, con l’obbiettivo di dare un nome ai numeri sconosciuti e ai possibili spammer. Tra i più noti ed apprezzati vi segnaliamo:

Alcune  di  essi sono disponibili su Internet con i rispettivi siti, ma noi vi consigliamo di scaricare e installare direttamente le app sullo smartphone, più facili da utilizzare e spesso ricche di altre funzionalità (ad esempio la possibilità di creare blacklist di numeri indesiderati o addirittura di bloccarli per evitare di essere chiamati sul telefonino).

Il funzionamento di questi servizi è molto semplice: basterà digitare il numero da rintracciare sulla barra dedicata e cliccare sul pulsante di ricerca.

Potete cercare le app di questi servizi direttamente sullo store del vostro cellulare, digitando il nome del servizio desiderato (ad esempio, “Tellows”) e proseguendo con l’installazione.

Cercare su WhatsApp, Telegram o Messenger

Questo sistema può essere utile se il numero che sta provando a telefonarvi sul fisso è un cellulare: potete salvarlo nella rubrica del vostro smartphone (scegliendo un nome a caso), aprire WhatsApp e cercare il contatto appena salvato. In questo modo potreste essere in grado di visualizzare alcune informazioni, come ad esempio lo stato o l’immagine, a patto che l’utente sia anch’esso iscritto a WhatsApp e che le impostazioni sulla privacy della sua app non siano state modificate.

Lo stesso sistema può essere utilizzato anche su altri servizi di messaggistica istantanea, come Facebook Messenger e Telegram, aumentando così la possibilità di scoprire di chi è il numero di cellulare che vi sta chiamando.

Queste sono 5 soluzioni alla portata di tutti per sapere chi vi chiama da un numero fisso: nella maggior parte dei casi avrete bisogno di uno smartphone o di un computer connessi ad Internet, per sfruttare i servizi e i database dei numeri.

Online è possibile trovare anche altri strumenti, come ad esempio Dive3000 o Jamino, specializzati sulla ricerca di numeri di cellulari: ricordate, però che questi servizi prevedono l’iscrizione e la necessità di inserire anche il vostro numero nel database per poter accedervi.

Alcune piattaforme, inoltre, sono a pagamento o offrono funzionalità gratuite base, da integrare con quelle “premium” per una ricerca più completa e mirata.

Voi quale preferite? Conoscete un servizio migliore che può aiutare tutti coloro che si stanno chiedendo ancora “ma come faccio a sapere chi mi ha chiamato sul numero di casa”? Lasciateci un commento qui sotto con il vostro consiglio oppure scriveteci sulla pagina Facebook di ComparaSemplice.it.

Newsletter - Informativa sulla privacy

La Newsletter di comparasemplice.it è pubblicata sul sito Internet istituzionale distribuita via e-mail – in automatico e gratuitamente – a quanti fanno richiesta di riceverla compilando il form presente in questa pagina.

I dati forniti saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al solo fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui lo stesso sarà attivo.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella possibilità da parte degli utenti interessati di ricevere di comunicazioni promozionali relative a prodotti e/o servizi di Cloud Care srl. o di terzi mediante impiego del telefono con operatore e/o anche mediante sistemi automatizzati (es. email, sms, fax mms, autorisponditori) e/o posta cartacea.

Il titolare del trattamento è CLOUD CARE SRL , con sede in Via Righi 27, Novara; PEC: cloudcare@legalmail.it.

I dati saranno trattati esclusivamente secondo le finalità di cui al punto 3 e punto 6 dell’informativa generale di Cloud Care srl presente sul sito www.comparasemplice.it.

Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Cloud Care srl, nei casi previsti, l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento) inviando una email all’indirizzo cloudcare@legalmail.it.

CANCELLAZIONE DEL SERVIZIO
Si può richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dal nostro database scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: info@comparasemplice.it.